Il valore del Sacro Cuore

Il valore del Sacro Cuore

01.12.2021
Cosa evoca oggi l’immagine del Sacro Cuore? Una devozione ormai superata? Ma il “cuore” è il “luogo” degli affetti, dove siamo davvero noi stessi. Lì si radica il nostro stare al mondo. Dio stesso “ha un cuore”, nutre degli affetti. Sono quelli rivelati dal Figlio. Gesù di Nazareth ci parla del desiderio di Dio, della sua dedizione incondizionata alla vita di ogni uomo e di ogni donna. Come non essere attratti da questa sua passione? 

Lunedì 13 dicembre alle ore 17.00
nell'Aula Magna della sede di Largo Gemelli Mons. PierAngelo Sequeri racconterà questo affetto irrevocabile a cui è intitolato l'Ateneo nella lectio Il Sacro Cuore di Gesù o degli affetti di Dio (prenotazione obbligatoria dalla pagina dedicata). Introduce S.E. Mons. Giuliodori, Assistente Ecclesiastico Generale dell’Università Cattolica.

L'incontro si inserisce nel ciclo di conferenze Un secolo di futuro. L'università tra le generazionicon il quale l’Università Cattolica ha posto al cuore delle celebrazioni del suo primo secolo di vita la necessità di promuovere e avviare una riflessione sul cambio d’epoca in corso.

PierAngelo Sequeri insegna al Pontificio Isti­tuto Giovanni Paolo II per le Scienze del matrimo­nio e della famiglia ed è membro della Commissione Teologica Internazionale. Teologo e musicologo, ha ideato e realizzato, con Licia Sbattella, la Fondazione Esagramma Sequeri Onlus, dove si svolgono percorsi riabilitativi, terapeutici e artistici per bambini e ragazzi con difficoltà psichiche e mentali. È autore di numerosi vo­lumi di teologia fondamentale, in particolare sui rapporti tra estetica e teologia. Tra le sue opere edi­te da Vita e Pensiero: L’umano alla prova (2002), A passo d’uomo. Miracoli e altre tracce (2012), La cruna dell’ego. Uscire dal monoteismo del sé (2017), Il timore di Dio (n.e. 2019), Lo sguardo oltre la mascherina (2020).

MEMO
Lunedì 13 dicembre 2021 ore 17.00
Università Cattolica del Sacro Cuore
Largo Gemelli 1, Milano | Aula Magna
 
La cruna dell'ego
La cruna dell'ego
autore: PierAngelo Sequeri
collana: Transizioni
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2017 | pagine: 146
La libertà dell’individuo, l’affermazione di sé e dei propri diritti e desideri, punto focale della modernità, è diventata oggi il culto ossessivo dell’identità personale. Un vero e proprio ‘monoteismo del sé’ che, consumando compulsivamente il mondo e gli altri come puri strumenti della propria realizzazione, finisce per consumare la sua stessa umanità. Il primo santo del calendario post-moderno non è più, come annunciava Marx, Prometeo, che sfidava gli dei in favore degli uomini. È Narciso, che vive dell’amore dell’altro ma non lo riconosce e non restituisce nulla. È un destino segnato per l’umano?
€ 15,00

Array
(
    [codice_fiscale_obbligatorio] => 1
    [coming_soon] => 0
    [fattura_obbligatoria] => 1
    [fuori_servizio] => 0
    [homepage_genere] => 0
    [insert_partecipanti_corso] => 0
    [moderazione_commenti] => 1
    [mostra_commenti_articoli] => 1
    [mostra_commenti_libri] => 1
    [multispedizione] => 0
    [pagamento_disattivo] => 0
    [reminder_carrello] => 0
    [sconto_tipologia_utente] => prodotto
)

Articolo letto 603 volte.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane