Il tuo browser non supporta JavaScript!

Andrea Scala

Libri dell'autore

La traduzione armena della Lettera a Teodoro di Giovanni Crisostomo a confronto con la tradizione manoscritta greca: alcune considerazioni digital
formato: Articolo | AEVUM - 2005 - 2
Anno: 2005
Because of its antiquity (V-VI cent.), the old Armenian translation of John Chrysostom’s Letter to Theodore is a very interesting source for the investigations regarding the history of the Greek text. The text which the translation is based on does not agree sistematically with the text of any conserved Greek manuscript. In some very interesting cases the Armenian translation supposes a Greek text which does not find correspondences in any known Greek manuscript and which can not be explained with misreadings or special choices of the translator. After demonstrating the indipendence of the translation from the known Greek manuscript tradition, the autor, through the comparison between some passages of the Greek and the Armenian text, gives some examples in order to show the philological value of the Armenian translation.
€ 6,00
Per l’etimologia di Armeno dirt ‘feccia, morchia’ digital
formato: Articolo | AEVUM - 2004 - 1
Anno: 2004
L’etimologia fino ad ora accettata per arm. dirt ‘feccia, morchia’ considera il lessema un prestito dal pers. durd ‘deposito’, tale derivazione non è però priva di difficoltà. Sulla base di confronti lessicali e semantici con altre lingue, si propone di ascrivere arm. dirt al fondo indeuropeo della lingua armena.
€ 6,00
Armeno El „ewr ‘corno’: una proposta etimologica digital
formato: Articolo | AEVUM - 2003 - 1
Anno: 2003
L’etimologia più comunemente accettata per la parola armena el„ewr ‘corno’ presenta notevoli difficoltà fonetiche. L’articolo verte sulla possibilità di superare tali difficoltà battendo un’altra pista etimologica e confrontando la parola armena con voci di area balto-slava.
€ 6,00
 

News

04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane