Il tuo browser non supporta JavaScript!

Media spettacolo e processi culturali

TV di culto. La serialità televisiva americana e il suo fandom
Prefazione di Aldo Grasso
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 260
Anno: 2006
Attorno a prodotti televisivi di alta qualità, come le serie americane delle ultime generazioni, si vanno coagulando piccole o
€ 19,50
L' impressione del film. Contributi per una storia culturale del cinema italiano 1895-1945
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 304
Anno: 2006
Nel quadro di una storia culturale, l'autrice analizza i modi e le pratiche attraverso le quali il cinema ha acquisito nel tem
€ 20,00
Fare storia con la televisione. L'immagine come fonte, evento, memoria.
Prefazione di Paolo Mieli
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 296
Anno: 2006
Questo volume, curato da Aldo Grasso, analizza, da un punto di vista storico, teorico e pratico, i rapporti fra la Storia e il
€ 20,00
Schermi perturbanti. Per un'applicazione del concetto di Unheimliche all'enunciazione filmica
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 336
Anno: 2005
Questo saggio suggerisce una nuova possibilità di applicazione della psicoanalisi come disciplina ermeneutica al testo filmico
€ 22,00
Il luogo dello spettatore. Forme dello sguardo nella cultura delle immagini
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 368
Anno: 2005
In una cultura caratterizzata dalla proliferazione delle immagini, con sempre nuove forme di consumo visivo, diventa centrale
€ 25,00
Gli altri media. Ricerca nazionale sui media non-mainstream
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 176
Anno: 2005
Questo libro presenta i risultati di un’ampia ricerca dedicata ai media non-mainstream in Italia, in particolare alle testate a stampa, ma anche ai siti web, legati al mondo delle associazioni, dei movimenti e del terzo settore. Utilizzando le tecniche della ricerca qualitativa sui media, sono analizzate alcune rilevanti testate italiane appartenenti all’universo del terzo settore, e viene condotta un’indagine sui pubblici degli altri media e sulle loro pratiche e motivazioni di consumo, nel contesto più vasto della riflessione sulle nuove audience mediali e sulla funzione dei media nei processi di mutamento sociale. Tenendo conto sia dei principali punti di riferimento teorici sia dei risultati della ricerca empirica, si affrontano alcuni temi fondamentali quali le relazioni di fiducia che si costruiscono con e attraverso i media e il loro ruolo nello strutturare l’agire sociale.
€ 13,50
Culture mobili. Ricerche sull'adozione giovanile della telefonia cellulare
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 208
Anno: 2005
Con la fine degli anni Novanta la massiccia diffusione del telefono cellulare tra i più giovani ha rappresentato un fenomeno n
€ 15,00
La prova del Nove. Scritture per la scena e temi epocali nel secondo Novecento
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 654
Anno: 2005
Il Novecento ha segnato la rifondazione del teatro, il ripensamento del suo ruolo e l’innovazione dei suoi segni e dei suoi procedimenti nel nuovo scenario della comunicazione e delle arti. La ‘prova’, la ricerca e la sperimentazione ne sono state la cifra dominante. Le indicazioni più feconde per il rinnovamento delle strutture e delle tecniche del testo teatrale si sono spesso trovate, negli ultimi decenni, in quelle pratiche drammaturgiche che liberano l’evento scenico dall’ipoteca della scrittura verbale. Il testo performativo, servito da una scrittura che si muove liberamente nella trama degli altri codici di scena, è stato spesso anche luogo di una felice saldatura con la storia delle idee e dell’emergenza di temi epocali intorno ai quali convocare gli artisti e il pubblico nel ‘come se’ della rappresentazione dal vivo. L’ampia zona delle scritture di origine non propriamente drammatica, ma narrativa, saggistica, trattatistica, giornalistica, poetica, documentaria, giudiziaria o sacra costituisce dunque il campo delle analisi qui presentate, condotte secondo un punto di vista tematico oltre che, in primo luogo, drammaturgico. Non si tratta di una carrellata esaustiva, né si ha la pretesa di stilare un bilancio nell’area delle scritture per la scena di origine non drammatica del secondo Novecento. È piuttosto un primo orientamento, nella convinzione che l’irriducibile complessità del Novecento non possa rispecchiarsi che in un percorso aperto, frammentato, eterogeneo. Una traccia all’interno di uno scenario complesso rispetto a cui tutte le drammaturgie qui esaminate si pongono come voci sempre libere e sempre critiche. Un’apertura sul mondo, una domanda di senso e di responsabilità, mai autoreferenziale, come deve essere il teatro.
€ 50,00
Storia essenziale del teatro
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 496
Anno: 2005
Questa Storia essenziale del teatro offre al lettore uno sguardo panoramico sull’evoluzione nel corso dei secoli dell’arte della scena e dei suoi elementi costitutivi.
€ 30,00
Affetti musicali. Studi in onore di Sergio Martinotti
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 464
Anno: 2005
Critico musicale e musicologo, Sergio Martinotti si è laureato in Lettere all’Università Cattolica di Milano con Giuseppe Vecchi, ha studiato pianoforte con Alberto Mozzati, frequentando i corsi di Paleografia Musicale di Cremona e Bologna. Ha insegnato dal 1966 al Conservatorio «Verdi» di Torino e dal 1972 al 2002 è stato docente di Storia della Musica all’Università Cattolica di Milano. L’attività dello studioso si è proposta in direzioni diverse, ma affatto consonanti. In veste di critico musicale ha collaborato con «La Tribuna» di Roma, il «Corriere del Ticino», «La Stampa» e altri periodici. Particolarmente intenso si è rivelato l’apporto a enciclopedie, riviste culturali italiane e trasmissioni radiofoniche. Ha svolto conferenze presso molte istituzioni musicali italiane e ha partecipato come relatore a convegni internazionali di musicologia. La sua copiosa produzione scientifica si è esplicata, oltre che in numerosi saggi, nei libri Ottocento strumentale italiano (Bologna 1972), Bruckner (3a ed. aggiornata, Torino 2003) e Brahms (Milano 1980).
€ 35,00
Film/Genere
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 378
Anno: 2004
Il testo di Rick Altman si pone come punto di riferimento imprescindibile per il dibattito sui generi cinematografici.
€ 26,00
Artisti americani tra le due guerre. Una raccolta di documenti
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 160
Anno: 2004
L’arte americana vive una stagione particolare tra la Prima e la Seconda guerra mondiale. I contatti diretti con l’avanguardia europea, favoriti dalle migrazioni negli Stati Uniti di affermati artisti europei, e la ricerca di una propria identità da parte degli autori cresciuti sul suolo americano portano all’elaborazione di una nuova definizione dell’immagine, anche in rapporto con la fotografia. L’attività espositiva e le pubblicazioni sono privilegiato luogo di confronto, prima che gli investimenti istituzionali nel campo dell’arte e della cultura producano ulteriori opportunità di crescita personale e collettiva. Attraverso le voci dei protagonisti di quella stagione propedeutica al grande successo dell’arte americana nel secondo dopoguerra, l’antologia di scritti presentata in questo volume ricostruisce il dibattito e le posizioni poetiche che hanno contraddistinto una fase vitale della cultura visiva statunitense.
€ 12,00

News

04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane