Il tuo browser non supporta JavaScript!

Strumenti. Filosofia

Quale multiculturalismo?. I termini del dibattito e la prospettiva di Will Kymlicka Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2019
Anno: 2019
La letteratura che si è venuta accumulando attorno al tema del ‘multiculturalismo’ sembra rendere opportuna una ricognizione d
€ 12,99
Jacques Maritain e Georges Rouault. Una corrispondenza tra estetica e poetica
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2016 | pagine: 304
Anno: 2016
La ricerca svolta illumina alcuni dati biografici e storici del rapporto di amicizia tra Maritain e Rouault grazie all’apporto fecondo del corpus epistolare inedito ritrovato. Essa rivela le molteplici assonanze e convergenze poetico-filosofiche dei due amici e conduce alle sorprendenti analogie tra i rispettivi itinerari speculativi di Rouault e Maritain. In appendice le riproduzioni delle lettere autografe.
€ 25,00
Introduzione all'antropologia simbolica. Eliade, Durand, Ries
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 160
Anno: 2015
Il volume propone una visione sintetica dell'antropologia simbolica o religiosa, partendo da tre autori fondamentali come Mircea Eliade, Gilbert Durand e Julien Ries per porsi sia come introduzione alla stessa che come originale riflessione sul suo statuto.
€ 16,00
Certezza e realtà. Uno studio sul pensiero filosofico di John Henry Newman
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 320
Anno: 2015
Il libro di Samuele Busetto presenta la genesi dell’opera "Essay in Aid of a Grammar of Assent" (1870) del filosofo John Henry Newman, offrendo una ricostruzione del pensiero newmaniano attraverso l’intera sua produzione, la corrispondenza e gli scritti in cui vengono rielaborate le tesi contenute nel saggio.
€ 28,00
Tomismo analitico, etica e bioetica. Presentazione di Giovanni Fornero
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2011 | pagine: 128
Anno: 2011
Il tomismo analitico costituisce parte integrante di quella progressiva rinascita dell'interesse metafisico che nell'ambito de
€ 12,00
Coscienza dell'ordine e ordine della coscienza. Il pensiero di Frederick Denison Maurice
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2010 | pagine: 320
Anno: 2010
Coscienza e autorità, religione e libertà, rinnovamento e tradizione: alcuni tra i principali interrogativi posti da Frederick Denison Maurice (1805- 1872) sono tuttora al centro del dibattito filosoficoantropologico ed etico-politico. Maurice, sacerdote anglicano, a lungo professore di teologia e filosofia morale a Londra e a Cambridge, focalizza la sua riflessione sui concetti di conscience, social order e divine order, confrontandosi con alcuni dei pensatori più significativi dell’epoca, come J. Bentham, A. Comte, J.S. Mill, H. Mansel e J.H. Newman. Dopo aver ripercorso gli anni della formazione di Maurice, il volume esamina a fondo i suoi scritti, mostrando come il punto di confluenza delle diverse problematiche filosofiche, religiose e sociali, di cui essi si occupano, sia reperibile nella questione della natura e del dinamismo della coscienza: in aperta polemica con il soggettivismo razionalista e lo scetticismo empirista di certa modernità, Maurice rivendica alla coscienza un’apertura oggettiva e una capacità veritativa, che ne fanno il fulcro dell’identità personale e il fondamento della moralità, individuale e sociale.
€ 25,00
Persona, libertà, storia. Studio su Lord Acton
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2009 | pagine: 208
Anno: 2009
Sullo sfondo dei dibattiti filosofici, politici e religiosi della cultura inglese di età vittoriana, Sir John Emerich Edward D
€ 16,00
Il re di concupiscenza. Saggio su Pascal etico-politico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2009 | pagine: 214
Anno: 2009
A dispetto di antichi pregiudizi, Pascal è un pensatore che scruta l'uomo e la società con la speranza cristiana di chi crede
€ 18,00
Teorie del tempo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2009 | pagine: 144
Anno: 2009
Che cosa si può, dunque, rispondere in fine alla domanda sulla natura del tempo? L'originalità della risposta che l'autore tra
€ 12,00
Metamorfosi della libertà. Henry Sidgwick nel dibattito filosofico tardo-vittoriano
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2008 | pagine: 160
Anno: 2008
Pensatore rigoroso, tra i più rappresentativi della cultura filosofica di età vittoriana, Henry Sidgwick (1838-1900) è stato il precursore di questioni e tendenze del pensiero filosofico novecentesco, e tuttavia la sua figura e la sua opera non hanno avuto la considerazione che meritano, pur essendo da qualche tempo oggetto di una maggiore attenzione. Il volume di Chiara Leproni ne ricostruisce criticamente il profilo biografico e i lineamenti speculativi, con una costante attenzione al background culturale e filosofico in cui si inscrive, e con una completa ricognizione dei testi e della letteratura critica. All’interno di tale percorso, l’indagine si focalizza sul tema della libertà politica, della sua fondazione e delle sue concrete modalità di attuazione, mostrando come la fedeltà al principio liberale classico della non interferenza si coniughi in Sidgwick con una pur cauta apertura a istanze egualitarie e riformatrici, orientate nella direzione di un più ampio ed effettivo godimento dei diritti di libertà da parte di tutti i membri della comunità politica. Emerge, in questo quadro, il peso specifico esercitato sulla formulazione matura del pensiero di Sidgwick, in particolare sulla sua idea di libertà, dalle dottrine di due filosofi della sua stessa generazione: Thomas Hill Green (1836-1882) e Herbert Spencer (1820-1903).
€ 12,00
La vita come problema metafisico. Riflessioni sul pensiero di Gustavo Bontadini
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2008 | pagine: 414
Anno: 2008
«Una esposizione lucida, rigorosa e sostanzialmente completa del pensiero di Gustavo Bontadini mancava ancora, nonostante la moltiplicazione degli studi specialistici sul Maestro di metafisica dell’Università Cattolica di Milano. Luca Grion ha finalmente colmato la lacuna e dobbiamo dunque essergli molto grati per questo suo libro robusto, scritto pure con la necessaria distanza critica rispetto a un pensatore per tanti versi ammirato. […] Così egli disegna un itinerario altamente persuasivo e assolutamente affidabile. Perciò è bene che si cominci da questo libro, se si vuole conoscere a fondo il pensiero di Gustavo Bontadini» (C. Vigna, Presentazione).
€ 30,00
Per una ragione vivente. Cultura, educazione e politica nel pensiero di John Henry Newman
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2008 | pagine: 270
Anno: 2008
C’è un rapporto tra ragione e tradizione? Cosa significa libertà di coscienza? Quale deve essere il principio dell’educazione? A quali condizioni il sapere può essere definito libero? Lo Stato ha una coscienza? A questi e altri fondamentali interrogativi risponde John Henry Newman (1801-1890), una delle figure più significative dell’Ottocento inglese ed europeo. Il volume di Giuseppe Bonvegna prende le mosse dalla riflessione filosofico-politica del grande intellettuale di Oxford, nella consapevolezza che il Newman politico sia pienamente intelligibile alla luce della sua conversione dall’anglicanesimo alla Chiesa di Roma: il cattolicesimo era, secondo Newman, l’anima del torismo (toryism) autentico e tradizione diventa, allora, parola riassuntiva del suo itinerario intellettuale. Newman non ebbe timore a sostenere, in ambito universitario, che catholic education dovesse significare non solo conformità alla dottrina della Chiesa, ma anche riferimento all’ideale liberal del gentleman inglese, fondato su qualità morali che dicono di una fiducia nell’umano in tutti i suoi fattori e rimandano quindi a un’idea non riduttiva di ragione.
€ 20,00

News

29.07.2019
Maryanne Wolf al Festivaletteratura
"Come diventiamo lettori" è il titolo del dialogo tra la Wolf e Manguel che si terrà sabato 7 settembre al Festivaletteratura di Mantova.
26.07.2019
Credo: lo recitate senza comprenderlo?
Tomáš Halík, prendendo spunto da un dibattito sul "Credo", si interroga sulla capacità di non rimanere intrappolati nella meccanicità delle formule.
05.07.2019
«Sogno scuole di lettura, prima che di scrittura»
Il commento di Alessandro D'Avenia al libro "Lettore, vieni a casa" in attesa dell'incontro con l'autrice Maryanne Wolf al Festivaletteratura di Mantova.
28.05.2019
Qui, ai margini: anteprima di Esquirol
Anteprima del libro del filosofo catalano Esquirol "La penultima bontà": un illuminante percorso che inizia fuori dal paradiso, ai margini.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane