Libri di Sabrina Fava - libri Vita e Pensiero

Sabrina Fava

Sabrina Fava
autore
Vita e Pensiero

Sabrina Fava è ricercatrice di storia della pedagogia presso l’Università Cattolica del S. Cuore dove insegna Letteratura per l’infanzia e Storia della lettura e della letteratura per l’età evolutiva nelle sedi di Milano e Brescia e Storia dei sistemi educativi e formativi nella sede di Brescia. Tra le sue ricerche si ricordano le monografie Emilia Formìggini Santamaria. Dagli studi storico –pedagogici alla letteratura per l’infanzia,(2002), Percorsi critici di letteratura per l’infanzia tra le due guerre (2004) e Dal “Corriere dei Piccoli” Giana Anguissola scrittrice per ragazzi, (2009), oltre a vari contributi apparsi in volumi e riviste internazionali del settore sulla storia dell’educazione alla lettura, sui periodici per ragazzi e sulla storia dell’editoria giovanile.

Condividi:

Libri dell'autore

Lettere alla professoressa. Gli studenti raccontano a Emilia Formìggini Santamaria digital
formato: Capitolo
Anno: 2014
Di Emilia Formìggini Santamaria sono noti agli studi scientifici del settore l’elevato profilo culturale di scrupolosa e intelligente studiosa, specie dei problemi storico-educativi..
€ 4,00
...Il resto vi sarà dato in aggiunta. Studi in onore di Renata Lollo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014 | pagine: 412
Anno: 2014
Il potere evocativo del messaggio evangelico contenuto nel titolo del volume richiama all’attenzione il cuore della ricerca pedagogica e letteraria sviluppata da Renata Lollo nel corso della sua attività accademica..
€ 50,00
Dal "Corriere dei Piccoli" Giana Anguissola scrittrice per ragazzi
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2009 | pagine: 300
Anno: 2009
Nella memoria di tanti lettori e lettrici di ieri e di oggi rimangono vivi i ricordi di storie fantastiche e avvincenti come "
€ 22,00
Percorsi critici di letteratura per l'infanzia tra le due guerre
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 336
Anno: 2004
Il volume analizza il processo di affermazione critica della letteratura per l’infanzia dal primo dopoguerra e ne ripercorre il progressivo sviluppo identitario tra i due conflitti mondiali attraverso un’indagine condotta su diverse riviste bibliografiche del periodo. Tra esse, «L’Italia che scrive» è di straordinario interesse per comprendere un progetto editoriale che educava a una lettura insieme aggiornata e formativa. Dalla pubblicistica esaminata affiorano percorsi di scrittori famosi e meno noti e si rintracciano spazi ermeneutici dove prende forma un metodo critico autonomo e non passivamente catturabile dall’ideologia del periodo storico.
€ 25,00
Bambini e libri. Un punto e qualche riflessione digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 1993 - 12
Anno: 1993
€ 4,00
 

News

20.10.2021
Dante in conclave in Università Cattolica
Mercoledì 3 novembre alle ore 17.00 presentazione del libro di Gian Luca Potestà "Dante in conclave. La Lettera ai cardinali".
05.10.2021
Voci dalle periferie per una nuova Milano
Come ripartire dalle periferie? Ne abbiamo parlato insieme a Marisa Musaio, curatrice del recente volume "Ripartire dalla città".
06.10.2021
La metafisica diventa piccola e illumina l’umano
Intervista a Silvano Petrosino, il filosofo autore di "Piccola metafisica della luce. Una teoria dello sguardo".
05.10.2021
Maryanne Wolf a Milano
Maryanne Wolf torna a Milano il 25 ottobre in occasione dei cento anni dell'Università Cattolica.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento