Il tuo browser non supporta JavaScript!

Storia

Il sogno nel Medioevo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 316
Anno: 1996
La cultura medioevale ebbe un atteggiamento ambivalente nei confronti dei sogni. Essi venivano considerati esperienze preziose perché consentivano di predire il futuro, di oltrepassare i limiti spazio-temporali e di accedere alla sfera del trascendente. Ma il sogno era percepito anche come inquietante, perché altro e spiazzante rispetto alla normalità del vissuto diurno. Di qui le numerose trattazioni medioevali - opere filosofiche, teologiche, giuridiche, letterarie e autobiografiche - che miravano a cogliere le potenzialità e insieme a controllare l'imprevedibilità del sogno attraverso una puntuale classificazione. L'opera di Kruger ricostruisce questo quadro complesso e variegato, situandolo sullo sfondo delle teorie elaborate dagli autori neoplatonici della tarda antichità e dai Padri della Chiesa. Ma l'esplorazione, oltre ad occuparsi delle opere erudite, si dedica anche alle riduzioni di registro popolare, scritte in dialetto, e a manuali che forniscono una chiave d'acceso all'interpretazione dei sogni. Particolarmente utili per comprendere la cultura ambiente sono le suggestive descrizioni autobiografiche di sogni realmente avvenuti, capaci di mutare il corso della vita in momenti di crisi perché ne forniscono una lettura radicalmente diversa, "come se quella vita venisse colta da un angolatura intimamente legata al sognatore e nel contempo distante dai suoi normali mezzi di percezione".
€ 22,00
Uno storico umanista alla corte sforzesca. Biografia di Bernardino Corio
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1995 | pagine: 356
Anno: 1995
In questo volume è, per la prima volta in modo esauriente, ricostruita la biografia dello storiografo sforzesco Bernardino Corio (1459-1505). Sullo sfondo degli eventi politico-militari dell’Italia della seconda metà del Quattrocento e dei primi anni del Cinquecento, culminati nella tragica perdita dell’indipendenza del ducato di Milano di fronte allo straniero, le vicende dello scrittore sono qui ripercorse grazie all’ausilio soprattutto di documenti notarili rimasti sinora inesplorati. Ne emerge, con dovizia di particolari ma in una organica visione d’insieme, la figura, restata sinora in ombra, del Corio uomo di corte, ufficiale ducale, storico, amministratore, non troppo fortunato, degli affari e dei beni di famiglia.
€ 26,00
Coercizione e mobilità umana nel mondo antico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1995 | pagine: 288
Anno: 1995
L'allontanamento dalle proprie sedi imposto a masse di cittadini per assicurare stabilità al regime vigente o per alleggerire
€ 24,00
Chiesa e mondo feudale nei secoli X-XII. Atti della dodicesima Settimana internazionale di studio Mendola, 24-28 agosto 1992
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1995 | pagine: 660
Anno: 1995
Le Settimane internazionali di studio, che, a partire dalla lontana estate del 1959, l’Università Cattolica del Sacro Cuore promuove con ritmo triennale nella residenza estiva del Passo della Mendola (Trento), hanno ormai oltrepassato il trentennio con questa dodicesima edizione. Dopo vari cicli, sempre rivolti allo studio dei secoli XI e XII, dedicati alle istituzioni della societas christiana occidentale e, nel precedente incontro, alla Militia Christi, la dodicesima Settimana si è proposta di studiare il grande tema del rapporto tra Chiesa e mondo feudale, ben presente nella più vivace medievistica contemporanea. Chiesa e mondo feudale nei secoli X-XII vuole però essere soltanto un titolo d’insieme entro il quale l’apporto specifico di studiosi particolarmente qualificati ha tentato di inquadrare tutta la complessa problematica che riguarda il confronto della Chiesa e delle sue strutture, consolidate nell’età carolingia, con ogni forma di potere esercitato in parte dalla Chiesa stessa e in parte dalle signorie laiche in una società in profonda trasformazione. Studiosi di diverse discipline hanno illustrato le molteplici manifestazioni della presenza della Chiesa nel mondo di allora. Ne è risultata una immagine di Chiesa e società ancorata su base documentaria assai più solida, atta a favorire una migliore comprensione di fenomeni che si collocano in momenti nodali nello sviluppo della civiltà europea.
€ 52,00
Fonti per la storia dell'agricoltura italiana dalla fine del XV alla metà del XVIII secolo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1995 | pagine: 224
Anno: 1995
Il lavoro rappresenta il primo risultato di una più vasta ricerca, intrapresa dall'Istituto di storia economica e sociale, volta a ricostruire una bibliografia delle pubblicazioni attinenti all'agricoltura della penisola italiana apparse dalle origini della stampa al 1914. La bibliografia qui presentata prende in considerazione le opere edite dalla fine del Quattrocento al 1749, includendo anche le traduzioni di lavori stranieri e le edizioni moderne di testi di autori antichi e medievali. Ne emerge un primo censimento di un fenomeno culturale a cui è strettamente collegata la storia agraria della penisola durante l'età moderna.
€ 17,00
Lombardia feudale. Studi sull'aristocrazia padana nei secoli X-XIII
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 406
Anno: 1994
€ 20,00
Dal costituzionalismo alle costituzioni. Fonti
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 188
Anno: 1994
€ 11,00
Emigrazione e immigrazione nel mondo antico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 312
Anno: 1994
La storia greca e romana è compresa fra due grandi movimenti migratori, quello avvenuto nella preistoria, che portò i popoli d
€ 25,00
Federazioni e federalismo nell'Europa antica. Atti del Congresso Internazionale. Bergamo, 21-25 settembre 1992
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 504
Anno: 1994
La sempre più forte tensione dell'Europa occidentale verso un'unione politica e il contemporaneo frammentarsi di altre realtà
€ 43,00
Islam e Cristianesimo. L'incontro tra due culture nell'Occidente medievale
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 112
Anno: 1994
C’è stato un periodo della storia europea in cui il rapporto tra l’islam e la cristianità non si è configurato come l’opposizione di due nemici irriducibili. Infatti, dall’VIII al XIII secolo si realizzò un incontro che, insieme ad aspri conflitti politici e religiosi, diede origine ad ampi e variegati scambi culturali nelle scienze, nella filosofia, nell’arte e nella letteratura: basti pensare all’influsso islamico sulla Sicilia nell’alto Medioevo; a quella singolare sintesi di civiltà che per sette secoli caratterizzò la Spagna musulmana fino alla Reconquista spagnola; e, infine, alle radici arabe della poesia provenzale. Questa feconda stagione culturale viene rievocata da Anawati con la maestria di chi sa sedimentare in una sintesi chiara ed equilibrata le ricerche di tutta una vita dedicata al dialogo islamo-cristiano. E proprio in tale sintesi si può cogliere l’attuazione di un dialogo autentico tra religioni e culture diverse, quello cioè che non elude gli aspetti di insuperabile differenza, ma insieme rileva i tesori delle rispettive tradizioni. Lo studio della storia è prodigo di preziosi ammaestramenti quando lo si affronta con oggettività e senza pregiudizi, come in questo saggio che si ispira agli auspici del Concilio Vaticano II: «Se nel corso dei secoli non pochi dissensi e inimicizie sono sorti tra cristiani e musulmani, il Concilio esorta tutti a dimenticare il passato e ad esercitare la mutua comprensione».
€ 10,85
Metamorfosi di un impero. La politica asburgica da Carlo V a Filippo II (1551-1559)
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 556
Anno: 1994
A metà del Cinquecento la monarchia degli Asburgo sanciva la propria supremazia europea, obbligando la Francia alla pace di Cateau-Cambrésis, e si affermava come prima superpotenza mondiale.
€ 32,54
Medioevo e latinità in memoria di Ezio Franceschini
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1993 | pagine: 512
Anno: 1993
La miscellanea «Medioevo e latinità in memoria di Ezio Franceschini», qui proposta in edizione rilegata, è pubblicata per ricordare l'azione e gli studi dell'uomo che fu Rettore dell'Università Cattolica e primo professore ordinario in università italiana di Storia della letteratura latina medioevale.
€ 40,80

News

02.04.2020
IL SEGNO DELLE CHIESE VUOTE
Dopo "Il potere della speranza" di mons. Tolentino, un nuovo ebook gratuito: "Il segno delle chiese vuote. Per una ripartenza del cristianesimo" del praghese Tomáš Halík.
21.03.2020
IL POTERE DELLA SPERANZA
In dono un piccolo prezioso ebook di Tolentino Mendonça, per questo preoccupante tempo dell'epidemia. Insieme l'invito a un sostegno al Policlinico Gemelli e a Teen Immigration.
12.03.2020
Avviso ai lettori: le spedizioni proseguono
La casa editrice è regolarmente operativa in modalità smartworking, qui qualche avvertenza ai lettori.
14.02.2020
La fuga dei cervelli nel mondo antico
Una storia raccolta nel volume "Migranti e lavoro qualificato nel mondo antico": intervista ai curatori Cinzia Bearzot, Franca Landucci e Giuseppe Zecchini.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane