Festival dell'Economia 2022

Festival dell'Economia 2022

08.05.2022
Da giovedì 2 a domenica 5 giugno si terrà a Trento il Festival dell'Economia, che quest'anno, nell'edizione 2022, porta il titolo "Dopo la pandemia. Tra ordine e disordine" e stimolerà il dibattito tra le menti più brillanti del mondo scientifico, gli opinion leader di riferimento e importanti esperti delle più diverse discipline per analizzare com’è cambiato il mondo dopo la pandemia e la guerra in UcrainaDurante i quattro giorni il palinsesto della manifestazione si articolerà attraverso numerosi appuntamenti per tutto l’arco della giornata: gli ospiti saranno coinvolti in analisi, riflessioni e dibattiti su diversi filoni, tra cui demografia, economia e sostenibilità, Europa, parità di genere, transizione energetica e clima.

Tra i numerosi relatori che affronteranno il tema da diversi punti di vista parteciperanno anche alcuni nostri autori.

DOMENICA 5 GIUGNO ore 11:00
Filarmonica
Demografia, immigrazione e condizione femminile
Il demografo Alessandro Rosina, docente dell'Università Cattolica e autore di Crisi demografica. Politiche per un paese che ha smesso di crescere, interviene per parlare della crisi demografica in corso nel nostro Paese e proporre soluzione per affrontare le emergenze di un paese che invecchia. Con lui dialogano Gian Carlo Blangiardo, Presidente Istat, Anna Cristina D’Addio, Senior Policy Analyst UNESCO, Alberto Orioli, Vicedirettore Il Sole 24 Ore, Stefano Scarpetta, Director of the Employment, Labour and Social Affairs OECD, Laura Zanfrini, Professoressa, Università Cattolica del Sacro Cuore e Responsabile Settore Economia e Lavoro, Fondazione ISMU.

Venerdì 3 giugno alle ore 15:00 Elena Beccalli, autrice di Credito e responsabilità sociale, interverrà durante l'incontro "L'impresa sociale per un sviluppo economico sostenibile" per parlare di economia circolare e sostenibilità, mentre sabato 4 giugno alle ore 15:00 Leonardo Becchetti, autore di L'economia tra il venerdì e il sabato, e Luigino Bruni, autore di molti volumi tra cui L'arte della gratuità, dialogheranno durante l'incontro "Un futuro sostenibile dopo la pandemia".


MEMO
Festival dell'Economia
dal 2 al 5 giugno - Trento
per info: https://www.festivaleconomia.it/it
 
Crisi demografica
Crisi demografica
autore: Alessandro Rosina
collana: Piccola biblioteca per un Paese normale
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2021 | pagine: 168
La crisi demografica è ormai emergenza: bisogna invertire la rotta dell'insostenibilità perché la società non imploda.
€ 14,00

Array
(
    [codice_fiscale_obbligatorio] => 1
    [coming_soon] => 0
    [fattura_obbligatoria] => 1
    [fuori_servizio] => 0
    [homepage_genere] => 0
    [insert_partecipanti_corso] => 0
    [moderazione_commenti] => 1
    [mostra_commenti_articoli] => 1
    [mostra_commenti_libri] => 1
    [multispedizione] => 0
    [pagamento_disattivo] => 0
    [reminder_carrello] => 0
    [sconto_tipologia_utente] => prodotto
)

Articolo letto 132 volte.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane