Il grido di libertà delle donne afghane in Senato

Il grido di libertà delle donne afghane in Senato

15.11.2023
«Come rendere il mondo un po' migliore svolgendo semplicemente il nostro lavoro di giornalisti?» è uno dei principali interrogativi che ha dato vita prima alla campagna #avvenireperdonneafghane, sulle pagine del quotidiano e online, poi al libro Noi, afghane. Voci di donne che resistono ai talebani, a cura delle giornaliste di «Avvenire» Antonella MarianiLucia Capuzzi e Viviana Daloiso

Mercoledì 22 novembre alle ore 17:00 presso il Senato della Repubblica si svolgerà la presentazione del libro con la Senatrice Alessandra Maiorino, coordinatrice del Comitato Politiche di Genere e Diritti Civili del M5S, le curatrici Antonella Mariani e Viviana Daloiso insieme ad Arianna Briganti, cofondatrice e vice presidente di NOVE Caring Humans, e Flavia Mariani, consulente di marketing e comunicazione della stessa organizzazione impegnata nel miglioramento del ruolo delle donne nella società.

Il libro-inchiesta raccoglie oltre 40 storie, volti e racconti delle donne afghane. Attraverso le loro voci si mostrano le condizioni in cui sono costrette a vivere le donne afghane, ma anche restituire loro il diritto di parola che non hanno a causa dei fondamentalisti islamici che impongono divieti in tutti gli ambiti delle loro vite. Mariam, Zarifa, Madina, Shaza sono donne senza diritti, che vivono in prigioni di stoffa, che non possono più lavorare né completare gli studi. Ma sono anche donne tenaci che vogliono lottare per le loro libertà. Le testimonianze raccolte, arricchite dalle intense immagini scattate dalla fotografa romana Laura Salvinelli, più volte inviata in Afghanistan, tracciano un mosaico di coraggio, resistenza e speranza delle donne afghane.
MEMO:
Mercoledì 22 novembre ore 17:00
Sala caduti di Nassiriya - Senato della Repubblica
Piazza Madama - Roma
diretta streaming sul sito ufficiale del Senato: webtv.senato.it
Info per l'accesso all'evento sull'invito allegato


Download:
Noi Afghane_Roma_Palazzo Madama_22novembre.jpeg
 
Noi, afghane
Noi, afghane
Collana: Pagine prime
Formato: Libro | Editore: Vita e Pensiero | Anno: 2023 | Pagine: 200
Donne senza diritti, che vivono in prigioni di stoffa, che non possono più lavorare né completare gli studi. Donne che nell’Afghanistan dei taleban hanno solo una possibilità per esistere: scomparire.
€ 15,00

Array
(
    [acquista_oltre_giacenza] => 1
    [codice_fiscale_obbligatorio] => 1
    [coming_soon] => 0
    [disabilita_inserimento_ordini_backend] => 0
    [fattura_obbligatoria] => 1
    [fuori_servizio] => 0
    [has_login] => 1
    [has_messaggi_ordine] => 1
    [has_registrazione] => 1
    [homepage_genere] => 0
    [insert_partecipanti_corso] => 0
    [is_ordine_modificabile] => 1
    [moderazione_commenti] => 1
    [mostra_commenti_articoli] => 1
    [mostra_commenti_libri] => 1
    [multispedizione] => 0
    [pagamento_disattivo] => 0
    [reminder_carrello] => 0
    [sconto_tipologia_utente] => prodotto
    [seleziona_metodo_pagamento] => 1
    [seleziona_metodo_spedizione] => 1
)

Articolo letto 755 volte.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Inserire il codice per attivare il servizio.