Il tuo browser non supporta JavaScript!

Marisa Musaio

Marisa Musaio
autore
Vita e Pensiero

Marisa Musaio è professore associato di Pedagogia generale e sociale presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica di Milano e Piacenza, dove insegna Pedagogia delle relazioni educative, Pedagogia degli Adulti e Teoria della Relazione d’aiuto e afferisce al Dipartimento di Pedagogia. È Visiting Scholar all’Universidad  Nacional de Educación a Distancia (UNED) di  Madrid. Le sue ricerche riguardano l’educabilità  in una prospettiva di antropologia dell’educazione,  di promozione e sviluppo tra indifferenza  contemporanea e speranza, di accoglienza,  integrazione e nuove attenzioni all’umano. 

 

Condividi:

Libri dell'autore

Pedagogia e cultura della corporeità nell'età evolutiva novità
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2019 | pagine: 272
Anno: 2019
È possibile ipotizzare, nel contesto della scuola primaria, un futuro maestro o un futuro laurea­to in Scienze motorie entrambi portatori di una cultura motorio-sportiva?
€ 24,00
Il pedagogista nei servizi alla persona e nelle politiche giovanili
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2019 | pagine: 128
Anno: 2019
Il volume di Marisa Musaio analizza il ruolo chiave esercitato da edu­catori e pedagogisti sia nell’ambito dei servizi alla persona, sia nel contesto degli interventi a favore dei giovani e delle loro creatività.
€ 14,00
La sfida dell'educazione
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2018 | pagine: 144
Anno: 2018
Il volume, superando gli atteggiamenti improntati al lanciare grida d’allarme intorno a disagi e mancanze, esplora la valenza trasformatrice dell’educazione.
€ 13,00
Il bello che educa a scuola
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2016 | pagine: 160
Anno: 2016
Il volume si profila come una sintesi di ‘pedagogia del bello’ integrata da esemplificazioni di progettualità educative e didattiche, utile strumento per insegnanti, educatori e animatori, al fine di formare persone sempre più sensibili.
€ 15,00
Ricerca del bello e impegno educativo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 106
Anno: 2015
Come dimensione e domanda intrinsecamente umana, il bello continua a interrogare facendo registrare una rinnovata attenzione in senso educativo e formativo, con riscontri sia nei contesti scolastici sia in quelli universitari. Il volume intreccia due percorsi essenziali: ‘ricerca del bello’ e ‘impegno educativo’, esito ed espressione di ricerche in ambito filosofico, estetico, pedagogico, storico-artistico, e al tempo stesso di iniziative culturali attivate in ambito accademico. Si tratta di dare visibilità a percorsi che riconoscono la centralità del bello nella vita delle persone, in termini di attenzione estetica all’opera d’arte, ma anche di scoperta di dimensioni che concorrono a formare persone sempre più ‘sensibili’, capaci cioè di riconoscere e realizzare le diverse manifestazioni e forme del bello nella propria vita. Quel richiamo che il pensiero filosofico ci ha trasmesso in termini di armonia, come modello di una paideia e di un ideale etico-estetico di formazione, risulta pertanto valido ancora oggi, e più che mai da rintracciare nei diversi ambiti in cui prendono vita le esperienze educative, scolastiche, formative. Per tali ragioni questo libro si propone come strumento di riflessione per gli studenti dei corsi di laurea in Scienze della formazione, Lettere e filosofia, Beni culturali e per gli insegnanti interessati a sviluppare percorsi educativi e didattici.     Contributi di: Michele Lenoci, Simonetta Polenghi, Giuseppe Vico, Concepción Naval, Roberto Diodato, Giuseppe Mari, Cecilia De Carli, Cristina Birbes, Marisa Musaio, Silvia Bonzi, Silvia Piaggi.
€ 15,00
L'arte di educare l'umano
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 160
Anno: 2013
Mentre educhiamo conosciamo persone, viviamo incontri, facciamo esperienza: l’educazione ci domanda nuovi sguardi per rispondere ai cambiamenti senza snaturarne il senso.
€ 16,00
Pedagogia della persona educabile. L'educazione tra interiorità e relazione
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2010 | pagine: 248
Anno: 2010
Una rinnovata esigenza di educare e di educarsi sembra interessare la condizione dell’uomo contemporaneo sempre più avvitato su se stesso, dominato dall’esteriorità e da vissuti come la solitudine e il senso di disgregazione personale. Tali vissuti interrogano la pedagogia e la incalzano a fare chiarezza sulle condizioni di partenza per ‘ritornare’ a educare la persona non astrattamente intesa né richiamata in maniera vuota, ma da rintracciare nelle sue potenzialità educabili. Ma qual è il punto di avvio dell’educazione? Quale la pre-condizione? E che cosa occorre riconoscere per addentrarsi in quel viaggio che dalle potenzialità di ognuno conduce attraverso la relazione educativa verso l’umanizzazione della persona? Marisa Musaio propone un’interpretazione dell’educabilità come tratto antropologico e esistenziale proprio della persona da accostare all’interno di un esperire interiore, mettendosi in ascolto di se stessi e della propria interiorità. Educare all’interiorità si profila così come uno dei principali percorsi educativi che genitori, insegnanti ed educatori sono chiamati a riscoprire e a riproporre con rinnovato spirito educativo.
€ 20,00
Il Personalismo pedagogico italiano nel secondo Novecento
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2009 | pagine: 320
Anno: 2009
Marisa Musaio propone una rivisitazione del personalismo pedagogico attraverso i percorsi sviluppati dai pedagogisti di ispirazione cristiana nella seconda metà del Novecento.
€ 22,00
Il personalismo pedagogico italiano nel secondo Novecento
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2001 | pagine: 296
Anno: 2001
Muovendo dall'analisi del personalismo nelle sue coordinate fondamentali, Marisa Musaio propone una rivisitazione del personalismo pedagogico attraverso i percorsi sviluppati dai pedagogisti di ispirazione cristiana nella seconda metà del Novecento. Essi appaiono contraddistinti in modo del tutto peculiare dall'affermazione e dalla rilevanza antropologica del concetto di 'persona', oggetto e centro di una continua rielaborazione pedagogica ed educativa. Intorno a questo nucleo si riscontra la sostanziale tenuta di una tradizione di pensiero che, nelle sue molteplici espressioni e sfumature, sollecita ancora oggi riflessioni, indagini e articolazioni del pensare pedagogico nel confronto sia con prospettive diverse da quella cristianamente ispirata, sia con le problematiche e i cambiamenti posti dal contesto culturale contemporaneo.
€ 18,60
 

News

03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.
18.11.2019
Antigone encore! Il femminile e la polis
Mercoledì 4 dicembre in Università Cattolica un seminario per riflettere a partire dalla figura di Antigone sul valore della libertà e della disobbedienza civile intervallato da letture e performance artistiche.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane