Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ricerche. Scienze politiche

Le regioni dei partiti. Competizione elettorale e decentramento regionale in Italia, Francia e Gran Bretagna
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2010 | pagine: 192
Anno: 2010
Storicamente, in molti stati europei il decentramento politico-istituzionale verso il livello regionale di governo è stato oggetto di scontri, a volte accesi, tra i protagonisti della vita politica nazionale. Questo volume si propone di illustrare come in particolare in Italia, Francia e Gran Bretagna la competizione interpartitica si sia intrecciata con lo sviluppo delle istituzioni regionali, che qui si compendia. L’analisi dell’evoluzione delle posizioni programmatiche e delle strategie dei principali partiti evidenzia la rilevanza crescente per la classe politica di fattori quali il successo elettorale delle formazioni regionaliste e la valenza delle istituzioni regionali in termini di office come di policy. Fattori che hanno condotto a una generale convergenza in favore della regionalizzazione dalla quale solo alcuni partiti, quelli posti agli estremi dello spettro politico, sembrano essere immuni. Oggi in questi tre paesi le principali formazioni politiche, anche quelle un tempo ostili al decentramento, ne sono infatti diventate sostenitrici e, in alcuni casi, pure efficaci fautrici.
€ 18,00
La tutela delle identità culturali nel governo d'Europa. Sovranità e sussidiarietà nel processo di integrazione europeo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2008 | pagine: 136
Anno: 2008
I trend di analisi dei sistemi politici europei sembrano smentire in modo deciso la celebre teoria del villaggio globale di Mc
€ 12,00
Geometrie del potere. Materiali per la storia della scienza politica italiana
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 464
Anno: 2005
Oggi, dopo le pesanti critiche che ne accompagnarono, negli anni Cinquanta e Sessanta, la rinascita, legata ai nomi di Norbert
€ 30,00
Il potere della moltitudine. L'invenzione dell'inconscio collettivo nella teoria politica e nelle scienze sociali italiane tra Otto e Novecento
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 612
Anno: 2002
Cosa muove l'imprevedibile azione delle masse e quali sono le motivazioni profonde che in alcune eccezionali stagioni spingono
€ 38,00

News

18.09.2018
Sapienza dell'umano: incontri nelle basiliche milanesi
Nella cornice delle quattro basiliche più antiche di Milano quattro incontri per apprendere di nuovo il lessico e la grammatica dell'umano.
17.09.2018
Dialoghi sul lettore alla Fondazione Corriere
Alla Fondazione Corriere della Sera quattro dialoghi per indagare la portata politica, sociale, antropologica della lettura digitale.
17.09.2018
8 ottobre: Il lettore nella società digitale
Una giornata di studio per riflettere sulla figura del lettore nel mondo digitale con Maryanne Wolf, Miguel Benasayag, Pablo d’Ors e Carlo Ossola.
05.09.2018
Viva il lettore: la festa del secolo
In occasione dei cento anni dell'Editrice un ciclo di incontri dedicati alla figura del lettore. Inaugurazione 8 ottobre in Università Cattolica.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane