Il tuo browser non supporta JavaScript!

Luca Galantini

Luca Galantini
autore
Vita e Pensiero
Luca Galantini insegna Storia del Diritto Moderno all’Università Europea di Roma e Regimi Internazionali all’Università Cattolica di Milano. Ha partecipato ai lavori del Trattato per la Costituzione UE in qualità di consulente giuridico del governo italiano. Consigliere Esperto del Ministero degli Affari Esteri, è direttore scientifico di programmi legislativi per l’adesione alla UE degli Stati balcanici. Per Vita e Pensiero ha pubblicato La tutela delle identità culturali nel governo d’Europa (2008).
Condividi:

Libri dell'autore

Diritti umani e identità religiosa. Islam e Cristianesimo in Medio Oriente: un profilo storico giuridico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 168
Anno: 2013
È questo il caso topico del mondo arabo islamico, dove ai violenti sconvolgimenti dell’assetto politico di numerosi Stati, precedenti e successivi alla Primavera araba, si accompagna una netta conferma della religione islamica quale unico – e non di rado discriminante – fondamento etico, giuridico e normativo delle libertà fondamentali della persona negli ordinamenti nazionali e sovranazionali.
€ 16,00
Relativismo giuridico. La crisi del diritto positivo nello Stato moderno
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2011 | pagine: 152
Anno: 2011
La crisi e i problemi del sistema giuridico positivo causati dal relativismo, e la riscoperta della dottrina del diritto naturale.
€ 14,00
La tutela delle identità culturali nel governo d'Europa. Sovranità e sussidiarietà nel processo di integrazione europeo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2008 | pagine: 136
Anno: 2008
I trend di analisi dei sistemi politici europei sembrano smentire in modo deciso la celebre teoria del villaggio globale di Mc
€ 12,00
 

News

12.12.2019
Il sermone di Natale di Stevenson
Il 18 dicembre a Pavia incontro su "Sermone di Natale" di Stevenson per scoprire il lato più umano del 'Narratore di Storie' con Bendelli, Mottola, Grisi.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane