Il tuo browser non supporta JavaScript!

Storia

La spiritualità dell'Occidente medioevale
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 222
Anno: 2006
Vauchez prende in esame stili di vita, disposizioni del vissuto e movimenti sociali, delineando così un Medioevo della spiritualità molto concreto e composito. In questa prospettiva, protagonisti dell’opera non sono tanto i monaci e i chierici, quanto i laici, il popolo, gli incolti con le loro peculiari forme di espressione religiosa.
€ 18,00
Morte e resurrezione di un Ordine religioso. Le strategie culturali ed educative della Compagnia di Gesù durante la soppressione (1759-1814)
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 232
Anno: 2006
Che cosa avvenne alla Compagnia di Gesù dopo che fu soppressa nel 1773? Gli oltre 15
€ 18,50
Sacri canones et monastica regula. Disciplina canonica e vita monastica nella società medievale
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 432
Anno: 2006
Questo volume riunisce alcuni saggi di Giorgio Picasso, testimonianza dell'intensa e significativa attività scientifica svolta
€ 37,50
Alla ricerca del volto di Dio. La nascita del pensiero cristiano
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 320
Anno: 2006
In questo libro l'autore, studioso di storia del cristianesimo, introduce al pensiero dei primi cristiani, rappresentato da pe
€ 20,00
Aggiornamento bibliografico ed epigrafico ragionato sull'imperatore Claudio
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 256
Anno: 2006
Il giudizio sulla figura e l’opera dell’imperatore Claudio è stato spesso condizionato dalla sua fama di uomo debole e inetto, alimentata dalle fonti antiche. Egli, in realtà, proseguì fedelmente l’opera iniziata da Augusto e favorì l’integrazione nello Stato romano delle popolazioni provinciali che ancora ne erano escluse. L’interesse suscitato da Claudio presso la storiografia moderna attesta questa complessa problematica. In tale prospettiva, così ampia e ricca di questioni aperte, una bibliografia ragionata come quella qui proposta diventa un utile strumento per orientarsi tra le diverse opinioni espresse dagli studiosi.
€ 20,00
Storia locale e valorizzazione del territorio. Dalla ricerca ai progetti
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 160
Anno: 2005
Storia locale e valorizzazione del territorio di Renata Salvarani delinea un ‘modello Italia’ per la gestione dei beni culturali in rapporto con istituzioni, enti, investitori privati, gruppi e associazioni del territorio. Un turismo in grado di elaborare forme di sviluppo economico.
€ 12,00
Il federalismo nel mondo antico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 172
Anno: 2005
Il presente volume tratta il tema assai attuale del federalismo analizzando come esso si manifesta nel mondo classico: dalle p
€ 14,00
Diodoro e l'altra Grecia. Macedonia, Occidente, Ellenismo nella Biblioteca storica
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 432
Anno: 2005
Il volume è dedicato alla Biblioteca storica di Diodoro Siculo e, in particolare, alle parti dell'opera riguardanti non la sto
€ 30,00
L' equilibrio internazionale dagli antichi ai moderni
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 218
Anno: 2005
Unipolarismo, bipolarismo e multipolarismo sono i termini che ricorrono nei saggi di questo volume dedicato al delicato gioco
€ 18,00
Il testamento dottrinale di Sebastiano Castellion e l'evoluzione razionalistica del suo pensiero
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 318
Anno: 2005
Questo saggio ha come oggetto specifico l’ultima opera di Sebastiano Castellion – umanista che ebbe in Calvino e nel suo coadiutore Teodoro di Beza accesi avversari. Il manoscritto, custodito dal 1563 nella Biblioteca dei Rimostranti di Rotterdam e pubblicato per la prima volta nel 1937, porta il titolo De arte dubitandi et confidendi, ignorandi et sciendi; la definizione di ‘Testamento dottrinale’ allude al carattere dell’opera, che riunisce e completa le dottrine contenute nei precedenti scritti di Castellion riguardo ai temi della fede e della tolleranza religiosa, e soprattutto alla predestinazione e al libero arbitrio, in radicale polemica con il determinismo di Calvino. Quasi presago della morte prematura e frastornato da conflitti e lotte religiose fratricide, Castellion intende portare a compimento le proprie convinzioni teologiche e filosofiche relative all’ispirazione, all’autenticità e alla verità delle Scritture, e presentare un nuovo criterio ermeneutico in grado di dirimere i contrasti fra disamine esegetiche diverse. Malgrado la distribuzione disordinata degli argomenti, che riflette la difficile condizione del Riformato, insidiato dai suoi avversari, egli si esprime con una certa chiarezza sulla giustificazione e sulla salvezza, accogliendo, tuttavia, elementi di natura razionalistica: si pensi alla fede non più ritenuta dono di Dio, o alle dottrine sulla SS. Trinità e sull’Eucaristia, escludenti, in entrambi i casi, la dimensione soprannaturale. Nella sua frettolosa stesura, forse neppure ultimata, il ‘Testamento’ consente di ricostruire la scomposta evoluzione delle dottrine castellioniane, che preludono all’imminente avvento del protestantesimo liberale e denunciano i gravi conflitti che tormentarono l’autore fino alla morte prematura, avvenuta a soli 48 anni.
€ 25,00
Margarita amicorum. Studi di cultura europea per Agostino Sottili
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 1212
Anno: 2005
Agostino Sottili (1939-2004), allievo di Billanovich, fu studioso di respiro europeo. I contributi qui raccolti vogliono rappresentare la pluralità dei suoi interessi scientifici e l’ampiezza delle sue amicizie. La cultura umanistica, nell’accezione più ampia del termine, è il principale soggetto d’indagine di questi due volumi: numerosi contributi ne illustrano la diffusione in Italia e oltre le Alpi. Ad essi si affiancano studi di erudizione antiquaria, di storia della filologia e di critica letteraria.
€ 100,00
Analecta Brixiana
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 336
Anno: 2004
Analecta Brixiana è il primo volume miscellaneo pubblicato dall’Istituto di Filologia e storia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia. I contributi presentati sono divisi in due sezioni, Studi e Note e interventi, e testimoniano i molteplici interessi dell’Istituto, del quale fanno parte storici del mondo antico e dell’età moderna, delle letterature classiche e della letteratura italiana, filologi e italianisti.
€ 25,00

News

09.09.2020
Vicini alla scuola: i nostri consigli di lettura
Fino al 30 settembre è attiva sul sito la promozione su tutti i libri della collana di pedagogia ed educazione: un percorso di lettura dedicato agli insegnanti.
14.09.2020
FAUST: uno dei Mostri favolosi
Anteprima del nuovo libro di Alberto Manguel, "Mostri favolosi", una galleria di personaggi vivi e attuali, sebbene di carta e inchiostro, come il dottor Faust.
14.09.2020
Teen immigration al Congressino del Pime
In occasione del 89esimo Congressino Missionario del Pime di Milano, incontro con Anna e Elena Granata, autrici di "Teen Immigration".
11.09.2020
PordenoneLegge 2020: festa del libro con gli autori
Leonardo Becchetti e Joseph Stiglitz sono tra gli ospiti di Pordenone Legge 2020 per due appuntamenti a tema economico il 18 e 19 settembre.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane