Tutti i libri di di Vita e Pensiero (156)

Libri

Studi di filosofia moderna
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 476
Anno: 1996
I saggi di cui l’opera si compone mostrano l’efficace presenza di questo «dualismo gnoseologico» in ciascuno dei principali pensatori del periodo che si stende fra Cartesio e Kant. Oltre ai due suddetti filosofi vengono così indagati, in studi pregevolissimi per finezza e penetrazione d’analisi, tutti i grandi maestri del pensiero moderno: Bacone, Malebranche, Spinoza, Hobbes, Locke, Leibniz, Berkeley, Hume.
€ 43,00
In attesa della vita. Introduzione alla poetica di Derek Mahon
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 432
Anno: 1996
Derek Mahon (Belfast 1941), uno dei protagonisti più significativi della letteratura irlandese degli ultimi tre decenni, esplo
€ 34,00
Metafisica e deellenizzazione
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 114
Anno: 1996
In questo libro, che apparve nel 1975 a coronamento di tutta l’ultima fase della riflessione bontadiniana, viene pienamente raggiunto l’obbiettivo che il filosofo si era in essa proposto, vale a dire la rigorosa fondazione della metafisica classica perseguitata attraverso l’affinamento critico del suo nucleo essenziale. Tale nucleo è individuato nel principio di Parmenide che, cimentandosi dialetticamente con l’esperienza del divenire, si determina in ultima istanza come principio di creazione; illuminante al riguardo è soprattutto il primo saggio, Per una teoria del fondamento, del quale non sembra per nulla esagerato affermare che contiene alcune fra le pagine speculative più limpide e insieme più potenti di tutta la filosofia italiana del Novecento. I saggi successivi si incaricano di sviluppare alcune implicazioni storiche e culturali del discorso metafisico, prendendo altresì in esame il fenomeno della “deellenizazione”. Con questa espressione si usava allora designare, specialmente nel dibattito teologico, il processo di demetafisicizzazione che aveva investito e tutt’ora investe il pensiero cristiano. Come Bontadini mostra con dovizia di argomentazioni, si tratta di un processo alimentato dal rifiuto indiscriminato dell’ontologia greca: cioè, in ultima analisi, dall’attribuzione di un significato meramente cosmologico a quel principio di Parmenide il cui autentico valore è invece schiettamente metafisico.
€ 11,00
Enti matematici e metafisica. Platone, l'Accademia e Aristotele a confronto
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 476
Anno: 1996
€ 32,00
L' ipostasi della "Psyche" in Plotino. Struttura e fondamenti
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 488
Anno: 1996
€ 27,00
Italia 1939-1945. Storia e memoria
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 728
Anno: 1996
Questo volume contiene gli atti del convegno promosso e organizzato dall'Università Cattolica (con la collaborazione di ANED,
€ 39,00
Longobardia e longobardi nell'Italia meridionale. Le istituzioni ecclesiastiche
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 420
Anno: 1996
Il Centro di Cultura di Benevento dell’Università Cattolica intende muoversi nell’ambito della civiltà longobarda, radicatasi all’inizio del Medioevo nella terra dell’antico Sannio, a cominciare dallo studio delle istituzioni ecclesiastiche del ducato, che tanta parte ebbero nello sviluppo della sua storia. Il presente Convegno è un passo concreto in questa direzione. I contributi dei maestri, che hanno partecipato ai lavori, consentono di cogliere il ruolo svolto in queste terre dal messaggio cristiano, ricevuto e quasi fatto proprio dai longobardi, che si erano spinti nella conquista dell’Italia fino all’antico Sannio.
€ 31,00
L' esigenza di riposizionamento del servizio cinematografico in Europa. Evidenza empirica e ruolo della comunicazione
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 236
Anno: 1996
Lo sviluppo dell’industria europea dei programmi cinematografici e televisivi ha assunto un ruolo centrale nell’ambito della politica audiovisiva dell’Unione Europea, sia perché l’industria dei programmi rappresenta un evidente elemento strategico nell’evoluzione del settore audiovisivo, sia perché i programmi, in quanto vettori privilegiati di cultura e testimonianze vive delle tradizioni e dell’identità di ciascun Paese, conservano la loro specificità in mezzo a tutti i nuovi tipi di prodotti audiovisivi che si vanno moltiplicando. Considerata così la rilevanza del tema, il lavoro parte dall’ipotesi di base che i termini del trinomio film europeo-sala cinematografica europea-pubblico europeo, in una prospettiva di rilancio della produzione in chiave di mercato, non possano che essere considerati congiuntamente. In particolare, l’attenzione viene posta, in primo luogo, sulla necessità di riposizionamento dell’offerta cinematografica, a cui si giunge attraverso la rilettura delle problematiche di gestione della sala in un’ottica volta alla valorizzazione comunicativa della sua offerta e, in secondo luogo, sull’analisi del pubblico europeo, al fine di individuare sia gli aspetti del servizio ritenuti più importanti, sia le connotazioni valoriali attribuite all’offerta cinematografica stessa. L’obiettivo del lavoro è, dunque, quello di definire una strategia di comunicazione della sala coerente con le aspettative emerse e idonea a conferire alla sala stessa un preciso posizionamento all’interno del settore dell’impiego del tempo libero.
€ 17,00
Gregorio di Nazianzo il teologo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 240
Anno: 1996
Questo volume si propone di presentare la figura del Nazianzeno «vista dall’interno»: le situazioni e gli eventi attraverso ai quali egli passò sono inquadrati nella storia documentaria, ma sono anche esaminati con particolare attenzione, come furono da lui percepiti: la biografia è ricca solo quando è radicata nell’autobiografia.
€ 29,00
Il mercante e la scienza. Sul rapporto tra sapere ed economia nel Medioevo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 96
Anno: 1996
Per spiegare storicamente il successo del capitalismo occidentale sono state proposte le tesi più disparate. In questo suggestivo scritto viene avanzata l’ipotesi di un nesso costitutivo e del tutto particolare fra scienza e commercio, tra «arti» e «traffici». Tale nesso reciproco, ben documentabile a partire dal Medioevo centrale, è il motivo propulsore delle conquiste scientifiche e insieme dello sviluppo economico dell’Occidente. Il saggio di Fried mostra come i mercanti e gli uomini d’affari medioevali, utilizzando le più svariate nozioni scientifiche, abbiano impresso un impulso formidabile al progresso e alla circolazione delle conoscenze e contribuito a plasmare ambiti di sapere di primaria importanza. Infatti, maggiori conoscenze possono voler dire fortuna assicurata; essere consapevoli di quanto bisogna aspettarsi oltre i confini del già noto significa limitare il rischio e insieme accrescere le possibilità di guadagno. Così, diritto e aritmetica, teoria monetaria e politica, nautica e geografia, metallurgia e molti altri campi dello scibile vengono coltivati dai mercanti con interesse e sagacia. «Non è certo un caso che le prime università e le prime grandi fiere mercantili sorgano contemporaneamente. Come le università non sono né possono essere il dominio del puro spirito, protetto dalla campana di vetro della scienza assoluta, così le fiere mercantili non sono l’espressione di un’economia senza porte né finestre, estranea alla scienza, solo materiale».
€ 8,50
Processi e politica nel mondo antico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 272
Anno: 1996
Dal processo ateniese per lo scandalo delle Erme a quello Arpalico, dalle accuse di peculato montate da Catone contro un concorrente alla censura alla «pulizia» giudiziaria voluta da Pompeo e sboccata nella guerra civile, l’analisi storica permette di cogliere, attraverso una tipologia varia e complessa, in quale misura la politica tenti di condizionare, nel mondo greco e romano, la giustizia, trasformando i procedimenti giudiziari in strumenti per la conquista e l’abbattimento del potere. Essa rivela anche come una giustizia iniqua provochi la rottura della pace sociale e contribuisca a creare crisi irreversibili.
€ 22,00
Sinisgalli e la cultura utopica degli anni Trenta
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 296
Anno: 1996
Radunatosi a Milano negli anni Trenta, il gruppo dei poeti ermetici meridionali, Libero De Libero, Alfonso Gatto, Salvatore Quasimodo, Leonardo Sinisgalli, dà luogo a un sodalizio ove si incrociano letteratura e poesia, arti figurative e architettura, e si attua un incontro fra scienza e utopia che sta all’origine dei progetti di Edoardo Persico e Adriano Olivetti. Luoghi privilegiati del dibattito che ne scaturisce sono riviste tecniche quali «Casabella» e «Domus», periodici d’ambito letterario come «Corrente» e «L’Italia letteraria», gallerie d’arte tra cui spicca quella del «Milione». In questa Milano si afferma la figura di Leonardo Sinisgalli. In lui si congiungono, poliedricamente, le frontiere della vocazione poetica e algebrica, l’inclinazione alla speculazione filosofico-matematica e l’interesse per le macchine sviluppatosi sulla scia degli insegnamenti di Leonardo da Vinci. Questo vasto retroterra rende la sua voce di poeta-ingegnere tra le più originali del Novecento.
€ 33,05

News

01.10.2021
I nostri eventi al Salone del Libro
Sabato 16 e domenica 17 ottobre i nostri autori, Silvano Petrosino, Pablo D'Ors e Giovanni Canzio, saranno ospiti al Salone del Libro di Torino.
05.10.2021
Maryanne Wolf a Milano
Maryanne Wolf torna a Milano il 25 ottobre in occasione dei cento anni dell'Università Cattolica.
05.10.2021
Pablo d'Ors in Italia
Pablo d'Ors sarà in Italia dal 15 ottobre per presentare il nuovo libro "Biografia della luce": scopri le tappe!
04.10.2021
Un vero maestro non indica mai se stesso
Anteprima del nuovo libro del sacerdote e scrittore madrileno Pablo d'Ors, "Biografia della luce".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento