Il tuo browser non supporta JavaScript!

La donna sottrae, sconvolge e genera

31.01.2019
La costola perduta
La costola perduta
autori: Francesco Stoppa
formato: Libro
prezzo:
vai alla scheda »

Venerdì 15 febbraio alle 21.00 verrà presentato presso la Casa della Psicologia di Milano il libro di Francesco Stoppa "La costola perduta. Le risorse del femminile e la costruzione dell'umano".

L'autore, psicologo psicoterapeuta, analista membro della Scuola di psicoanalisi dei Forum del Campo lacaniano e docente ICLeS, può vantare 35 anni di esperienza in campo psicanalitico. In questo arco di tempo ha raccolto e ascoltato molte storie, fino a sviluppare un’analisi della «portata sociale dell’esigenza femminile dell’amore». 

«Noi siamo, esistiamo, e diamo posto agli altri» scrive sempre Stoppa nel libro, «perché veniamo a mancare a noi stessi. Fortunatamente non ci bastiamo». Ecco allora l'alterità rappresentata dal femminile nella storia dell'umanità. Un punto di vista che ribalta anche l’interpretazione più diffusa della Creazione biblica: la donna non è appendice dell’uomo, ma colei che gli sottrae qualcosa, che gli fa perdere simmetria, autoreferenzialità. Una perdita di equilibrio che porta un grado maggiore di vita, una vera e propria “donnazione”: il danno che ben presto si rivela dono. Perché è proprio la relazione con l’altro a consentirci di comprendere qualcosa di noi che non conosciamo ancora, il vuoto che permette il movimento. Stoppa orienta la sua ricerca dello specifico femminile scansando stereotipi e luoghi comuni, affrontando il tema sotto molteplici punti di vista, compreso quello politico e sociale.

Secondo i dati ISTAT ogni anno in Italia sono migliaia le donne che subiscono violenza e oltre cento quelle che vengono uccise, quasi sempre da un uomo a loro molto vicino.  «Riassumendo, l’odio per le donne, che è espressione della paura provata nei loro confronti, scaturisce dall’inconfessabile consapevolezza dell’invidia che si può provare per chi sa cavarsela meglio di noi con la vita».

Ma lo studioso non si limita a guardare la violenza solo dal punto di vista maschile, analizza anche la prospettiva della donna e osserva come esista a volte una resistenza, una “paura che gioca la sua parte impedendo il più delle volte di uscire dal ruolo di vittima”: quel “Io ti salverò” che la porta ad attendere che si sciolga l’incantesimo che ha imprigionato la figura amorevole e tenera del padre dentro la pelle del lupo.  Un lungo cammino ancora da percorrere, sostiene Stoppa, perché sono le risorse che l’universo femminile mette in campo a contribuire alla costruzione della civiltà, dell’umano.

Durante l'evento, organizzata dall'Ordine degli Psicologi della Lombardia (OPL), dialogheranno con l'autore Graziano Senzolo, Psicologo, psicoterapeuta, psicoanalista membro dell’Internazionale dei Forum del Campo lacaniano e Anna Pavone, giornalista e scrittrice. 
Modera l'incontro Anna Barracco, Referente del Progetto Libri dell'OPL.


Per chi vuole approfondire il tema consigliamo di leggere l'intervista all'autore sul nostro sito 
«Dentro di lei c’è il cielo»: donne e psicanalisi e ascoltare quella su Radio Fahrenheit.


MEMO: 

Venerdì 15 febbraio, ore 21.00
Casa della psicologia, Piazza Castello 2, Milano
Iscrizione online: https://www.opl.it/evento/15-02-2019-Presentazione-libri-La-costola-perduta-risorse-del-femminile-e-costruzione-umano-.php


Download:
20190215_libri.jpg
 

Array
(
    [codice_fiscale_obbligatorio] => 1
    [coming_soon] => 0
    [fattura_obbligatoria] => 1
    [fuori_servizio] => 0
    [homepage_genere] => 0
    [insert_partecipanti_corso] => 0
    [moderazione_commenti] => 1
    [mostra_commenti_articoli] => 1
    [mostra_commenti_libri] => 1
    [multispedizione] => 0
    [pagamento_disattivo] => 0
    [reminder_carrello] => 0
    [sconto_tipologia_utente] => prodotto
)

Articolo letto 3294 volte.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane