Che sia un anno di luce

Che sia un anno di luce

03.01.2023
Biografia della Luce
Biografia della Luce
autori: Pablo d'Ors
formato: Libro
prezzo:
€ 23,75
invece di € 25,00
vai alla scheda »
Il desiderio di luce produce luce, scriveva Simone Weil.
Fissarsi sulle tenebre, sui cattivi pensieri, guardare troppo a lungo il proprio dolore, all'opposto, rischia di imprigionarci, di farci ipnotizzare dalla parte negativa del mondo.

Lo spiega Pablo d'Ors, il sacerdote madrileno cultore del silenzio e della meditazione, che alla luce ha dedicato proprio il volume Biografia della luce. Rispetto al suo best seller Biografia del silenzio, ha una mole più importante, sono infatti più di 500 pagine. Ma è una fortuna, perché è un percorso ricco, in cui ognuno può trovare la sua via seguendo quella del Vangelo e la vita di Gesù, anche saltando di capitolo in capitolo o sfogliando un capitolo al giorno e meditando. Il volume è diviso infatti in varie tappe (es. Iniziazione ai Misteri, Terapie dello Spirito, Racconti per il Risveglio, ecc.) e all'interno di ogni tappa si trovano delle figure parlanti racchiuse in microcapitoli (es. nella tappa Cuore di passione troviamo 8 microcapitoli: la pietra, la barca, la diserzione, le chiavi, la montagna, il rimprovero, la perseveranza, la domanda).

Gli abbiamo chiesto: «Perché abbiamo bisogno di luce?» Ci ha risposto: «Noi siamo la luce». Ecco perché:


Il volume, in promozione per tutto il mese di gennaio, è davvero uno strumento di riscoperta di sé stessi e delle relazioni attorno a noi insieme a una rilettura del Vangelo.
Ad esempio a proposito dei Magi d'Ors scrive:
«I magi sono uomini di conoscenza, non re o uomini di potere – come si è ostinata a sostenere la tradizione. Per questo hanno subito capito tutto. Perché l’illuminazione non la dà il potere, ma la conoscenza, la co-nascenza: nascere con ciò che abbiamo di fronte, nascere sempre a noi stessi davanti a qualunque realtà. Così una vita consacrata per intero allo studio e alla ricerca culminava per loro in quell’istante. Tutto il mistero insondabile su cui tanto avevano letto e conversato si condensava ora, nel bel mezzo di una notte silenziosa, in un nuovo nato. Tutto era ed è nell’amore di un uomo e di una donna.
Questo è il vero tempio: un uomo, una donna e il loro bambino, il mistero della famiglia. La vita è lì, sempre, anche se poche volte la riconosciamo. La vita era palpitante in quella notte santa, malgrado la scena della Sacra Famiglia – in quanto parte del nostro immaginario culturale – possa sembrarci immobile. No, niente di tutto ciò: Giuseppe trema d’emozione; Maria trema d’amore; il Bambino, come tutti i nuovi nati, si muove senza posa, scoprendo il miracolo d’essere vivo. Il Bambino si sta adattando al suo corpo, lo sta riconoscendo, sta familiarizzando con esso. Potremmo dire che Maria, Giuseppe e Gesù sono in uno stato di meditazione profonda, totalmente presenti: estasiati dall’amore, sorpresi dal miracolo e illuminati in mezzo alla notte da una stella enorme e indimenticabile.

L’astro luminoso era andato a collocarsi proprio sopra la grotta di Betlemme: quello era stato per i magi il segno. Tra il Bambino e la stella c’era una speciale unione che i magi furono capaci di percepire: c’è sempre un vincolo, invisibile ma reale, tra quel che sta sopra e quel che sta sotto, tra il cielo e la terra. Il Bambino e la stella: chi determina il destino di chi? Pensiamo di nascere sotto il segno degli astri, ma ecco che nasce un bambino dal quale, a quanto si dice, dipende la sorte degli astri. Questo è il messaggio: il piccolo è specchio del grande e, anzi, lo determina: fra di loro esiste in ogni istante un magico e perfetto allineamento.
Tutte le buone notizie si scrivono, fin dall’inizio, sotto il segno del granello di senape.
»

Buone letture e buon anno di luce, oltre le nuvole.
 

Array
(
    [acquista_oltre_giacenza] => 1
    [codice_fiscale_obbligatorio] => 1
    [coming_soon] => 0
    [disabilita_inserimento_ordini_backend] => 0
    [fattura_obbligatoria] => 1
    [fuori_servizio] => 0
    [homepage_genere] => 0
    [insert_partecipanti_corso] => 0
    [moderazione_commenti] => 1
    [mostra_commenti_articoli] => 1
    [mostra_commenti_libri] => 1
    [multispedizione] => 0
    [pagamento_disattivo] => 0
    [reminder_carrello] => 0
    [sconto_tipologia_utente] => prodotto
)

Articolo letto 384 volte.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Inserire il codice per attivare il servizio.