Scuola di Lettura con Alessandro D’Avenia

Scuola di Lettura con Alessandro D’Avenia

05.10.2022

Sono tante le iniziative per avvicinare i più giovani alla lettura, ma non esistono iniziative direttamente rivolte agli universitari o agli adulti, che spesso abbandonano quest’abitudine perché oberati dallo studio o perché le attività digitali occupano ormai gran parte del tempo libero. 

Con lo scopo di riaffezionare al piacere di leggere nasce la Scuola di lettura promossa dalla casa editrice Vita e Pensiero, iniziativa che si inserisce all'interno della kermesse Viva il lettore, nata nel 2018 in occasione dei 100 anni dell’editrice, che racchiude nel titolo una esortazione e una speranza: che il lettore viva, evviva il lettore, perché, come scrive Alberto Manguel: «La lettura è il mezzo senza un fine tramite il quale giungiamo a conoscere qualcosa di più del mondo e di noi stessi».

Ma cos'è la Scuola di Lettura?
6 incontri (da ottobre 2022 a maggio 2023) con 6 maestri d’eccezione che racconteranno la loro esperienza di lettori partendo da un romanzo a loro particolarmente caro.

Si inizia il 27 ottobre alle 17:00 (in Università Cattolica, a Milano) con l’incontro «L’amore delle tre melagrane»: il mistero dell’amore in una sola fiaba, protagonista Alessandro D’Avenia, che ha scelto una delle Fiabe italiane di Italo Calvino.

Partecipare è semplice, basta compilare il form nella sezione Diventa un lettore: ci si può prenotare per una sola lezione, per tutte e sei, o solo ad alcune (presto sarà online tutto il programma).

Siete invitati a partecipare attivamente, leggendo il libro prescelto per poter interagire con l’autore il giorno dell’evento e gli altri lettori nei giorni precedenti. I partecipanti alla Scuola di lettura formeranno un gruppo composto da 20 persone (tra quelli che hanno scelto di partecipare attivamente), coordinati da un tutor, e ognuno riceverà un kit omaggio.
Ogni gruppo è associato a un incontro, ma gli incontri sono aperti a tutti e si terranno esclusivamente in presenza: perché vogliamo riappropriarci di spazi e tempi di condivisione culturale. Per questo chi vuole può semplicemente iscriversi come uditore, impegnandosi a partecipare in presenza e ascoltare la lezione il giorno dell’evento.

Come ha scritto D’Avenia: «Leggere non è un passa-tempo ma un apri-tempo. Io non leggo per “far passare” il tempo (è così poco quello di una vita), ma per dargli senso, intensificarlo e moltiplicarlo: dei libri belli, infatti, diventiamo la carne».

I posti per partecipare alla Scuola di lettura per l'evento con ALESSANDRO D'AVENIA sono ESAURITI. Potete comunque iscrivervi come UDITORI e partecipare all'incontro.

MEMO
Alessandro D’Avenia

Giovedì 27 ottobre, ore 17:00
Università Cattolica, Aula Magna
Largo Gemelli 1, Milano
Iscrizione obbligatoria



Download:
Programma completo.jpeg
 

Array
(
    [codice_fiscale_obbligatorio] => 1
    [coming_soon] => 0
    [disabilita_inserimento_ordini_backend] => 0
    [fattura_obbligatoria] => 1
    [fuori_servizio] => 0
    [homepage_genere] => 0
    [insert_partecipanti_corso] => 0
    [moderazione_commenti] => 1
    [mostra_commenti_articoli] => 1
    [mostra_commenti_libri] => 1
    [multispedizione] => 0
    [pagamento_disattivo] => 0
    [reminder_carrello] => 0
    [sconto_tipologia_utente] => prodotto
)

Articolo letto 1993 volte.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Inserire il codice per attivare il servizio.