Libri di Maria Luisa Gatti - libri Vita e Pensiero

Maria Luisa Gatti

Maria Luisa Gatti
autore
Vita e Pensiero
Maria Luisa Gatti è docente di Storia della Filosofia Antica presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dirige, insieme a Roberto Radice, la collana Temi metafisici e problemi del pensiero antico fondata da Giovanni Reale.
Condividi:

Titoli dell'autore

Interpretare Platone. Saggi sul pensiero antico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2020 | pagine: 288
Anno: 2020
Il volume ripercorre, a partire dai testi dei dialoghi, questioni centrali dell’ermeneutica di Plato­ne come la metafisica, la teoria della conoscenza, il linguaggio, l’etica, la fisica, l’escatologia.
€ 28,00
Interpretare Platone. Saggi sul pensiero antico Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2020
Anno: 2020
Interpretare Platone è uno dei grandi filoni, non solo del pensiero antico, ma anche di tutta la riflessione filosofica poster
€ 17,99
Mito e verità. Uno studio sul De Iside et Osiride di Plutarco
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2016 | pagine: 192
Anno: 2016
Il trattato plutarcheo De Iside et Osiride viene presentato secondo un livello di lettura filosofico di matrice medioplatonica e uno storico-religioso che vede nel De Iside una testimonianza unica e fondamentale per la ricostruzione dei culti religiosi egizi.
€ 20,00
«Piante celesti con le radici lassù». Una metafora dell’esistenza umana nel Timeo di Platone digital
formato: Articolo | RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2015 - 1 - 2
Anno: 2015
The article focuses on the metaphor of man as «inverted celestial tree» with reference to the value of the subject, according to Plato’s Timaeus. Before introducing this mythical image, Plato has stated his aim of dealing with the nature and structure of the soul «without precision»...
€ 6,00
Linee interpretative su Platone negli ultimi cinquant’anni della «Rivista di Filosofia Neo-Scolastica» digital
formato: Articolo | RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2009 - 1-3
Anno: 2009
€ 6,00
Pitagora. Vita, dottrina, influenza
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2007 | pagine: 256
Anno: 2007
Al nome di Pitagora sono associati elementi molto contrastanti: da un lato gli vengono accostati il cosiddetto 'teorema di Pit
€ 16,00
Etimologia e filosofia. Strategie comunicative del filosofo nel "Cratilo" di Platone
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 672
Anno: 2006
In questo saggio, l'autrice cerca di trovare una regola filosoficamente fondata al complesso e di frequente oscuro gioco delle
€ 40,00
Plotino e la metafisica della contemplazione
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 272
Anno: 1996
Edizione rilegata di "Plotino e la metafisica della contemplazione" di Maria Luisa Gatti
€ 20,00
Plotino e la metafisica della contemplazione
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 272
Anno: 1996
Edizione in brossura di "Plotino e la metafisica della contemplazione" di Maria Luisa Gatti
€ 15,00
Pensare l'Uno. Studi sulla filosofia neoplatonica e sulla storia dei suoi influssi
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1992 | pagine: 428
Anno: 1992
Werner Beierwaltes (1931) è, a livello internazionale, uno dei maggiori conoscitori ed interpreti del Platonismo e del Neoplatonismo, e in particolare della storia degli influssi che hanno avuto nel mondo antico, nel Medioevo, nel rinascimento e nell’età moderna e in quella contemporanea. Le sue opere maggiori sono state tradotte in Italiano soprattutto dal “Centro di ricerche si Metafisica” dell’Università Cattolica. Nel 1988 è stato tradotto e pubblicato Proclo, con introduzione di G.Reale (l’opera ha avuto subito un notevole successo e nel 1990 è stata pubblicata una seconda edizione). Nel 1989 è stato tradotto e pubblicato Identità e Differenza, con introduzione di A. Bausola nella collana parallela a questa. Pensare l’Uno, che ora presentiamo, è l’opera più ricca, più densa e più impegnata di Beierwaltes. Egli cerca di spiegare come il Neoplatonismo, su fondamenti platonici, abbia sviluppato tipi di concetto di unità, che, direttamente o indirettamente, sono stati determinati nella storia della teologia cristiana fino al Rinascimento, e altresi nella metafisica moderna. Beierwaltes è convinto dell’attualità del modo di pensare neoplatonico. Egli non si propone, però, di presentare e imporre quel modo di pensare, ma cerca piuttosto di dimostrare a fondo come, nonostante le differenze, esistano alcuni punti di contatto essenziali con il Neoplatonismo in tutti i momenti della storia della metafisica occidentale. Il Neoplatonismo, di conseguenza, si impone per chiunque pensi filosoficamente come punto di riferimento irrinunciabile. Quest’opera appare, oggi, come la più significativa e stimolante in tale settore.
€ 29,00
 

News

02.05.2022
I nostri eventi al Salone del Libro 2022
Dal 19 al 23 maggio saremo al Salone Internazionale del libro di Torino: vi aspettiamo al Pad. 2 stand L69 per tanti eventi e grandi ospiti.
20.05.2022
Rosina vince il Premio Atlante al Salone del libro
"Crisi demografica. Politiche per un paese che ha smesso di crescere" vince il Premio Atlante della Fondazione del Circolo dei lettori di Torino.
16.05.2022
La convergenza di interessi dietro la strage di Capaci
A trent'anni dalla strage di Capaci, vi proponiamo un estratto dal libro "Mafia. Fare memoria per combatterla" del giudice Antonio Balsamo.
16.05.2022
Charles de Foucauld, il santo del deserto
In occasione della canonizzazione, vi proponiamo due titoli - di Sequeri e d'Ors - per approfondire la figura di Charles de Foucauld.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane