Libri di Gaël Giraud - libri Vita e Pensiero

Gaël Giraud

Gaël Giraud
autore
Vita e Pensiero

Gaël Giraud (1970), economista, gesuita, dall’ottobre 2020 dirige il Center for Environmental Justice della Georgetown University di Washington. In passato è stato chief economist all’Agence française de développement. Direttore di ricerche al Cnrs, fa parte del Centre d’Économie della Sorbona, del LabExReFi (il «Laboratorio d’Eccellenza» dedicato alla regolazione finanziaria) e dell’École d’économie di Parigi. Con Transizione ecologica. La finanza al servizio della nuova frontiera dell’economia ha vinto in patria il Prix Lycéen du livre d’économie, mentre in Italia ha ottenuto il Premio Biella Letteratura e Industria.

Condividi:

Libri dell'autore

Una roadmap per impedire il surriscaldamento globale digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2017 - 4
Anno: 2017
Come insegnano le conclusioni del Rapporto Stern-Stiglitz, è possibile conciliare emergenza climatica e sviluppo grazie alla tariffazione del carbonio. Ma occorre stabilire nuovi impegni dopo la decisione di Trump di non rispettare l’Accordo di Parigi.
€ 4,00
Il capitalismo è davvero riformabile? digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 3
Anno: 2021
La lotta alle diseguaglianze, la proprietà privata e i beni comuni, il reddito universale e la riduzione dello scarto di salario dentro la stessa azienda: due economisti sul futuro della società e dell’impresa. L’utopia del socialismo partecipativo.
€ 4,00
La lunga battaglia per ridurre le disuguaglianze nel mondo digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2020 - 6
Anno: 2020
Una questione che non tocca solo i redditi e la povertà, ma l’istruzione e la sanità. È giunto il tempo di iscrivere di nuovo l’imperativo della giustizia nel nostro vocabolario, in nome del grande progetto che è la transizione sociale ed ecologica.
€ 4,00
Europa, perché occorre una politica post-crescita digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2019 - 5
Anno: 2019
La nostra fissazione sulla crescita del Pil come alfa e omega delle nostre politiche pubbliche ha a che fare con un pensiero “magico”. Occorre invece osare liberarsi dai tabù di oggi: il mito dell’inflazione, quello del deficit e del debito pubblico.
€ 4,00
Crescita del Pil e accordi sul clima: bisogna scegliere digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2016 - 6
Anno: 2016
Prendere sul serio l’impegno del +2 °C entro la fine del secolo rende difficile aumentare il Pil. Ciò non significa intraprendere la strada della decrescita: occorre semmai individuare altri fattori per misurare la prosperità nel Sud del mondo come nel Nord...
€ 4,00
 

News

11.11.2021
Josep Maria Esquirol in Italia
Dal 15 al 17 dicembre il filosofo catalano sarà In Italia per presentare l'ultimo libro "Umano, più umano".
10.11.2021
A Natale regala la luce
Si avvicina il Natale e per noi è il momento di proporvi una selezione di titoli sulle scritture, la spiritualità e la letteratura da far trovare sotto l’albero.
01.12.2021
Il valore del Sacro Cuore
Lunedì 13 dicembre Sequeri spiegherà il valore del Sacro Cuore per ogni cristiano e per l'Università Cattolica.
01.12.2021
Scienza e politica per la Sanità Pubblica
Il 20 dicembre a Roma Walter Ricciardi presenta "Sanità pubblica" con il Ministro della Salute, Roberto Speranza.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento