The textual tradition of the Carmen de uentis (AL 484): some preliminary conclusions with a new edition - Alberto Paulo Farmhouse - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

The textual tradition of the Carmen de uentis (AL 484): some preliminary conclusions with a new edition

digital The textual tradition of the Carmen de uentis (AL 484): some preliminary conclusions with a new edition
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2009 - 2
titolo The textual tradition of the Carmen de uentis (AL 484): some preliminary conclusions with a new edition
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2009
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The Carmen de uentis (AL 484) is a school poem on the names of the winds, considered by Traube and Díaz y Díaz to be a seventh-century Visigothic composition. It achieved a wide manuscript circulation throughout the Middle Ages, and can be found in over fifty manuscripts, sometimes embodied in wind diagrams. The earliest branch, the oldest witnesses to which date from the early eighth century, circulated mainly in Visigothic milieux and northern Italy. The descendants of a more recent archetype, possibly a revision by a Carolingian scholar which presents a more ‘classical’ text, are mostly found in Reims, Fleury, Germany and connected centres, from the early ninth century onwards; this archetype is the source for most later copies. This article is the first attempt to provide a full description of the textual tradition of the poem and suggests that Riese’s text should be reconsidered.

News

20.10.2021
Dante in conclave in Università Cattolica
Mercoledì 3 novembre alle ore 17.00 presentazione del libro di Gian Luca Potestà "Dante in conclave. La Lettera ai cardinali".
05.10.2021
Voci dalle periferie per una nuova Milano
Come ripartire dalle periferie? Ne abbiamo parlato insieme a Marisa Musaio, curatrice del recente volume "Ripartire dalla città".
06.10.2021
La metafisica diventa piccola e illumina l’umano
Intervista a Silvano Petrosino, il filosofo autore di "Piccola metafisica della luce. Una teoria dello sguardo".
05.10.2021
Maryanne Wolf a Milano
Maryanne Wolf torna a Milano il 25 ottobre in occasione dei cento anni dell'Università Cattolica.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento