Libri di Matteo Moscatelli - libri Vita e Pensiero

Matteo Moscatelli

Titoli dell'autore

L’impatto familiare delle politiche del governo durante la pandemia di covid-19 in Italia: le famiglie chiedono sussidiarietà? digital
formato: Articolo | STUDI DI SOCIOLOGIA | Online First
Anno: 2021
The emergency caused by the Covid-19 pandemic has led the Italian government to run the risk of strengthening the still too-widespread welfare regime that delegates to families the answers to social needs, taking for granted their willingness to do so. Through data from the first wave of a longitudinal research project entitled “The family at the time of Covid-19” (N = 2985), it has been possible to highlight a certain disagreement on the capacity of the government to support families effectively during the most critical period of the pandemic in Italy (March-April 2020), despite entrusting them with several crucial tasks and functions...
€ 6,00
Le strade del welfare. Sintesi delle principali proposte di riforma digital
formato: Articolo | POLITICHE SOCIALI E SERVIZI - 2015 - 1
Anno: 2015
€ 6,00
Il centro polifunzionale per anziani “Albinea Insieme Casa Cervi Luigi”: partnership, qualità relazionale e azionariato popolare per “costruire” il welfare cittadino digital
formato: Articolo | POLITICHE SOCIALI E SERVIZI - 2014 - 1
Anno: 2014
The paper reports the results of a case study conducted on the project “Albinea Insieme Casa Cervi Luigi”, a multi-purpose center for the elders in Emilia-Romagna. It is an interesting experience, created in partnership between the Municipality and the Parish of Albinea, which sees the direct involvement of citizens through a specific type of popular shareholding...
€ 6,00
La valutazione della qualità relazionale . Come cambiano le organizzazioni che investono sulle relazioni
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 176
Anno: 2013
Quale approccio valutativo è in grado di cogliere in modo più pertinente la qualità dei servizi alla persona e alla famiglia? Come possono i processi valutativi aiutare le organizzazioni a riflettere sui servizi che realizzano? Qual è il ruolo della valutazione in un welfare relazionale e sussidiario? Sono questi alcuni dei temi affrontati nel volume. La prima parte, attraverso un’analisi della letteratura nazionale e internazionale, descrive l’approccio relazionale riflessivo alla valutazione e le dimensioni critiche che esso individua. La seconda parte prende in considerazione alcune delle applicazioni dell’approccio e i risultati emersi da cinque recenti ricerche valutative, nelle quali la valutazione è diventata strumento di apprendimento organizzativo per sviluppare cultura, competenza, confronto, riflessività e qualità sociale del welfare.
€ 16,00
Buone pratiche relazionali nei consultori lombardi. Casa studies su progetti e interventi per e con le famiglie
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 164
Anno: 2013
I «Quaderni del Centro Famiglia» costituiscono una collana di pubblicazioni, promossa dal Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia (CASRF) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, che presenta, con una finalità operativa, metodologie e strumenti di ricerca e intervento nel lavoro con e per le famiglie. Il Centro Famiglia, che opera dal 1976, si occupa di ricerca scientifica sulla famiglia in ambito interdisciplinare e promuove iniziative di formazione a vario livello. Gli studiosi che ne fanno parte si riconoscono in una specifica prospettiva relazionale di comprensione della famiglia intesa come luogo costitutivo del legame tra generi, generazioni e stirpi. A essa è attribuito lo statuto di ‘soggetto societario’, protagonista attivo nella costruzione dell'identità personale, dell'azione educativa e delle politiche sociali. L’operato dei consultori familiari si confronta con l’aumentata complessità dei bisogni portati dalle famiglie e con i continui mutamenti organizzativi e strutturali dei servizi ad esse dedicati. A fronte di tali dinamiche, quale può essere considerato, oggi, lo specifico del servizio consultoriale e quali le buone pratiche da esso realizzate? Il presente volume cerca di rispondere a queste domande analizzando undici esperienze realizzate in diversi consultori del territorio lombardo e mettendo in evidenza le azioni, i progetti, le modalità di presa in carico che possono rappresentare buoni esempi da replicare. In particolare il lavoro di analisi si è posto l’obiettivo di differenziare le buone pratiche in base al loro grado di personalizzazione e familiarizzazione, cioè alla capacità/consapevolezza del servizio di promuovere la dimensione relazionale e familiare degli interventi.
€ 15,00
Lavorare in rete per l'integrazione e la coesione sociale in un territorio: analisi di una buona pratica digital
formato: Articolo | POLITICHE SOCIALI E SERVIZI - 2010 - 1
Anno: 2010
€ 6,00
 

News

06.06.2022
Rocco Ronza ospite di Stroncature
Venerdì 24 giugno Rocco Ronza presenta online "Periferie dell'Occidente. Italia e Sudafrica nell'ordine liberale 1795 - 1996".
10.05.2022
Abbiamo perso l'anima?
Anteprima del libro di Catherine Ternynck, "La possibilità dell'anima", una profonda riflessione su una parola che è più di un soffio.
28.04.2022
I libri dedicati ad Armida Barelli
Le iniziative editoriali dedicate alla Sorella Maggiore, per ricostruirne il pensiero e la vita in occasione della beatificazione del 30 aprile.
11.04.2022
L'icona, finestra dell'Oltre
Intervista a Giuliano Zanchi, autore di "Icone dell'esilio. Immagini vive nell'epoca dell'Arte e della Ragione".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane