Il tuo browser non supporta JavaScript!

Alessandro Pontremoli

Libri dell'autore

Ippolita Maria Sforza e il potere della danza fra Milano e Napoli nel Quattrocento digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
Quando nel 1455 l’umanista Antonio Cornazano, cortigiano di professione, dedica a Ippolita Maria Sforza la prima edizione del suo Libro dell’arte del danzare in occasione del fidanzamento della giovane nobildonna con Alfonso d’Aragona, duca di Calabria, la celebre secondogenita del duca di Milano aveva dieci anni...
€ 4,00
Il teatro sociale tra verità, rappresentazione ed etica digital
formato: Articolo | COMUNICAZIONI SOCIALI - 2011 - 2. Per-formazione. Teatro e arti performative nella scuola e nella formazione della persona
Anno: 2011
Sulla scorta della riflessione fenomenologica francese il saggio cerca di pensare il teatro oltre il concetto di rappresentazione della presenza – che è alla base delle forme tradizionali fondate sul principio della delega e ormai prive di prerogative di partecipazione rituale – laddove l’esperienza del teatro sociale oppone invece una corporeità come geroglifico: una carne come consegna dell’Essere, condizione di possibilità dell’apparire fenomenico. Il teatro sociale, come teatro della consegna, si colloca sul versante della vita, nei suoi risvolti di concretezza pratica, nel contesto dell’azione che caratterizza il fluire delle nostre esistenze chiamate a decidere sempre più rapidamente, in contesti di conflitto e di contraddizione, fra norma universale e contingenza locale. On the basis of the French phenomenological reflection, the essay tries to rethink theatre going beyond the concept of representation of the presence – that is the basis of traditional forms based on the principle of delegation and deprived of the prerogatives of ritual participation – while the experience of social theatre opposes instead of a corporeality as hieroglyphics: flesh as delivery of the Being, condition of possibility of the phenomenal appearance. The social theatre, as a theatre of delivery, places itself on the side of life, in its implications of practical concreteness, in the context of the action that characterizes the flow of our lives increasingly called upon to decide quickly, in contexts of conflict and contradiction, between universal rules and local contingency.
€ 6,00
Teatro e impresa: per una nuova prospettiva antropologica ‘dal basso’ digital
formato: Articolo | COMUNICAZIONI SOCIALI - 2005 - 2. Il teatro al lavoro. Teorie e tecniche del teatro nel mondo del lavoro
Anno: 2005
Activating theatrical communication in a business, both as a premise for the creation of a real community of workers and as the result of a possible community in action, satisfies the profound urge for relationships inherent in today’s society and world. A ‘bottom up’ business theatre can help to eradicate the roots of disquiet and malaise and restore the circulation of an ethical paradigm, starting from the aesthetic experience of an enacted and participatory theatre, not merely contemplated, so restoring the individual to his/her reality, infusing new strength and bringing about change.
€ 6,00
Presentazione digital
formato: Articolo | COMUNICAZIONI SOCIALI - 1999 - 4. AI CONFINI DELLA DANZA | Open Access
Anno: 1999
Scarica
Corpo e danza digital
formato: Articolo | COMUNICAZIONI SOCIALI - 1999 - 4. AI CONFINI DELLA DANZA
Anno: 1999
€ 6,00
Mito greco e senso del tragico in alcuni momenti della danza del '900 digital
formato: Articolo | COMUNICAZIONI SOCIALI - 1998 - 1
Anno: 1998
€ 6,00
La Cantatrice chauve: ordine e caos digital
formato: Articolo | COMUNICAZIONI SOCIALI - 1997 - 2. SCRITTURE PER LA SCENA
Anno: 1997
€ 6,00
La danza: balli di società e balli teatrali digital
formato: Articolo | COMUNICAZIONI SOCIALI - 1994 - 1-2. ASPETTI DELLA TEATRALITÀ A MILANO NELL'ETÀ BAROCCA
Anno: 1994
€ 6,00
Origini della commedia nell'Europa del Cinquecento digital
formato: Articolo | COMUNICAZIONI SOCIALI - 1993 - 4
Anno: 1993
€ 6,00
Il teatro danza: una recente rassegna esemplare digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 1988 - 9
Anno: 1988
€ 4,00
Anatomia del teatro digital
formato: Articolo | COMUNICAZIONI SOCIALI - 1984 - 2
Anno: 1984
€ 6,00
 

News

03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.
05.11.2019
Oltre le stelle: l'umano
Intervista al filosofo Silvano Petrosino, autore del libro "Il desiderio. Non siamo figli delle stelle", un percorso tra astri e dis-astri dell'umano.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane