Il tuo browser non supporta JavaScript!

Torino Spiritualità 2020: Respiro

11.09.2020



Oggi la più automatica tra le azioni che ogni giorno compiamo è improvvisamente uscita dal cono d’ombra dell’abitudine. L’emergenza covid-19 ci ha fatto riscoprire cosa significa davvero respirare: «abbiamo dovuto imparare a studiare il nostro respiro, a sorvegliarlo, a temere quello degli altri, a immaginare cosa voglia dire delegare un atto tanto spontaneo a un respiratore meccanico».
È proprio il “respiro” il cuore della nuova edizione di Torino Spiritualità, un respiro che è anche il passo con cui ci appropriamo del mondo, fatto di un’inspirazione, per portare il fuori dentro di noi, e di un’espirazione, per rendere in visioni, parole e pensieri ciò che abbiamo preso.
Agli incontri, che animeranno la città di Torino dal 24 al 27 settembre 2020, parteciperanno anche tre autori Vita e Pensiero: Silvano Petrosino, Alberto Manguel e Pablo D’Ors. Scopri tutti gli appuntamenti:

RESPIRARE PAGINE, IMMAGINARE MONDI
Venerdì 25 settembre | ore 15.00 | Online su pagina fb del festival e www.torinospiritualita.org
Leggere romanzi è fare esperienza sensoriale di altri mondi: osservarli mentre prendono consistenza poco a poco e poi entrarci d’un balzo per inspirarne le storie. Alberto Manguel scrittore e traduttore argentino intervistato da Armando Buonaiuto, racconta il suo rapporto di amicizia con le figure di carta e di inchiostro di cui parla in Mostri favolosi (con illustrazioni dell’autore). Tra Alice e il capitano Achab, Cappuccetto Rosso e Madame Bovary, il suo nuovo libro è la dichiarazione d’amore di chi, nell’immaginazione letteraria, ha trovato il proprio respiro vitale.
(Dopo la messa in onda gli incontri restano disponibili online)

RIDERE È RESPIRARE
Venerdì 25 settembre | ore 18.30 | Cortile di Combo, Corso Regina Margherita, 128, Torino
Brevi e veloci espirazioni. Da un punto di vista fisiologico la risata è questo, una modificazione del ritmo respiratorio, spesso foriera di effetti benefici per l’organismo. Ma chi è capace di ridere di sé e della vita conosce un’altra proprietà della risata: essere cristallina e vorticosa, contagiosa nella migliore accezione del termine, capace di allentare la gravità del mondo e di liberare un respiro che è insieme gioia e sollievo. Nel Cortile di Combo una chiacchierata “seria ma non troppo” tra il filosofo, autore di Dove abita l’infinito e di Il desiderio, Silvano Petrosino e l’attore comico Giacomo Poretti.
Evento a pagamento: Ingresso € 5
Biglietterie: al Circolo dei lettori (via Bogino 9 Torino), online su Vivaticket Acquista il tuo biglietto, presso il Teatro Carignano (tutti i giorni, ore 13.00-19.00), presso Combo (un’ora prima di ogni appuntamento) e su teatrostabiletorino.it (con diritto di prevendita). Gli spettatori degli appuntamenti a pagamento programmati presso il Cortile di Combo hanno diritto a uno sconto del 10% sulle consumazioni presentando il biglietto alla cassa. È inoltre possibile prenotare la cena a un prezzo speciale a partire da 18 euro: thisiscombo.com

IL RESPIRO PRIMA DEL SILENZIO
Sabato 26 settembre | ore 11.00 | Online su pagina fb del festival e www.torinospiritualita.org
Se per udire il suono del respiro bisogna essere capaci di silenzio, per non dissolvere il silenzio bisogna saper trattenere il fiato. La relazione che lega il silenzio al respiro è molto stretta, ma dove cercarla?
Lo scrittore spagnolo Pablo d'Ors, autore di Biografia del silenzio, si misura con questo interrogativo invitandoci all’avventura della meditazione, come pratica e modo diverso di stare al mondo.
(Dopo la messa in onda gli incontri restano disponibili online)

fonte: Torino Spiritualità
leggi tutto il programma sul sito torinospiritualità.org

MEMO:
Respirare pagine, immaginare mondi con Alberto Manguel e Armando Buonaiuto
Venerdì 25 settembre, ore 15.00
Online su pagina fb del festival e 
www.torinospiritualita.org

Ridere è respirare con Silvano Petrosino e Giacomo Poretti (a pagamento)
Venerdì 25 settembre, ore 18.30
Cortile di Combo, Corso Regina Margherita, 128, Torino


Il respiro prima del silenzio con Pablo d'Ors e Armando Buonaiuto
Sabato 26 settembre, ore 11.00
Online su pagina fb del festival e www.torinospiritualita.org

 

Array
(
    [codice_fiscale_obbligatorio] => 1
    [coming_soon] => 0
    [fattura_obbligatoria] => 1
    [fuori_servizio] => 0
    [homepage_genere] => 0
    [insert_partecipanti_corso] => 0
    [moderazione_commenti] => 1
    [mostra_commenti_articoli] => 1
    [mostra_commenti_libri] => 1
    [multispedizione] => 0
    [pagamento_disattivo] => 0
    [reminder_carrello] => 0
    [sconto_tipologia_utente] => prodotto
)

Articolo letto 433 volte.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane