Germania im 4. Jhdt. Das Schicksal eines Toponyms zwischen Anachronismus und ‚Resemantisierung‘ - Alessia Terrinoni - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Germania im 4. Jhdt. Das Schicksal eines Toponyms zwischen Anachronismus und ‚Resemantisierung‘

digital Germania im 4. Jhdt. Das Schicksal eines Toponyms zwischen Anachronismus und ‚Resemantisierung‘
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2020 - 1
titolo Germania im 4. Jhdt. Das Schicksal eines Toponyms zwischen Anachronismus und ‚Resemantisierung‘
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2020
doi 10.26350/000193_000067
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

From the second half of the 3th century AD the two different meanings of the term “Germania”, that is the territory beyond the River Rhine and the denomination of two Roman provinces, went through a similar, yet not identical redefinition process. Both underwent a strong semantic restriction: as for the first meaning, it started referring almost exclusively to particular geographical entities of the past. Both Latin and Greek authors of the time were indeed aware of the changed political and military situation in the Roman Empire, so that the word “Germania” was not used anymore to distinguish the politically fragmented regions of the north. At the same time, the term retains a rhetorical relevance in literary texts. As for the two Roman provinces, the semantic restriction of “Germania” meant that the term acquired a more technical meaning. Such a linguistic development reflects the complexity of the geo-political situation north of the Alps in the 4th century and how the practice of administration in the provinces interlaced with imperial propaganda.

keywords

Germania, geopolitics, late antiquity, Roman provinces

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

07.09.2020
Melarete: l'etica a scuola
Il progetto di Luigina Mortari di educazione all'etica per la scuola dell'infanzia e la primaria con spunti teorici, suggerimenti pratici e le storie illustrate.
09.09.2020
Vicini alla scuola: i nostri consigli di lettura
Fino al 30 settembre tutti i libri delle collane di pedagogia ed educazione sono disponibili a un prezzo scontato: ecco alcuni consigli di lettura dedicati agli insegnanti.
29.07.2021
Federico di Chio e il sogno a occhi aperti del cinema
Intervista al docente di strategia dei media audiovisivi e dirigente Mediaset che ha studiato le influenze del cinema americano in Italia.
16.09.2021
Luigino Bruni a PordenoneLegge
Quale economia ci porterà questa crisi e quale spiritualità? A PordenoneLegge l'autore di "Il capitalismo e il sacro".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento