Il tuo browser non supporta JavaScript!

Claudio Risé

Claudio Risé
autore
Vita e Pensiero
Claudio Risé è docente di Psicologia dell’educazione presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca. È editorialista per temi di psicologia sociale ed educativa su diversi quotidiani e, dal 1976, è attivo nel campo della psicologia analitica.
Condividi:

Libri dell'autore

Il sonno ci inquieta perché apre alla realtà digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2012 - 2
Anno: 2012
Dormire sembra diventato sempre più difficile. E non bastano i sonniferi. Ma sonno e sogno, con i loro contenuti antropologici, simbolici e affettivi, compensano le patologie e i disagi propri del modello culturale e del sistema di potere della nostra epoca.
€ 3,60
Inconscio, sessualità e sacro: quel che resta del dr. Freud digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2006 - 2
Anno: 2006
A centocinquant’anni dalla nascita del fondatore della psicoanalisi, un bilancio della sua teoria. Gli va riconosciuto un contributo essenziale all’esplorazione della parte oscura dell’uomo, ma lo scienziato viennese volle fare dei suoi studi una religione.
€ 3,60
Figli, sacrifici e felicità: la famiglia è un’avventura - a cura di Eugenia Montagnini e Gerardo Ferrari digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2005 - 6
Anno: 2005
Diventare genitori continua a essere un progetto pieno di incognite ma ricco di soddisfazioni. Affrontare le difficoltà ed educare con autorevolezza richiede sempre più di attrezzarsi per essere dei buoni “ingegneri” delle relazioni.
€ 3,60
 

News

17.01.2020
Parole per la città: a Genova idee e libri
Giovedì 30 gennaio al Palazzo Ducale di Genova incontro con il giurista Gabrio Forti sul tema della giustizia a partire da "La cura delle norme".
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Intervista impossibile a Stevenson
Un piccolo e serio divertissement: un’intervista impossibile allo scrittore scozzese per raccontare la sua raccolta di scritti più intima e umana.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane