Il tuo browser non supporta JavaScript!

Alfonso Berardinelli

Alfonso Berardinelli
autore
Vita e Pensiero
Alfonso Berardinelli è uno dei critici più originali della cultura contemporanea, con una profonda esperienza della poesia e del romanzo. Dal 2007 al 2009 ha diretto la collana "Prosa e Poesia" della casa editrice Libri Scheiwiller di Milano. Ha vinto il Premio Viareggio nel 2002, nella sezione Saggistica, il Premio Napoli e il Premio Cardarelli per la critica letteraria nel 2008. Collabora con vari quotidiani, tra i quali "Avvenire", "Il Sole 24 Ore" e "Il Foglio".
Condividi:

Libri dell'autore

Così è finita la stagione delle utopie novitàdigital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2019 - 5
Anno: 2019
Dalla fede anche eretica nel marxismo alla riscoperta di una dimensione religiosa che non rinunciasse alla profezia. La vicenda emblematica di tre figure esemplari che hanno costituito una via anomala all’impegno: Fortini, Pasolini e Chiaromonte.
€ 4,00
La letteratura oggi, passatempo senza storia digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2019 - 1
Anno: 2019
A partire da un saggio provocatorio, La letteratura circostante di Gianluigi Simonetti, una disamina della salute attuale della narrativa italiana. Sempre più costruita sul modello dell’intrattenimento. E la critica diventa sempre più un’intrusa.
€ 4,00
Sinistra non comunista e rivoluzione bolscevica digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2017 - 6
Anno: 2017
Cent’anni dopo, una rilettura delle varie anime che, oltre quelle marxista e anarchica, hanno interpretato i tentativi di cambiamento senza mettere in pericolo la democrazia. Ma ci sono ancora oggi filosofi che sognano l’inizio di una rivoluzione.
€ 4,00
Umanesimo, umanesimi: alla prova della tecnica digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2016 - 5
Anno: 2016
Le profonde innovazioni sia nelle scienze della natura sia nelle scienze dell’uomo hanno reso problematica la continuità con un concetto che ha segnato la storia europea. E l’umanesimo laico oggi pare più in difficoltà dell’umanesimo cristiano...
€ 4,00
La zona d’ombra della critica letteraria digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2015 - 4
Anno: 2015
Uno sguardo dagli anni Sessanta a oggi per capire come mai la nuova letteratura fa volentieri a meno della critica o la vorrebbe trasfigurata in accompagnamento promozionale. Così finisce, almeno in Italia, per avere scarsa visibilità, influenza e autorità.
€ 4,00
Il ’900 che si allontana: anche le Lettere sono finite? digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2014 - 2
Anno: 2014
Con l’inizio degli anni Novanta si parlò di “fine della storia”...
€ 4,00
Il romanzo nel secolo scorso? Orfano della sua “teoria” digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2013 - 1
Anno: 2013
Dopo il 1930, per circa cinquant’anni, i narratori europei e americani hanno preso strade che il modernismo di inizio Novecento non prevedeva o condannava. È più facile trovare continuità fra Cervantes e Dostoevskij che non fra Proust e Borges.
€ 3,60
Rileggere il Novecento attraverso la poesia digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2011 - 5
Anno: 2011
Fra lirismo e discorsività, avanguardia e restaurazione, tradizione e innovazione, un viaggio nella poesia italiana del secolo scorso. Ricordando che è un universo pluralistico, vivente nella singolarità degli autori: ognuno con un punto di vista sul mondo.
€ 3,60
Perché un libro è bello. Lettera a un giovane critico digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2009 - 2
Anno: 2009
Il critico legge per ragioni personali, ma le trasforma in strumento di conoscenza per tutti: così la critica è funzione culturale, istituzione, modalità comunicativa, genere letterario. Alcuni consigli pratici per giudicare i libri.
€ 3,60
Ai confini del “canone”: un dibattito che non finisce digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2006 - 6
Anno: 2006
Fino a che punto è lecito parlare di “canone letterario nazionale”? Tre studiosi s’interrogano su una questione tuttora aperta e che investe non solo il nostro Paese. La funzione non certo esaurita dei classici e la tradizione culturale italiana.
€ 3,60
L'industria culturale ha ucciso la cultura? digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2004 - 5
Anno: 2004
€ 4,00
 

News

12.12.2019
Il sermone di Natale di Stevenson
Il 18 dicembre a Pavia incontro su "Sermone di Natale" di Stevenson per scoprire il lato più umano del 'Narratore di Storie' con Bendelli, Mottola, Grisi.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane