Il tuo browser non supporta JavaScript!

Arlette Neumann

Libri dell'autore

Wenn Pindar «Wir» sagt: Überlegungen zur 1. Person plural bei Pindar digital
formato: Articolo | AEVUM ANTIQUUM - 2005 - 5
Anno: 2005
This contribution discusses all passages in Pindar’s victory odes where the speaker uses the first person plural. The use of this form is often justified by the context. Therefore the first person plural cannot be replaced by the singular without changing the meaning of the statement; on the other hand we can not deduce the mode of performance from the use of this form. However, we could adduce the mode of performance for explanation, where the use of the plural is not justified by the context.
€ 6,00
 

News

03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.
18.11.2019
Antigone encore! Il femminile e la polis
Mercoledì 4 dicembre in Università Cattolica un seminario per riflettere a partire dalla figura di Antigone sul valore della libertà e della disobbedienza civile intervallato da letture e performance artistiche.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane