Il tuo browser non supporta JavaScript!

Roberto Presilla

Roberto Presilla
autore
Vita e Pensiero
Roberto Presilla è docente di Filosofia contemporanea presso la Pontificia Università Gregoriana e coordina il Centro Universitario Cattolico. Si occupa di questioni legate al significato e alla formazione della mentalità. È membro della redazione della rivista dell'Università Cattolica Vita e Pensiero e del quindicinale di approfondimento online VP Plus.
Condividi:

Libri dell'autore

Identità digitale per la tutela di tutti digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2019 - 2
Anno: 2019
Uno dei grandi trionfi della tecnica del XX secolo, la rete mondiale di computer, è diventato una sorta di Paese dei balocchi. Queste armi di distrazione di massa possono farci dimenticare che libertà e democrazia vanno garantite. Serve una “cittadinanza” digitale.
€ 4,00
L’internet delle cose, un mondo incontrollabile? digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2016 - 1
Anno: 2016
Per il grande autore di fantascienza Arthur C. Clarke ogni tecnologia sufficientemente evoluta è indistinguibile dalla magia. Con il nuovo sviluppo della rete assisteremo all’esplosione degli oggetti connessi. Un fenomeno non solo da subire...
€ 4,00
Quanto è profondo …il web digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2014 - 2
Anno: 2014
Il deep web mostra una rete fatta di informazioni “invisibili”...
€ 4,00
J.R.R. Tolkien, il linguaggio e la gioia digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2013 - 5
Anno: 2013
Autore di un’opera cattolica sì, ma di qualità particolare, lo scrittore esercita il suo gusto filologico nel ricostruire un passato mitologico da frammenti linguistici e narrativi. Lontano dai modelli disneyani e più vicino ai Grimm.
€ 3,60
Naturalismo nel mirino: ma quale intendiamo? digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2011 - 3
Anno: 2011
Il naturalismo è al centro del dibattito filosofico, ma è bene distinguere fra quello puramente “scientifico” e quello più “liberalizzato”, secondo cui l’ambito dell’esistente e del conoscibile non si esaurisce nell’ontologia ed epistemologia scientifiche.
€ 3,60
Che cos’è e a cosa serve la “pop filosofia” digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2010 - 1
Anno: 2010
Recentemente emerso anche in Italia, un nuovo approccio teorico rielabora il rapporto tra filosofia e cultura di massa. Da Aristotele a Lost, da Hegel a Matrix, opportunità (e azzardi) di una prospettiva accademicamente “eccentrica”.
€ 3,60
28 secoli dopo. Quale futuro per la filosofia digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2008 - 3
Anno: 2008
È più importante sapere come agire o capire che cosa sappiamo? Il ruolo della filosofia oggi, tra nuove pratiche e problemi tradizionali, nella prospettiva degli anni a venire, ma alla luce di quasi tre millenni di storia del pensiero.
€ 3,60
Il baseball, uno sport davvero americano digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2007 - 4
Anno: 2007
Il baseball - invenzione tutta americana - rappresenta una porzione importante dell'immaginario statunitense. Con la sua capacità di affabulare e di integrarsi con l'industria dello spettacolo, è un modello per gli altri sport di squadra.
€ 3,60
I campioni dell’ovvio, ovvero la malvagità del banale digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2006 - 1
Anno: 2006
L’editorialista ipertrofico e l’intellettuale salottiero sono il paradigma di una cultura di tendenza che non ha più il problema della verità e produce, se non falsità, certamente un bel numero di pagine perlomeno opinabili.
€ 3,60
Presentazione
Gratis
digital
formato: Capitolo | L'uomo alla ricerca della verità
Anno: 2005
Scarica
L'uomo alla ricerca della verità. Filosofia, scienza, teologia: prospettive per il terzo millennio
Conferenza internazionale su scienza e fede
Città del Vaticano, 23-25 maggio 2000
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 316
Anno: 2005
La questione del rapporto tra fede e scienza appare all’uomo di oggi con grande rilievo. I profondi mutamenti culturali, le nuove frontiere del sapere, le recenti e continue scoperte della biologia, della medicina, dell’informatica rendono urgente il dialogo tra queste due prospettive, al fine di evitare facili ma pericolose semplificazioni. A fronte dei rischi contrapposti del nichilismo e del fondamentalismo, emerge la necessità di una ricerca ‘interdisciplinare’ della verità. Se infatti la nostra epoca soffre della tendenza alla frammentazione e alla disintegrazione culturale, è forte, d’altro canto, la richiesta di dare un significato unitario alla grande quantità di conoscenze disponibili, e di ricomporre in uno sguardo sintetico le diverse dimensioni della persona. Il compito della scienza — essere a servizio delle verità — è allora perfettamente compatibile con quello della religione: essere a servizio della Verità. Nel rispetto delle specificità delle singole discipline, senza rinunciare, tuttavia, ad avvicinarsi alla sintesi che la fede indica come meta, gli autorevoli studiosi intervenuti alla Conferenza internazionale su scienza e fede (Giubileo degli scienziati, 23-25 maggio 2000) offrono in questo volume un contributo importante al progetto di ricerca e dialogo a cui la Chiesa cattolica ha dedicato, in questi ultimi anni, un’attenzione crescente. Oggi, infatti, proprio a livello culturale si gioca la partita fondamentale dell’uomo, che nell’aspirazione alla Verità esprime l’esigenza più autentica della propria natura.
€ 28,00
Quali filosofi per il XXI secolo digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2003 - 1
Anno: 2003
€ 4,00
La laicità alla prova della democrazia digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2003 - 4
Anno: 2003
€ 4,00
 

News

12.12.2019
Il sermone di Natale di Stevenson
Il 18 dicembre a Pavia incontro su "Sermone di Natale" di Stevenson per scoprire il lato più umano del 'Narratore di Storie' con Bendelli, Mottola, Grisi.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane