Libri tra i libri

Libri tra i libri

01.08.2022

«Leggere, come io l'intendo, vuol dire profondamente pensare» scriveva Vittorio Alfieri e in effetti l'atto della lettura comporta il ragionare, collegando diversi elementi. La radice etimologica del verbo leggere è del resto legata al latino legere, ossia raccogliere, mettere insieme.
Lo spiega bene Massimo Cacciari nella clip che abbiamo estratto dal dialogo, organizzato in occasione del nostro centenario, "Lettore, resistenza critica e politica":


Quindi non basta leggere un libro all'anno per considerarsi un lettore, al di là di ogni statistica, perché se leggo solo un libro non avrò niente a cui collegarlo. L'esperienza del leggere del resto invita spesso ad aprire altri libri, altre storie: quante volte leggendo un libro ce ne viene in mente un altro? Quante volte un autore suggerisce o fa riferimento ad altri titoli per approfondire un tema o una sua tesi? Partendo da questo spunto abbiamo deciso di suggerirvi i nostri "libri tra i libri"

In questo agosto 2022 vi racconteremo quindi quale romanzo o raccolta poetica ci suggeriscono tra le righe (e non solo) i nostri autori: per esempio Gabrio Forti nel libro dedicato alla cura delle norme nella giustizia penale, cita I Miserabili, la poesie di Frost, Faust e I dolori del giovane Werther di Goethe; Silvano Petrosino nel Desiderio passa da Lolita di Nabokov a Horcynus Orca di D'Arrigo; Anne Douforumantelle rilegge Billy Budd di Melville con la chiave del suo La potenza della dolcezza, mentre i coniugi Jeammet, nel volume dedicato all'amore di coppia, suggeriscono il romanzo epistolare Vi ho mai raccontato del vento del Nord?; José Tolentino Mendonça elogiando la sete interiore cita Il libro degli abbracci di Eduardo Galeano e Maryanne Wolf, per spiegare l'importanza della lettura profonda, prende a prestito le poesie di Emily Dickinson... sono solo alcuni dei consigli di lettura d'autore che troverete sul nostro sito e sui nostri canali social, uno al giorno, con approfondimenti e curiosità, così da accompagnarvi in vacanza.

Troverete consigli di lettura anche nelle consuete interviste estive con gli autori che hanno accettato di "giocare" con il nostro Questionario di Proust 2.0 (se ve le siete perse, nella rubrica Autori trovate le precedenti con Alberto Manguel, Carlo Ossola, Miguel Benasayag e molti altri). 

Che siate a mare, in montagna o in città, non resta che immergersi nella lettura come i due protagonisti dell'opera Lettura condivisa, firmata dall'illustratore Andrea Musso e gentilmente concessa dall'autore per iniziare questo nostro viaggio tra i libri.
MEMO
Ogni giorno, qui sul nostro sito
su facebook
su twitter
La selezione speciale su instagram
Segui l'hastag #libritrailibri
 

Array
(
    [codice_fiscale_obbligatorio] => 1
    [coming_soon] => 0
    [fattura_obbligatoria] => 1
    [fuori_servizio] => 0
    [homepage_genere] => 0
    [insert_partecipanti_corso] => 0
    [moderazione_commenti] => 1
    [mostra_commenti_articoli] => 1
    [mostra_commenti_libri] => 1
    [multispedizione] => 0
    [pagamento_disattivo] => 0
    [reminder_carrello] => 0
    [sconto_tipologia_utente] => prodotto
)

Articolo letto 321 volte.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane