Il tuo browser non supporta JavaScript!

Gianpiero Fumi

Gianpiero Fumi
autore
Vita e Pensiero

Gianpiero Fumi è professore associato di Storia economica presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma. Formatosi nell'Istituto di Storia economica e sociale "Mario Romani" dell'Università Cattolica di Milano – ora Dipartimento di Storia dell'economia, della società e di scienze del territorio "Mario Romani" – ha conseguito il dottorato in Storia economica e sociale presso l'Università Bocconi (V ciclo), quindi è entrato nel ruolo di ricercatore e di professore associato presso la Facoltà di Economia dell'Università Cattolica. Ha avuto incarichi d'insegnamento presso le Università di Milano-Bicocca e Cattolica di Piacenza. Attualmente insegna anche Storia economica e Storia economica della cultura presso la sede di Milano. È membro del Collegio docenti del Dottorato in Storia economica, Università di Verona. Ha condotto diversi studi sulle trasformazioni dell’economia lombarda e italiana tra Settecento e Novecento.

Condividi:

Libri dell'autore

Oltre l'assistenza. Lavoro e formazione professionale negli istituti per l'infanzia 'irregolare' in Italia tra Sette e Novecento
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 384
Anno: 2015
Il libro a cura di Cenedella e Fumi studia il lavoro e formazione professionale negli istituti per l'infanzia 'irregolare' in Italia tra Sette e Novecento
€ 30,00
I visconti di Modrone. Nobiltà e modernità a Milano (secoli XIX-XX)
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014 | pagine: 340
Anno: 2014
Tra le antiche famiglie di Milano, i Visconti di Modrone sono probabilmente il casato che...
€ 28,00
Fanfani al Ministero del Lavoro (1947-1950): lotta alla disoccupazione e regolazione pubblica digital
formato: Articolo | BOLLETTINO DELL'ARCHIVIO PER LA STORIA DEL MOVIMENTO SOCIALE CATTOLICO IN ITALIA - 2011 - 1-2
Anno: 2011
G. Fumi, Fanfani al Ministero del Lavoro (1947-1950): lotta alla disoccupazione e regolazione pubblica Il saggio considera l’azione di Amintore Fanfani come ministro del Lavoro e della previdenza sociale dal 1947 al 1950, nell’ambito dei primi governi centristi. In particolare sono esaminati i precedenti storici della disciplina e dell’organizzazione del collocamento e, quindi, la genesi della controversa legge n. 264 del 1949 che introduceva nuovi istituti in materia di avviamento al lavoro e di assistenza dei lavoratori involontariamente disoccupati. Tale provvedimento, fortemente voluto da Fanfani, è spesso considerato secondo uno stereotipo negativo, ignorando che fu approvato grazie a un compromesso anche con le sinistre parlamentari. Più in generale si sottolinea il dinamismo impresso al Ministero del Lavoro e alla politica per l’occupazione dal giovane politico proveniente dalle aule universitarie. The essay is about Amintore Fanfani’s activities as Minister of Labour and social welfare from 1947 to 1950, within the first centrist governments. In particular, the author examines the background of the organization of work placement and legislation regarding this issue, as well as the consultations and discussions that finally led to the controversial Italian Law no. 264 passed in 1949, which established some changes about starting employment and employment assistance for involuntary unemployed workers. This bill, which Fanfani was strongly in favour of, is often negatively stereotyped, ignoring that it was passed due to a compromise with the leftist parties. More in general, the author underlines that the young politician, who came from the lecture rooms as a professor, left a dynamic mark on the Ministry of Labour and politics about employment.
€ 6,00
L’Archivio Visconti di Modrone digital
formato: Articolo | AEVUM - 2008 - 3
Anno: 2008
Three humanistic manuscripts from the family library of Duke Visconti di Modrone have been deposited at the Università Cattolica del S. Cuore, where they now are with the family’s archives. The main series of the Archives concern the family’s business and factories (19th and 20th Centuries); other series are older and include a collection of late medieval documents. The codices now given in deposit were studied by important Italian scholars in the 19th and early 20th Century. They are: MS Visconti di Modrone 1, a Petrarch manuscript, dated 1399, followed by a humanistic miscellany; MS Visconti di Modrone 2, a collection of Chancery letters from the Visconti milieu (Milan, early 15th Century); MS Visconti di Modrone 3, a nice 15th-Century copy of Gasparino Barzizza’s Epistole ad exercitationem accommodate in its original blind-stamped leather binding.
€ 6,00
Azione sociale dei cattolici ed economia. Una relazione di Mario Romani del 1959 sull’Italia preunitaria digital
formato: Articolo | BOLLETTINO DELL'ARCHIVIO PER LA STORIA DEL MOVIMENTO SOCIALE CATTOLICO IN ITALIA - 2007 - 3
Anno: 2007
€ 6,00
Bibliografia degli scritti e degli interventi di Mario Romani digital
formato: Articolo | BOLLETTINO DELL'ARCHIVIO PER LA STORIA DEL MOVIMENTO SOCIALE CATTOLICO IN ITALIA - 2007 - 3
Anno: 2007
€ 6,00
1800-1849 Fonti per la storia dell'agricoltura italiana
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2003 | pagine: 614
Anno: 2003
La cura degli animali e delle piante, il ripristino della fertilità del suolo, il controllo delle acque, la difesa dalle avversità e la manipolazione dei prodotti agricoli hanno dato vita a un prezioso patrimonio di conoscenze tecnico-pratiche che negli ultimi secoli si sono trasfuse in un grande numero di opere a stampa. Nell’Ottocento la rifondazione dei saperi e delle pratiche agricole trasse ulteriore impulso dallo sviluppo di istituzioni come le accademie e le società agrarie, l’istruzione tecnica e la stampa specializzata. Questo volume, che è parte di un’iniziativa volta al censimento della letteratura agronomica italiana, presenta i risultati di una ricognizione sistematica delle opere apparse nella prima metà del diciannovesimo secolo nella penisola italiana, individuando oltre cinquemila titoli e mettendo in luce alcuni tratti complessivi dell’editoria agraria dell’epoca, rispetto alla distribuzione temporale e geografica delle pubblicazioni, alla frequenza dei singoli autori e stampatori e alla suddivisione degli scritti tra i diversi ambiti tematici.
€ 45,00
L'assistenza nell'Italia del dopoguerra: un nuovo progetto di lavoro dell'Archivio digital
formato: Articolo | BOLLETTINO DELL'ARCHIVIO PER LA STORIA DEL MOVIMENTO SOCIALE CATTOLICO IN ITALIA - 2002 - 1
Anno: 2002
€ 6,00
Politiche del lavoro e portatori di handicap: il collocamento obbligatorio (1917-1968) digital
formato: Capitolo | Il lavoro come fattore produttivo e come risorsa nella storia economica
Anno: 2002
€ 6,00
Le università  dei contadini: le "colonie agricole" in Italia tra metà  Ottocento e primi anni del Novecento digital
formato: Articolo | BOLLETTINO DELL'ARCHIVIO PER LA STORIA DEL MOVIMENTO SOCIALE CATTOLICO IN ITALIA - 1996 - 3
Anno: 1996
€ 6,00
 

News

02.09.2019
Primo Levi, una questione di giustizia
A cento anni dalla nascita di Primo Levi reading de "I giusti" con commenti di Forti, Mazzuccato, Cavaglion, Santerini e Assael.
15.10.2019
Il coraggio della bontà
Sabato 16 novembre al Museo della Scienza dialogo tra il filosofo catalano Josep Maria Esquirol e Alessandro D'Avenia sul tema della bontà.
09.10.2019
Bookcity 2019: la lettura come bene comune
Torna a novembre l'appuntamento della città di Milano con i libri. Scopri tutti gli eventi Vita e Pensiero e gli ospiti che ci terranno compagnia in questa edizione.
05.11.2019
Oltre le stelle: l'umano
Intervista al filosofo Silvano Petrosino, autore del libro "Il desiderio. Non siamo figli delle stelle", un percorso tra astri e dis-astri dell'umano.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane