Il tuo browser non supporta JavaScript!

Le nostre proposte al Salone del libro arabo

09.03.2017


Gli Arabi e l’Europa: intrecci di lingue e culture
 è il titolo della terza edizione del Festival internazionale di lingua e cultura araba che animerà la sede dell'Università Cattolica dal 9 all'11 marzo.

Il Festival, organizzato dalla Facoltà di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere, dal Centro di Ricerca Lingua Araba (CARA) e dal Servizio Linguistico di Ateneo (SeLdA), propone tavole rotonde, incontri, reading di poesie, proiezioni di film in lingua originale sottotitolati in italiano, mostre fotografiche a cui prenderanno parte artisti, studiosi, scrittori, musicisti provenienti da paesi di cultura araba.

Il 10 marzo alle 11.30 Mario Gatti, Direttore della Sede di Milano, inaugurerà il Salone del libro arabo che ospiterà dieci case editrici arabe ed italiane.
L'iniziativa offre un'occasione di dialogo e confronto a cui partecipa anche la nostra casa editrice, proponendo una decina di titoli che guardano il mondo arabo da diverse prospettive e toccano temi linguistici, politici, sociali e religiosi.

Per chi volesse cimentarsi nello studio della lingua araba proponiamo Le parole in azione. Corso elementare di arabo di Elisa FerreroWael FarouqIntroduzione alla lingua araba, un saggio di Martino Diez che si rivolge, invece, a quanti hanno iniziato a studiare l'arabo e desiderano avere una visione più chiara sul funzionamento e sullo stuatuto di questa lingua.

Nell'ambito delle tematiche politiche si contraddistingue Islamismo e democrazia, il recente pamphlet di Riccardo Redaelli, docente di Geopolitica e di Storia e istituzioni dell’Asia. Sullo stesso filone troviamo La primavera araba L'onda lunga delle primavere arabe, che raccontano gli avvenimenti che, a partire dal 2010, hanno introdotto un cambiamento epocale nell'area del Mediterraneo e del vicino Oriente. 

Uno sguardo sui diversi aspetti della società araba, con la quale è necessario un dialogo interculturale, ci viene offerto dalla raccolta di saggi L'altro. Identità, dialogo e conflitto nella società plurale, a cura di Vincenzo Cesareo

La religione e il rapporto tra la fede cristiana e quella musulmana sono al centro dell'ultimo gruppo di libri protagonisti di questo Salone. Spesso dipinte come due religioni diametralmente distanti, Islam e Cristianesimo si incontrano nelle pratiche di preghiera descritte nel volume Pregare, un esperienza umana, curato da Lucetta Scaraffia. Mentre il saggio storico di Georges C. Anawati Islam e Cristianesimo, racconta l'incontro tra le due fedi nell'Occidente medievale.

Il Salone del libro arabo vi aspetta a partire da venerdì 10 marzo nel Cortile d'Onore dell'Università Cattolica, Largo Gemelli.


 

Array
(
    [codice_fiscale_obbligatorio] => 1
    [coming_soon] => 0
    [fattura_obbligatoria] => 1
    [fuori_servizio] => 0
    [homepage_genere] => 0
    [insert_partecipanti_corso] => 0
    [moderazione_commenti] => 1
    [mostra_commenti_articoli] => 1
    [mostra_commenti_libri] => 1
    [multispedizione] => 0
    [pagamento_disattivo] => 0
    [reminder_carrello] => 0
    [sconto_tipologia_utente] => prodotto
)

Articolo letto 864 volte.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane