Anuario de Derecho Eclesiastico: L'arco che sostiene la Chiesa

Anuario de Derecho Eclesiastico: L'arco che sostiene la Chiesa

04.12.2015
La scelta dei temi affrontati in questo volume è in parte anche il frutto del personale percorso di vita dell'Autore. Giorgio Feliciani appare in primo luogo un canonista. Questa sua passione traspare dai titoli dell'ampia bibliografia. Tra essi ne sono stati selezionati venticinque, divisi in cinque sezioni, compresi nell'arco di tempo che va dal 1982 al 2012. 
Un elemento che caratterizza tutta la produzione scientifica di Giorgio Feliciani è anzitutto il rigore metodologico. Sintomatico in questo senso è che il primo contributo contenuto nella raccolta sia  proprio quello relativo ai “Lineamenti di ricerca sulle origini della codificazione canonica vigente” (1982). Uno scritto nel quale l'Autore dà conto dei primi risultati conseguiti nell'ambito di una vasta analisi sulla codificazione del 1917, basata su di una metodologia nuova rispetto agli studi precedenti, fondata sull'applicazione di principi tipici della indagine scientifica di carattere giuridico. In questo senso, quasi a chiusura di un cerchio ideale, anche l'ultimo saggio in ordine di tempo presente nel volume, “Esperienze canonistiche nella Università italiana del secolo XX” (2012), riprende questi temi, laddove l'Autore ha modo di sottolineare come “stante la giuridicità del diritto della Chiesa, esso debba essere investigato e insegnato con metodo giuridico” (p. 48). [...]
Nel saggio “Gli episcopati nuovi protagonisti delle relazioni tra la Chiesa e gli Stati” (2000) viene individuato il decisivo impulso offerto da Giovanni Paolo II alla funzione delle conferenze episcopali quali entità rappresentative non solo “ad intra” ma anche “ad extra dell'ambito ecclesiale” (pp. 334-335), avendo assegnato loro il compito di emanare norme di attuazione dei patti stipulati e “persino di pervenire a ulteriori intese con lo Stato”. Ancora in questi termini appare di particolare interesse ul più recente scritto “La questione delle nomine episcopali nella Repubblica Popolare Cinese” (2010), dedicato alla delicatissima questione della partecipazione degli Stati alle nomine episcopali in Cina. [...]
Ma cuore del volume risulta la Sezione Terza, dedicata ad Universalità e particolarismo nella Chiesa. Qui l'estro e la capacità di indagine di Giorgio Feliciani mostrano tutta la loro imponenza, spaziando nell'esame di un ordinamento in cui questi due elementi costituiscono aspetti inscindibilmente connessi.
Le pietre, il ponte e l'arco
Le pietre, il ponte e l'arco
autori: Giorgio Feliciani
formato: Libro
prezzo:
vai alla scheda »

News

11.11.2021
Josep Maria Esquirol in Italia
Dal 15 al 17 dicembre il filosofo catalano sarà In Italia per presentare l'ultimo libro "Umano, più umano".
10.11.2021
A Natale regala la luce
Si avvicina il Natale e per noi è il momento di proporvi una selezione di titoli sulle scritture, la spiritualità e la letteratura da far trovare sotto l’albero.
01.12.2021
Il valore del Sacro Cuore
Lunedì 13 dicembre Sequeri spiegherà il valore del Sacro Cuore per ogni cristiano e per l'Università Cattolica.
01.12.2021
Scienza e politica per la Sanità Pubblica
Il 20 dicembre a Roma Walter Ricciardi presenta "Sanità pubblica" con il Ministro della Salute, Roberto Speranza.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento