Il tuo browser non supporta JavaScript!

Franco Negri

Libri dell'autore

Una lettera di Ugo di Fouilloy e il suo De claustro animae digital
formato: Articolo | AEVUM - 2011 - 2
Anno: 2011
SUMMARY: In 1149 or 1150 Guerricus of Igny and the archbishop of Reims Samson of Mauvoisin put Hugo of Fouilloy up for prior of St Denis of Reims. But Hugo refused the election, and adduced reasons for his refusal in an apologetic letter addressed to an unidentified domno H. The letter is transmitted by eight manuscripts, and two of them have been written in Hugo’s lifetime, probably under his supervision. In all these MSS the letter is copied beside Hugo’s De claustro animae. A new argument is given for a datation of De claustro, book I and II, ante 1149. A critical edition of the letter is provided and its style and sources are investigated. A list of hitherto unknown MS witnesses of the De claustro animae is given at the end.
€ 6,00
Ancora sul De claustro animae di Ugo di Fouilloy: tradizione manoscritta digital
formato: Articolo | AEVUM - 2009 - 2
Anno: 2009
Hugh of Fouilloy’s work and the text tradition of his De claustro animae were surveyed in 2006: a list of 357 surviving manuscripts was made. The preliminary work for the critical edition in Corpus Christianorum resulted in the finding of 69 more manuscripts, which are listed in the present article. MS Paris, BNF, lat. 13417 appears to be basic in the stemma codicum. Thomas of Ireland’s, Manipulus florum (early 14th Century) is an important step for its use among preachers.
€ 6,00
Il De claustro animae di Ugo di Fouilloy: vicende testuali digital
formato: Articolo | AEVUM - 2006 - 2
Anno: 2006
Il presente lavoro intende illustrare alcune delle più importanti vicende testuali che il De claustro animae di Ugo di Fouilloy ha conosciuto: la sua costante fortuna nei secoli, le redazioni che ne sono state fatte, la lunga attribuzione a Ugo di San Vittore. Si dà lo status quaestionis sulla figura e sulle opere di Ugo di Fouilloy, un censimento dei manoscritti che contengono il De claustro animae o parte di esso e si evidenzia il ruolo dei Domenicani e delle riforme della vita claustrale, durante il secolo XV, nella diffusione del testo.
€ 6,00
 

News

04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane