Il tuo browser non supporta JavaScript!

Arlette Neumann

Libri dell'autore

Wenn Pindar «Wir» sagt: Überlegungen zur 1. Person plural bei Pindar digital
formato: Articolo | AEVUM ANTIQUUM - 2005 - 5
Anno: 2005
This contribution discusses all passages in Pindar’s victory odes where the speaker uses the first person plural. The use of this form is often justified by the context. Therefore the first person plural cannot be replaced by the singular without changing the meaning of the statement; on the other hand we can not deduce the mode of performance from the use of this form. However, we could adduce the mode of performance for explanation, where the use of the plural is not justified by the context.
€ 6,00
 

News

13.07.2020
Riflessioni sul tempo, d'estate
Per questa pausa estivo vi proponiamo cinque saggi tra filosofia, spiritualità e psicanalisi per riflettere sul tema del tempo.
29.07.2020
Maryanne Wolf, la scienziata laureata in letteratura
Ha cambiato lo studio della neuroscienza studiando il cervello che legge, ha cambiato la sua vita per l'amore della lettura.
28.07.2020
Paola Bignardi, ascoltare e raccontare il futuro
Una donna in cammino tra le generazioni, per ascoltare e raccontare la parte migliore dei giovani, Paola Bignardi risponde al nostro questionario di Proust.
31.07.2020
Pablo d’Ors, un sacerdote che risveglia l’entusiasmo
Ritratto dello scrittore madrileno che ha scritto la biografia del silenzio e un romanzo sull'entusiasmo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane