BookCity Milano 2021: i nostri eventi

BookCity Milano 2021: i nostri eventi

02.11.2021


Dal 18 al 21 novembre
torna Milano Bookcity, la grande manifestazione diffusa in tutta la città dedicata ai libri, che quest'anno compie 10 anni. Festeggiamo insieme questo compleanno con sei incontri distribuiti lungo l'arco della manifestazione: dibattiti, reading, incontri con l'autore e lezioni aperte, in presenza e online. Tra gli eventi segnaliamo che è dedicato a _DOPO, il tema BCM 2021, il primo incontro con mons. Delpini, che apre il nostro calendario in Università Cattolica: un confronto sulla responsabilità sociale e la finanza del dopo, per ripensare un modo diverso di gestire l'economia, in particolar modo dopo la frattura del Covid. Una frattura che riguarda anche il futuro del Sud del mondo, tema che verrà affrontato domenica nell'incontro con gli autori di "Pagine Prime", la collana nata in collaborazione con "Avvenire". Giovedì pomeriggio ci sarà invece l'incontro con José Tolentino Mendonça, una lectio che si inserisce nel ciclo di incontri che celebra i 100 anni dell'Università Cattolica. Tra i temi scelti per questo 2021 non mancano il cinema, la filosofia, l'arte e un percorso di letture dedicato alla nostra prima amministratrice, Armida Barelli.
Di seguito tutti i nostri appuntamenti (le prenotazioni saranno attive 2 settimane prima dell'evento).

 GIOVEDÌ 18 NOVEMBRE 

Ore 10.30Dibattito 
Università Cattolica del Sacro Cuore – L.go Gemelli 1 | Aula Pio XI
RESPONSABILITÀ SOCIALE: LA FINANZA DEL DOPO
con Elena Beccalli, mons. Mario Delpini, Giorgio Gobbi, Nicola Saldutti 

La pandemia da Covid-19 ha amplificato povertà e disuguaglianze, tanto da generare nuove fratture economico-sociali. Qual è il ruolo della finanza e delle banche in questo contesto? L’Arcivescovo di Milano, nel libro Credito e responsabilità sociale, interroga studiosi e professionisti sul futuro del sistema finanziario: «Sembra che ci sia un certo consenso sul fatto che il "gigante" sia ora ammalato. Vale la pena cercare rimedi? Ci si deve piuttosto augurare che scompaiano dalla terra i temibili giganti e cominci un’era nuova? Si può immaginare un modo diverso di abitare la terra?». A rispondere a questi quesiti, con il giornalista del “Corriere della Sera” Nicola Saldutti, saranno Mons. Mario Delpini e Giorgio Gobbi, Direttore della sede di Milano della Banca d’Italia. Con loro Elena Beccalli, curatrice del volume e preside della Facoltà di Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative dell’Università Cattolica.
L’incontro nasce dalle riflessioni ed esperienze sviluppate in Università Cattolica nel percorso educativo sul Documento Oeconomicae et Pecuniariae Quaestiones che confluisce nella collana Economia, finanza e responsabilità sociale.

Per partecipare inviare mail a ufficiostampa.vp@unicatt.it 

Ore 17:00 | Incontro con  l'autore 
Università Cattolica del Sacro Cuore – L.go Gemelli 1 | Aula Magna (con registrazione)
Live sul canale YouTube dell’Università Cattolica del Sacro Cuore al link
INSEGNARE È CAMMINARE. LA PAROLA IN USCITA E L’OSPITALITÀ DELLA CULTURA
con José Tolentino Mendonça 

«Pensare che insegnare sia semplicemente trasmettere ciò che è già noto, è la morte dell’insegnamento». Parole del card. José Tolentino Mendonça, il poeta e scrittore portoghese, Bibliotecario di Santa Romana Chiesa, autore di diversi libri molto amati dal pubblico italiano, come La mistica dell'istante, Il piccolo libro delle grandi domande, Chiamate in attesa.
Per Tolentino è necessario recuperare la dinamica dell’insegnare indicata da Gesù che, come si legge nel Vangelo «percorreva i villaggi d’intorno, insegnando» (Marco, 6, 6). Insegnare non è quindi accomodarsi su una sedia a parlare, aspettando che la gente venga ad ascoltare, ma è camminare, andando in mezzo alla gente, nella varietà dei luoghi da loro abitati, è esserne ospitati. Non è solo trasmettere una lezione, ma pensare il mondo, visitarlo, conoscerlo, disegnare e mettere in luce circuiti, continuità, interdipendenze, ponti nella diversità. 
La lectio fa parte del ciclo di incontri “Un secolo di futuro. L’università tra le generazioni” organizzato dall’Università Cattolica in occasione dei 100 anni dalla fondazione.


 VENERDÌ 19 NOVEMBRE 

ore 12:00 | Reading
Università Cattolica del Sacro Cuore | Via Necchi 9 – Cortile interno
in collaborazione con Collegio Marianum ed EDUCatt
STORIA AD ALTA VOCE DI UNA DONNA CONTROCORRENTE: ARMIDA BARELLI
con “I giusti continuano a leggere”, Mariagrazia Fiorentini, Velania La Mendola 

Nata a Milano nel 1882, e scomparsa nel 1952, Armida Barelli è stata una delle protagoniste del rinnovamento del nostro Paese, fautrice attiva del ruolo femminile nella società. Donna coraggiosa - non ha mai avuto timore di esprimere la propria opinione ad alta voce anche nelle situazioni più difficili -, dinamica, creativa, nel 1917 ha fondato la Gioventù Femminile di Azione Cattolica a Milano, diventandone poi presidente nazionale; con Agostino Gemelli ha fondato nel 1918 la casa editrice Vita e Pensiero, assumendo il ruolo di amministratrice; nel 1921 ha fondato l’Università Cattolica; nel 1929 l’Opera della Regalità. La sua appassionante storia verrà raccontata dalle voci degli studenti universitari del gruppo "I giusti continuano a leggere" attraverso la biografia Armida Barelli. Una donna fra due secoli scritta da Maria Sticco, che con lei animò la cultura cattolica del Novecento. Interverrà Mariagrazia Fiorentini, direttrice del collegio Marianum per raccontare come le studentesse hanno riscoperto questa figura organizzando una mostra in suo onore. Coordina Velania La Mendola di Vita e Pensiero.

Per iscriverti al reading clicca qui

ore 15.30 | Lezione aperta 
In streaming sul canale YouTube di Vita e Pensiero
in collaborazione con CIMO – Comunicazione per l'impresa, i media e le organizzazioni complesse
IL CINEMA AMERICANO E GLI INVESTIMENTI IN ITALIA: UNA LUNGA STORIA D’AMORE
con Francesca Piredda, Federico di Chio, Mariagrazia Fanchi, Alberto Pasquale, Alessandro Saba

La storia del cinema americano in Italia nasconde un lato inedito che ha a che fare con gli investimenti che l’industria di Hollywood ha riservato all’Italia fin dalle origini di questa arte. Una lunga storia d’amore che, bloccata dalla censura fascista e dagli eventi bellici, si lega a icone intramontabili come Walt Disney o a kolossal come Ben-Hur, che hanno condizionato anche gli ambiti sociali e culturali italiani. Una storia che arriva fino ai giorni nostri e che sarà al centro della lezione aperta con i docenti dell’Università Cattolica Federico Di Chio, dirigente Mediaset e autore del volume Il cinema americano in Italia, Francesca Piredda, docente di Istituzioni di storia del cinema, e Mariagrazia Fanchi, direttrice dell’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo e gli ospiti Alberto Pasquale, già dirigente Warner Bros Italia, ora docente all’Università Bocconi, e Alessandro Saba, responsabile Original Content Disney Italia.

SABATO 20 NOVEMBRE

ore 11.00 - Incontro con l’autore
Accademia di Belle Arti di Brera – Sala Napoleonica | via Brera, 28
In collaborazione con l'Accademia di Belle Arti di Brera
LO SGUARDO: LA LUCE CON LA QUALE ILLUMINIAMO IL MONDO
con Silvano Petrosino e Alessandro Di Chiara

La luce fa apparire, illumina, fa risplendere. Il guardare – spiega il filosofo Silvano Petrosino nella sua Piccola metafisica della luce - è momento e luogo in cui l'umano risponde e reagisce all'avanzare della luce. Lo sguardo allora è una risposta alla luce, che cambia per ognuno di noi; una risposta che può essere anche tenebra. Esempi illuminanti di una teoria dello sguardo possono essere gli artisti. Antonin Artaud ha scritto: «I suoi girasoli d’oro e di bronzo sono dipinti, ma adesso per capire un girasole in natura bisogna rivedere Van Gogh». Con quale sguardo Van Gogh illumina i girasoli? Petrosino, in dialogo con Alessandro Di Chiara, docente di Antropologia dell’arte, ci guida in questo percorso di conoscenza della luce. 
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

DOMENICA 21 novembre

ore 11.00 | Dibattito
PIME – Pontificio Istituto Missioni Estere – Sala Cremonesi | via Mose Bianchi, 94
In collaborazione con Avvenire
IL FUTURO DEL SUD DEL MONDO: dall’Africa all’America latina a noi
con Lucia Capuzzi, Giulio Albanese, Paolo Alfieri, Paolo Lambruschi, Alessandro Zaccuri

Se c’è una cosa che la pandemia ha dimostrato è che siamo tutti connessi: quello che succede in Africa, Cina, America, condiziona il destino dell’Europa e quello dell’Italia e viceversa. Gli autori della collana "Pagine Prime", edita da Vita e Pensiero con Avvenire, si confronteranno sul destino del Sud del mondo, quello più povero e indifeso, vittima di dittature, guerre, carestie, emergenze sanitarie. Un mondo in rivolta, come l’America latina raccontata da Lucia Capuzzi in Un continente in rivolta. L’America latina tra protesta e speranza; un mondo che sta subendo una nuova colonizzazione, come l’Africa alle prese con la Cina, come raccontano nel loro reportage inedito L’Africa non fa notizia (in arrivo) Paolo Alfieri, Paolo Lambruschi, Giulio Albanese. Presenta e modera l’incontro il curatore della collana, il giornalista e scrittore Alessandro Zaccuri.

Per partecipare prenotarsi a questo link.

 

Array
(
    [codice_fiscale_obbligatorio] => 1
    [coming_soon] => 0
    [fattura_obbligatoria] => 1
    [fuori_servizio] => 0
    [homepage_genere] => 0
    [insert_partecipanti_corso] => 0
    [moderazione_commenti] => 1
    [mostra_commenti_articoli] => 1
    [mostra_commenti_libri] => 1
    [multispedizione] => 0
    [pagamento_disattivo] => 0
    [reminder_carrello] => 0
    [sconto_tipologia_utente] => prodotto
)

Articolo letto 671 volte.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento