Tutti i libri di di Vita e Pensiero (165)

Libri

La dottrina delle categorie in Aristotele
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 412
Anno: 1994
...
€ 23,00
I fondamenti dell'aritmetica e della geometria in Platone
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 172
Anno: 1994
Vittorio Hösle è professore ordinario di filosofia all’Università di Essen. In questo suo libro, per molti aspetti assai originale, cerca di dimostrare alcuni nessi strutturali fra le dottrine non scritte di Platone e la matematica. In particolare egli fa vedere come Platone (che era il direttore del centro di ricerche di matematica migliore del mondo di allora e di uno dei più importanti centri della storia della matematica) abbia cercato di fondare filosoficamente i principi della matematica stessa. Egli ha cercato di fare questo probabilmente per il fatto che per primo nella storia della cultura occidentale ha compreso che la matematica non può autofondarsi, in quanto la sua conoscenza è sempre ipotetica. Se valgono certi assiomi, allora valgono certi teoremi; ma la risposta alla domanda perché gli assiomi siano validi, non può essere fornita dalla matematica stessa. Infatti la coerenza logica( che ancora Leibniz riteneva un criterio non solo necessario, ma anche sufficiente per le verità matematiche) non basta. Si comprende pertanto, a differenza di altri suoi altri contemporanei, abbia compreso che la geometria euclidea, in particolare il quinto postulato, non si giustifichi con la sola coerenza logica o con l’intuizione, ma solo su basi metafisiche. La geometria euclidea si impone come quella valida, perché in essa svolge un ruolo determinante l'angolo retto. Come è noto dalle dottrine non scritte, Platone ha visto nell’angolo retto una forma geometrica fondata sull’uno, mentre gli angoli acuti e ottusi si fondano sulla diade indefinita. Pertanto, Platone sembra aver concluso: la geometria euclidea dà precisa preminenza strutturale al principio ontologico positivo, e perciò è vera. Analoga è la posizione assunta da Platone nei confronti dell’aritmetica. Egli ha cercato di fondare l’esistenza dei numeri sulla base dei nessi dinamici di unità e pluralità. Con la condizione di dover elaborare analiticamente i principi dell’aritmetica ( che non trova corrispondenza in Euclide, il quale ha assiomatizzato solo la geometria), come anche con la convinzione che l’aritmetica deve essere sviluppata senza concetti geometrici, Platone supera la matematica del suo tempo e anticipa sviluppi molto superiori.
€ 13,00
Il concetto di "filosofia prima" e l'unità della Metafisica di Aristotele
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 636
Anno: 1994
...
€ 42,00
Apparenze essere e verità. Commentario storico-filosofico al "Sofista" di Platone
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 548
Anno: 1994
Il volume è l’opera più ricca e più matura dell’autore. Conduce una analisi capillare, con una straordinaria conoscenza di tutta la letteratura critica, della tematica del Sofista nel suo svolgimento e in tutte le sue articolazioni alla luce del nuovo paradigma ermeneutico. Dimostra in modo puntuale come, rileggendo questo dialogo alla luce delle dottrine non scritte tramandateci dalla tradizione indiretta, esso si arricchisca in modo sorprendente e si imponga tra i dialoghi dialettici come un capolavoro filosofico veramente straordinario.
€ 33,00
Il pianeta diviso. Geo-economia politica dello sviluppo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 180
Anno: 1994
Il pianeta diviso tratta dei grandi mutamenti intervenuti nella geoeconomia politica dello sviluppo su scala mondiale. La crescita economica del 'Nord' si è associata ad una sua suddivisione in tre grandi poli (USA, Giappone, Europa). L'Europa comunitaria ha rappresentato un grande esempio di pace ristabilita e di sviluppo economico tra paesi per secoli nemici. All’’Est' la fine dell'lmpero Sovietico ha messo in movimento forze positive e forze negative con uno scenario di speranza e di paura, e comunque di difficile interpretazione dal punto di vista sia politico che economico. Al 'Sud' alcune aree fino a pochi anni fa sottosviluppate stanno uscendo da tale condizione mentre altre precipitano nella fame. All"Ovest' il benessere e il progresso si mischiano al consumismo e all'invecchiamento delle popolazioni, mentre premono i movimenti migratori. Il volume, avendo come sfondo questo scenario planetario, tratta di alcuni di questi temi con una intonazione adatta al lettore colto anche se non specialista.
€ 12,00
Arte in Italia 1945 - 1960
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 568
Anno: 1994
Nato da un corso di Luciano Caramel nell'Università Cattolica, questo volume propone una sintesi criticamente aggiornata dell'arte in Italia dal 1945 al 1960: un periodo non molto ampio, e tuttavia complesso, anche per le caratteristiche di apertura e di rapida evoluzione del contesto storico, dopo il conflitto mondiale e negli anni della ricostruzione e della ripresa civile ed economica. I contributi raccolti nell'opera esaminano in un quadro organico singoli artisti, gruppi e tendenze dal confronto tra realismo e astrattismo nell'immediato dopoguerra agli svolgimenti della pittura e della scultura negli anni Cinquanta, nei differenti ambiti di area astratto-geometrica, informale, figurativa, sino alla congiuntura degli anni finali del decennio, quando andarono definendosi nuovi indirizzi. Molto nutriti gli apparati documentari, in accordo con I'intento del volume di offrire agli studenti delle Università e delle Accademie di Belle Arti, ma anche delle scuole superiori, oltre che ai cultori e agli amatori, uno strumento per orientarsi in quelle intricate vicende.
€ 21,00
Manuale Batteria di Prove Attitudinali - III Media
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1993 | pagine: 24
Anno: 1993
Il test è finalizzato alla valutazione di alcune abilità specifiche che sono alla base del rendimento scolastico. Può essere utilizzato sia per l'orientamento scolastico-professionale al termine della scuola dell'obbligo sia nel più vasto contesto della programmazione scolastica. Il B.P.A. (III) è composto da 7 subtest relativi a prove di: - Vocabolario: valuta la capacità di comprendere il significato delle parole e di usare i concetti verbali. - Problemi aritmetici: valuta la capacità di ragionare su dati numerici concreti e di risolvere problemi medianti semplici operazioni. - Categorie: valuta la capacità di discriminazione concettuale, di comprensione verbale e di pensiero induttivo verbale. - Capacità spaziale: valuta la capacità di percepire e rappresentarsi mentalmente i rapporti spaziali e le relazioni tra figure piane e solide. - Serie numeriche: valuta la capacità di comprendere le relazioni logiche tra concetti n numerici e il pensiero induttivo-matematico. - Capacità percettiva: valuta la velocità e la precisione nell'analisi di uno stimolo visivo complesso, la memoria e l'attenzione. Il test necessita di circa un'ora di somministrazione. Le norme riguardano un campione italiano di 1200 soggetti di età compresa tra i 12 e i 14 anni e sono espresse in punti stanine. Il B.P.A., che comprende i Fascicoli con i sette subtest, i Fogli di risposta, le Griglie di correzione e un Manuale per l'utilizzo del test, può essere utilizzato soprattutto da psicologi o consulenti dell'orientamento che abbiano un’adeguata preparazione nell'utilizzo di test.
€ 10,00
Il platonismo e l'antropologia filosofica di Gregorio di Nissa
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1993 | pagine: 364
Anno: 1993
Il saggio di Enrico Peroli (Il Platonismo e l'antropologia filosofica di Gregorio di Nissa) si presenta come un importante contributo allo studio di uno dei problemi più complessi che richiede la comprensione del grande Padre Cappadoce. Tale problema non ha goduto, considerando la critica del Nisseno nel suo complesso, di una viva attenzione; si possono riscontrare sporadici accenni ad esso nelle opere dei più grandi studiosi di Gregorio di Nissa (Daniélou, Volker, Cherniss), ma si è sempre trattato di contributi marginali e contingenti, che non sono mai andati oltre a qualche assaggio. I1 problema, cioè, era stato visto a grandi linee, ma non chiarito e delineato con nettezza. Tale lacuna è colmata dal Peroli con questo suo saggio, nel quale viene affrontata con grande attenzione e competenza tutta una serie di tematiche relative alla antropologia, in un confronto serrato con la tradizione filosofica greca. Il saggio di Enrico Peroli getta in questo modo una luce chiara su problemi oscuri e complessi. Vi si apprezzano non soltanto una vasta cultura, prodotta da ampie letture di testi cristiani e di testi neoplatonici, ma anche una lucidità esemplare nell'impostazione di difficili problemi e una limpidezza non comune nell'esporli al lettore.
€ 19,00
Essere e parola. Idee per una antropologia metafisica
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1993 | pagine: 304
Anno: 1993
L'ispirazione classica di questo volume viene coniugata con una metodologia chiaramente riferita al metodo della fenomenologia trascendentale. La tematica dell'essere viene in tal modo ripresa al di là delle polemiche antimetafisiche da cui il pensiero contemporaneo è stato, per più lati, investito: si tratta di un «resto» che ogni scienza positiva lascia emergere come inesplorato e che, in quanto tale, esige di essere affrontato per una adeguata fondazione della stessa ricerca scientifica. Attraverso l'analisi delle strutture intenzionali della coscienza, I'autore individua lo spazio più adeguato per la scoperta e la dizione dell'essere. Emergono, così, da un lato le linee specifiche di una filosofia del linguaggio simbolico e, dall'altro, i tratti costitutivi della persona umana, intesa quale «parola dell'essere». Su queste basi, nella seconda parte del volume, vengono elaborati anche i temi fondamentali dell'esistenza storica: tempo, libertà, dialettica, ideologia, utopia. Ancora una volta I'analisi antropologica viene, in tal senso, ad intrecciarsi con quella rivolta al problema del fondamento.
€ 23,00
Tra i meandri dell'affido. Un percorso di ricerca
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1993 | pagine: 116
Anno: 1993
I Quaderni del Centro Studi e Ricerche sulla Famiglia hanno come scopo quello di rendere accessibili agli studiosi interessanti materiali bibliografici, strumenti di indagine tradotti, adattati o costruiti ad hoc e traduzioni di contributi ritenuti particolarmente utili per la ricerca. Trova così una veste pubblica parte del lavoro di paziente raccolta, lettura e schedatura che ha costituito il perno del nostro Servizio Documentazione collegato ai temi delle ricerche condotte presso il Centro. Viene, inoltre, dato spazio ad una riflessione culturale su temi che appaiono rilevanti all'interno della ricerca e dell'intervento sulla famiglia. Reperire materiale qualificato, essere in possesso degli elementi precisi per accedere a lavori pubblicati su riviste specializzate poco diffuse in Italia, poter utilizzare strumenti già sperimentati, ci pare un passo importante verso una circolazione di informazioni il più possibile completa, requisito fondamentale per la costituzione di un'immagine in campo familiare.
€ 8,26
Ecclesia in hoc mundo posita. Studi di storia e di storiografia medioevale
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1993 | pagine: 792
Anno: 1993
Edizione in brossura di "Ecclesia in hoc mundo posita. Studi di storia e di storiografia medioevale"
€ 55,00
Vittoria eterna. Sovranità trionfale nella tarda antichità, a Bisanzio e nell'Occidente altomedioevale
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1993 | pagine: 564
Anno: 1993
Proprio mentre l'impero romano si avviava verso la caduta definitiva, la glorificazione della sovranità trionfale dell'imperatore raggiungeva nuove vette, lasciando tracce dell'idea di vittoria perenne dell'impero in tutta la storia e la cultura della tarda antichità. Questo studio segue l'evoluzione del relativo cerimoniale e l'influenza da esso esercitata sugli eredi sia orientali sia occidentali della tradizione romana, fino al secolo X; in tale prospettiva appare che la celebrazione delle vittorie conseguite dai detentori del potere conobbe continui mutamenti nei rituali e nei contenuti, e che questi stessi mutamenti rispecchiavano tendenze più vaste nello sviluppo delle società e delle monarchie. Nello stesso tempo, questo libro fa ulteriormente chiarezza sulle origini tardoromane di vari importanti elementi della monarchia altomedioevale, mostrando per esempio che lontano dalla capitale imperiale il culto della sovranità trionfale permeava le élites locali in quanto le autorità operanti nelle province imitavano il vincitore supremo facendo allestire trionfi propri - e i nuovi sovrani germanici, in Occidente, si adeguarono alla tendenza. Classicisti, medioevalisti, bizantinisti, storici dell'arte e dei rituali troveranno in questo libro ulteriori temi di studio e vie d'approccio a un problema di primaria importanza nell'ambito della trasformazione dell'ideale imperiale romano, culminata nelle nuove civiltà di Bisanzio e dei regni romanobarbarici.
€ 29,00

News

30.07.2021
Sguardi e visioni
Per tutto il mese di agosto vi terremo compagnia con tanti articoli dedicati al tema dello sguardo, spunti per nuove visioni e punti di vista.
20.07.2021
Lo sguardo buono, oltre la mascherina
Allenarsi a guardare il prossimo non è un esercizio banale, come insegna PierAngelo Sequeri nel libro "Lo sguardo oltre la mascherina".
19.07.2021
PRENDIAMOCI IL TEMPO
Di indugiare, spegnere i cellulari, ascoltarci, riposare, leggere... i nostri consigli per l'estate 2021!
19.07.2021
Gli adolescenti? Meravigliosi, ma con le giusta opportunità
Attivisti o sdraiati? Lo abbiamo chiesto a Elena Marta, Paola Bignardi e Sara Alfieri, curatrici della ricerca "Adolescenti e partecipazione".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento