Il tuo browser non supporta JavaScript!

Varia. Saggistica

Francesco, il papa americano novità
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2018 | pagine: 144
Anno: 2018
La sera del 13 marzo 2013 si capì subito che il nuovo papa era davvero un papa nuovo. Jorge Mario Bergoglio era infatti quasi uno sconosciuto, ma in pochi minuti i media d’ogni parte del mondo sottolinearono che per la prima volta il pontefice era un americano, per la prima volta era un gesuita, per la prima volta aveva preso il nome di Francesco.
€ 13,00
Francesco, il papa americano novitàEpub
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2017
Anno: 2017
La sera del 13 marzo 2013 si capì subito che il nuovo papa era davvero un papa nuovo. Fortissimi erano infatti gli elementi di novità rappresentati da quella elezione, tanto rapida quanto attesa, ma soprattutto sorprendente. Jorge Mario Bergoglio, il settantaseienne arcivescovo di Buenos Aires, era infatti quasi uno sconosciuto, ma in pochi minuti i media d’ogni parte del mondo sottolinearono che per la prima volta il pontefice era un americano, per la prima volta era un gesuita, per la prima volta aveva preso il nome di Francesco. Qualche anno dopo quell’inizio, è possibile cogliere le linee-maestre della riforma che Francesco sta imprimendo alla Chiesa cattolica. Esse si radicano nell’esperienza degli anni argentini, qui descritti da Silvina Pérez (che conosce e segue Bergoglio da molti anni) in un racconto dai toni avvincenti e ricco di aneddoti poco noti al grande pubblico: la vita in una famiglia di emigrati di solidissima fede, la spinta vocazionale (momenti ed esperienze rievocati anche dallo stesso Bergoglio nello scritto Storia di una vocazione riportato alla fine di questo volume), e poi la missione da gesuita e da vescovo tra le villas miseria (le bidonville incastonate e dimenticate nel cuore di Buenos Aires) e le retate della polizia politica. Molte scelte del papa, e soprattutto il suo stile, si comprendono alla luce di questo suo retroterra. Lucetta Scaraffia, nel suo ritratto degli anni romani, mette poi in luce gli aspetti più innovativi del pontificato, ripercorrendo il cantiere aperto delle riforme, lo stile dei viaggi (il primo significativamente a Lampedusa), il rapporto con i giornalisti, il dialogo con le altre religioni, e delineandone le direttrici di sviluppo: davvero un papa che viene da un altro mondo, consapevole di operare in un difficilissimo tempo di transizione, un tempo da cogliere come opportunità per comunicare il vangelo e la misericordia di Dio.
€ 9,99
Francesco, il papa americano novitàPdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2017
Anno: 2017
La sera del 13 marzo 2013 si capì subito che il nuovo papa era davvero un papa nuovo. Fortissimi erano infatti gli elementi di novità rappresentati da quella elezione, tanto rapida quanto attesa, ma soprattutto sorprendente. Jorge Mario Bergoglio, il settantaseienne arcivescovo di Buenos Aires, era infatti quasi uno sconosciuto, ma in pochi minuti i media d’ogni parte del mondo sottolinearono che per la prima volta il pontefice era un americano, per la prima volta era un gesuita, per la prima volta aveva preso il nome di Francesco. Qualche anno dopo quell’inizio, è possibile cogliere le linee-maestre della riforma che Francesco sta imprimendo alla Chiesa cattolica. Esse si radicano nell’esperienza degli anni argentini, qui descritti da Silvina Pérez (che conosce e segue Bergoglio da molti anni) in un racconto dai toni avvincenti e ricco di aneddoti poco noti al grande pubblico: la vita in una famiglia di emigrati di solidissima fede, la spinta vocazionale (momenti ed esperienze rievocati anche dallo stesso Bergoglio nello scritto Storia di una vocazione riportato alla fine di questo volume), e poi la missione da gesuita e da vescovo tra le villas miseria (le bidonville incastonate e dimenticate nel cuore di Buenos Aires) e le retate della polizia politica. Molte scelte del papa, e soprattutto il suo stile, si comprendono alla luce di questo suo retroterra. Lucetta Scaraffia, nel suo ritratto degli anni romani, mette poi in luce gli aspetti più innovativi del pontificato, ripercorrendo il cantiere aperto delle riforme, lo stile dei viaggi (il primo significativamente a Lampedusa), il rapporto con i giornalisti, il dialogo con le altre religioni, e delineandone le direttrici di sviluppo: davvero un papa che viene da un altro mondo, consapevole di operare in un difficilissimo tempo di transizione, un tempo da cogliere come opportunità per comunicare il vangelo e la misericordia di Dio.
€ 9,99
Leggere l'Ulisse di Joyce. con saggi di Giulio Giorello e Enrico Terrinoni
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2017 | pagine: 240
Anno: 2017
L’invito di questo libro: avvicinare i lettori ancora diffidenti e intimoriti a un’opera che, invece, celebrando in ogni riga l’arte e il gusto dello scrivere, reclama di essere democraticamente letta da tutti.
€ 16,00
Eucaristia e Parola. Testi per le celebrazioni eucaristiche Anni A - B - C
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2017 | pagine: 1068
Anno: 2017
I testi raccolti in questo volume vogliono essere uno strumento utile per quelle parti della celebrazione eucaristica che l’ordo liturgico affida alla creatività intelligente, discreta e responsabile di chi presiede l’assemblea o di quanti animano la celebrazione stessa.
€ 30,00
L'oblio di sé. Un'avventura cristiana
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2016 | pagine: 416
Anno: 2016
Il diario in prima persona di Charles de Foucauld, il beato fratel Carlo che scelse di vivere tra i poveri nel nulla del deserto, così come lo immagina uno scrittore di oggi, Pablo d’Ors, autore spagnolo di punta.
€ 20,00
Il restauro dei dipinti murali in Italia. Alcuni esempi Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2016
Anno: 2016
Il libro Il restauro dei dipinti murali in Italia è frutto di un progetto nato dalla collaborazione tra l’Università Cattolica di Milano, il Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale e l’Università Tsinghua di Pechino ed è l’edizione italiana del testo già pubblicato in lingua cinese nel 2015. Nel volume sono raccontati alcuni casi esemplari di restauro di dipinti murali svolti negli ultimi decenni in Italia e guidati dai più importanti Istituti di ricerca e restauro italiani. Tra questi gli Istituti del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, che sono l’Istituto superiore per la conservazione ed il restauro (ISCR) e l’Opificio delle Pietre Dure (OPD), e i Musei Vaticani. Viene inoltre illustrato il restauro del Cenacolo di Leonardo da Vinci, durato vent’anni e seguito dal punto di vista scientifico dagli Istituti del Ministero. Il tutto narrato dai restauratori stessi e messo in relazione con una sintetica storia dell’evoluzione del restauro in Italia. Questa edizione italiana è arricchita da un’introduzione di Pietro Petraroia, che analizza i principi metodologici e le prassi operative sviluppate negli ultimi decenni in Italia, evidenziandone i fattori qualificanti senza tralasciare le complessità della situazione attuale.
€ 13,99
Il restauro dei dipinti murali in Italia. Alcuni esempi
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2016 | pagine: 160
Anno: 2016
Qui sono raccontati alcuni casi esemplari di restauro di dipinti murali svolti negli ultimi decenni in Italia, tra i quali quello del Cenacolo di Leonardo da Vinci, durato vent’anni. Il tutto narrato dai restauratori stessi.
€ 20,00
Meeting Industry in Europe. Benchmarking the meeting facilities and the attractiveness of European destinations Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2016
Anno: 2016
Meeting Industry in Europe is the result of five years of LAMCI research and seeks to identify the critical factors for the success of European meeting venues with a capacity of at least 2,000 (in plenary session, in a theatre set up) in the main hall, covering the 34 countries in Western and Eastern Europe and in the Mediterranean Rim. An index was created – City Meeting Facilities Index (CMFI) – to summarize the potential provision of venues for meetings and events in 128 European cities.This index has been compared with another index – City Meeting Attractiveness Index (CMAI), specially created to make a synthesis of the socio-economic and tourist features of cities that are most important in the provision of meeting facilities – and with the number of international association events hosted by European cities in 2014 (as recorded by the International Congress and Convention Association). This shows which cities are best at exploiting their strengths in terms of the provision of meeting facilities – rather than in terms of the economic environment or the cultural and tourist offer – to attract international association events. LAMCI - Research Lab on the International Meeting Industry is an initiative developed in Italy by ASERI, Graduate School of Economics and International Relations of the Università Cattolica del Sacro Cuore, in collaboration with Fiera Milano Congressi (www.http://aseri.unicatt.it/lamci).
Gratis
...non fa scïenza, sanza lo ritenere, avere inteso. Dante nei testi degli ultimi Pontefici Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2016
Anno: 2016
Nell’ampio e variegato contesto di letture e studi dedicati a Dante Alighieri si inserisce anche il contributo assicurato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore dalle proprie origini sino ad oggi. Le ricorrenze del settimo centenario della nascita del poeta fiorentino e del cinquantesimo dell’emanazione della lettera Altissimi cantus di Paolo VI sono un’occasione propizia e privilegiata offerta a tutti per approfondire il nesso culturale, letterario e religioso tra il grande poeta e l’Università dei cattolici italiani. Il volume raccoglie i principali testi dedicati dai pontefici a Dante dal 1914 a oggi, da Benedetto XV, passando per Paolo VI, Giovanni Paolo II, Benedetto XVI, fino a papa Francesco. Mostra inoltre un approccio spesso trascurato, eppure rilevante, degli studi danteschi perché rivela l’influenza avuta dal poeta nella vita di uomini di fede arrivati al grande compito di condurre la Chiesa universale.
€ 8,99
Destinazione Europa. Strutture congressuali e fattori di attrattività delle principali città europee Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2016
Anno: 2016
Destinazione Europa offre un’approfondita analisi di 34 Paesi europei che ospitano 551 sedi congressuali di grandi dimensioni (almeno 2.000 posti nella sala più grande in configurazione a teatro), individuando i fattori critici di successo delle principali città congressuali europee. La pubblicazione raccoglie e rielabora, a livello di Paese e di città, dati statistici sull’attività congressuale, indicatori e ranking internazionali sui fattori di attrattività maggiormente attinenti con l’offerta congressuale (accessibilità, qualità della vita, offerta culturale e ricreativa, qualità alberghiera e della ristorazione e ambiente economico), giungendo a sintetizzare attraverso la costruzione di due appositi indici sia le potenzialità strutturali di 128 città europee (Indice Strutturale Congressuale), sia l’attrattività di 25 delle principali destinazioni europee (Indice di Attrattività Congressuale). Vengono inoltre descritti i servizi offerti, generalmente a titolo gratuito o a condizioni di favore, dai Convention Bureau delle principali destinazioni congressuali europee e le forme di sostegno economico-finanziario attuate a livello centrale o locale. Destinazione Europa costituisce per tutti gli operatori un utile strumento di approfondimento della conoscenza dell’offerta congressuale, consentendo alle sedi congressuali di grandi dimensioni di individuare il proprio posizionamento competitivo in termini strutturali e alle amministrazioni pubbliche di confrontare a livello europeo non solo la situazione dell’offerta dei propri territori, ma anche i fattori di attrattività economici, culturali e turistici, nonché le strategie di promozione dell’offerta congressuale. La pubblicazione è realizzata dal LAMCI-Laboratorio di Analisi del Mercato Congressuale Internazionale, sviluppato da ASERI-Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali dell’Università Cattolica in collaborazione con Fiera Milano Congressi (www.http://aseri.unicatt.it/lamci).
€ 9,49
L'umanesimo di papa Francesco. Per una cultura dell'incontro
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 120
Anno: 2015
Papa Francesco gode di vasta popolarità, ma c’è chi pensa che abbia poco da dire al mondo della cultura, in particolare europea. In realtà, le sue parole, apparentemente semplici, nascondono una profonda densità di pensiero. È quanto mette in luce questo libro che evidenzia Il suo umanesimo, rivelatore di una rara capacità di lettura del mondo globalizzato e post-moderno.
€ 15,00

News

01.12.2017
Voglio che tu sia: l'amore sostiene tutto
Tomáš Halík, intellettuale di Praga perseguitato dal regime comunista, ci consegna uno straordinario libro sull'amore: "Voglio che tu sia"...
29.11.2017
Natale sulle tracce del "Libro dei libri"
Una selezione di titoli dedicati alle Sacre Scritture, con un impianto ora teologico, ora narrativo, ora studiato appositamente per i più piccoli, 20 libri da non perdere dal nostro catalogo.
28.11.2017
Presentazione del libro «Il Codice Dal Verme»
Come si tramanda, modifica, inventa la memoria collettiva? Su questo argomento il 15 dicembre dialogheranno alcuni medievalisti
24.11.2017
I profeti, «giornalisti del loro tempo»
Bruno Maggioni approfondisce in questo breve saggio la dimensione comunitaria e politica del messaggio dei profeti, “giornalisti” del loro tempo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest