Libri di Roberto Mancini - libri Vita e Pensiero

Roberto Mancini

Roberto Mancini
autore
Vita e Pensiero
Roberto Mancini è professore ordinario di Filosofia Teoretica presso l’Università di Macerata, dove ha ricoperto gli incarichi di presidente del Corso di Laurea in Filosofia, dal 2004 al 2010, e di Vice Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia, dal 2006 al 2012. È stato membro del Direttivo dell’Università per la Pace delle Marche, per la quale è responsabile della Scuola di Altra Economia. Collabora stabilmente con le riviste “Servitium”, “Ermeneutica Letteraria” e “Altreconomia”. Dirige la collana “Orizzonte Filosofico” e la collana “Tessiture di laicità” presso Cittadella Editrice di Assisi. Collabora da anni con il “Centro Volontari per il Mondo” di Ancona, con il Coordinamento Nazionale delle Comunità di Accoglienza (CNCA) e con la Comunità di Bose.
Condividi:

Libri dell'autore

Abuso di parola, abuso di potere
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2020 | pagine: 72
Anno: 2020
Un filosofo del secolo scorso chiarisce con toni inaspettatamente profetici il percorso che ha portato a fare dell’abuso di parola il mezzo privilegiato dell’abuso di potere.
€ 11,00
L’uomo di sabbia digital
formato: Articolo | LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2013 - 5
Anno: 2013
€ 4,00
Convertirsi all’amore. Riflessioni su «La morte del prossimo» di Luigi Zoja digital
formato: Articolo | LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2010 - 1
Anno: 2010
Il contributo del prof. Roberto Mancini (docente di Filosofia teoretica all’Università di Macerata) inaugura un nuovo filone di articoli sulla Rivista, che segnalerà di volta in volta attraverso una recensione ragionata alcuni libri particolarmente utili a comprendere l’attuale clima socio-culturale. Si tratta di inviti alla lettura per aiutare nell’interpretazione di questo tempo così complesso e difficile da decifrare. Oggetto di queste pagine è il breve testo dello psicoanalista Luigi Zoja, La morte del prossimo, nel quale viene proposta una convincente fenomenologia della fine dei legami di prossimità nella società odierna, iperindividualista e consumista: un’analisi acuta e realistica di come si configurano oggi le relazioni umane in un’atmosfera sociale nella quale «gli altri non sono per noi altro che paesaggio ».
€ 4,00
Bandiere digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2003 - 2
Anno: 01/2003
€ 4,00
 

News

14.01.2022
Donne, figli e lavoro: il nodo tutto italiano
Breve estratto dal libro "Crisi demografica. Politiche per un paese che ha smesso di crescere" di Alessandro Rosina dedicato alle donne.
11.01.2022
Leadership di cura: presentazione live
Mercoledì 19 gennaio ore 18.00 presentazione live di "Leadership di cura" di Valeria Cantoni Mamiani sui nostri canali Youtube e Facebook.
26.11.2021
Premio internazionale alla biografia di papa Gregorio IX
Alberto Spataro ha ricevuto il premio "Wissenschaftlichen Stauferpreise" con il volume "Velud fulgor meridianus".
07.01.2022
Smart working sì o no? Partiamo dai lavoratori
Intervista a Pesenti e Scansani, autori di "Smart Working Reloaded", per capire come trarre il meglio dal lavoro agile senza perdere umanità e diritti.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane