Il tuo browser non supporta JavaScript!

L’Università tra competizione globale e sviluppo della persona

L’Università tra competizione globale e sviluppo della persona
titolo L’Università tra competizione globale e sviluppo della persona
sottotitolo OECD e policy making dell'istruzione superiore
autore
argomenti Educazione e pedagogia
collana Ricerche. Pedagogia e scienze dell'educazione
formato Libro
pagine 224
pubblicazione 2017
ISBN 9788834331910
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 20,00
Spedito in 3 giorni

Le conseguenze dei cambiamenti avvenuti negli ultimi vent’anni nello scenario socio-economico globale stanno trasformando le funzioni e le peculiarità dei sistemi di istruzione superiore europei. Il riconoscimento del ruolo strategico dell’istruzione superiore nel progresso sociale ed economico dei paesi ha condotto alla nascita di nuovi spazi deputati al policy making che hanno ridefinito e trasformato la governance della higher education. In questo processo le organizzazioni internazionali, tra cui l’Organisation for Economic Cooperation and Development - OECD, hanno assunto un ruolo cruciale nel fornire evidenze empiriche a supporto e avvaloramento dei processi decisionali e nel porsi come forum intergovernativi in cui i Paesi possono discutere ed elaborare strategie politiche su questioni di interesse comune. L’influsso dell’OECD nel policy making dell’istruzione superiore acquisisce ancora più interesse in ragione della prospettiva economica sottesa alle azioni dell’Organizzazione nel campo dell’istruzione. Questa dinamica pare non priva di rischi e possibili derive che richiamano questioni strettamente legate al rapporto tra istruzione, educazione, formazione e progresso. Attraverso un’organica e documentata ricerca il volume presenta un contributo originale allo studio delle politiche dell’istruzione superiore: movendo dall’analisi dei principali documenti programmatici dell’OECD e avvalorando gli aspetti di maggiore attinenza alle problematiche educative, offre alcune chiavi interpretative utili per posizionare questo tema all’interno della riflessione pedagogica.  

Biografia dell'autore

Valentina Moderana, dottore di ricerca in Pedagogia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore ed esperto del Centro Studi e Ricerche sulle Politiche della Formazione (CeRiForm), svolge attività didattica e di ricerca nell’ambito della metodologia della ricerca e della progettazione pedagogica. La sua attività di ricerca concerne in particolare lo studio delle politiche e dei sistemi educativi e formativi con particolare attenzione alla higher education.


News

25.07.2017
«Senza chiudere gli occhi»: l'anima del giornalismo
È ancora possibile fare del buon giornalismo? Risponde Domenico Quirico, che nel libro "Il tuffo nel pozzo" racconta il valore della sua professione.
26.05.2017
Luci sul noir: come nasce la paura sugli schermi
Intervista a Massimo Locatelli sul nuovo libro "Psicologia di un'emozione. Thriller e noir nell'età dell'ansia", un viaggio tra serie tv, film e app, alla scoperta dei meccanismi della paura.
11.01.2017
Il welfare in azienda: oltre Olivetti
Dall'utopia dell'imprenditore illuminato, come Olivetti, alla fase odierna del valore condiviso: il nuovo libro di Luca Pesenti, "Il welfare in azienda".
13.12.2016
I Templari: dentro la storia, fuori dal mito
«I Templari furono uomini del Medioevo, non furono eretici né tanto meno adoratori del diavolo»: l'origine e la fine della "Militia Christi" descritti dalle voci di studiosi che hanno lavorato su documenti e fonti inedite. Ci racconta la storia Giancarlo Andenna

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest