Libri di Zygmunt Bauman - libri Vita e Pensiero

Zygmunt Bauman

Zygmunt Bauman
autore
Vita e Pensiero
Zygmunt Bauman è considerato uno dei massimi sociologi della nostra epoca e fra i principali interpreti della modernità. Di origine ebraica, si rifugiò in Urss in seguito all’invasione nazista; tornato a Varsavia, si è poi trasferito in Gran Bretagna, dove ha insegnato Sociologia presso l’Università di Leeds.
Condividi:

Titoli dell'autore

Mistica e politica digital Mistica e politica
Anno: 2014
Per il futuro dell’umanità l’arte del dialogare, come la pratica papa Francesco, rappresenta una questione di vita e di morte, anche a rischio di insuccesso...
€ 4,00
La politica espropriata e le nuove disuguaglianze digital La politica espropriata e le nuove disuguaglianze
Anno: 2014
Anche il voto europeo del maggio scorso ha mostrato come infelicità e ingiustizia stiano segnando la contemporaneità.
€ 4,00
Idee circa il mondo in cui vogliamo vivere digital Idee circa il mondo in cui vogliamo vivere
Anno: 2011
Tre fra i più grandi intellettuali del nostro tempo si confrontano sulla società contemporanea. Convocati dall’ex presidente ceco Václav Havel a un Forum dedicato al fututro del pianeta, svoltosi a Praga: ecco le loro riflessioni.
€ 3,60
Politica e religione: anche la paura è liquida digital Politica e religione: anche la paura è liquida
Anno: 2006
Il XXI secolo vede esplodere i conflitti etnici e religiosi. In realtà, più che a una politicizzazione della religione, assistiamo a una religionizzazione della politica. Il caso di Bush e dell’America e l’Europa come luogo del rispetto dell’altro.
€ 3,60
L’uomo postmoderno? Da giardiniere a cacciatore digital L’uomo postmoderno? Da giardiniere a cacciatore
Anno: 2005
Consumatori frenetici e sempre in fuga, con l’ansia di non cadere diventando a loro volta possibili prede: ecco la descrizione degli uomini del nostro tempo, che ha cancellato le aspettative di lunga durata e le domande di senso.
€ 3,60
Media, Bystanders, Actors digital Media, Bystanders, Actors
Anno: 2003
La televisione ha reso disponibile una straordinaria quantità di informazione: tutti noi siamo, in un certo senso, «spettatori globali», testimoni oculari di quanto accade ovunque nel mondo. Essere spettatori significa essere esposti a un’enorme sfida etica. Rimanere passivi spettatori può renderci, almeno dal punto di vista morale, complici delle ingiustizie cui assistiamo, pur con i nostri sforzi di rimozione del senso di colpa («non c’è niente che io possa fare»). Tuttavia i media aprono la strada per la trasformazione degli spettatori in attori. Vedere e comprendere è certamente la condizione preliminare dell’azione morale, una condizione necessaria ma non sufficiente. I media possono aiutare a comprendere, ma occorre colmare il salto tra la comprensione e l’azione. Nell’era dell’insicurezza e della vulnerabilità globali, forse per la prima volta nella storia, istinto di sopravvivenza e imperativo etico sembrano puntare nella stessa direzione.
€ 6,00
Una nuova condizione umana Una nuova condizione umana
Anno: 2003
Zygmunt Bauman è uno dei massimi interpreti del nostro tempo
€ 14,00
 

News

11.06.2024
Antidoto ai dilemmi dell'umano: la letteratura
La recensione del libro di Manicardi "La passione per l'umano" a cura di Daniele, studente liceale in visita in casa editrice.
27.05.2024
Rilanciare l'affido familiare: il convegno in Cattolica
Venerdì 14 giugno in Università Cattolica il convegno sui minori nel percorso di accoglienza familiare.
05.04.2024
Senza amore si contrae anche l'intelligenza
Un'anteprima del terzo volume delle Opere di PierAngelo Sequeri, "L'affidamento dell'Io".
26.02.2024
I giovani in solitaria ricerca di Dio, lontani dalla Chiesa
Le giovanni donne sempre più lontane, i giovani in solitaria ricerca, il dovere degli adulti di mettersi in ascolto: Paola Bignardi racconta il libro-inchiesta "Dio, dove sei?".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Inserire il codice per attivare il servizio.