Vendere contese e affittare parole: Sen. Herc. fur. 172-174 e un giudizio (sprezzante) sul mestiere dell’avvocato - Alfredo Casamento - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Vendere contese e affittare parole: Sen. Herc. fur. 172-174 e un giudizio (sprezzante) sul mestiere dell’avvocato

digital Vendere contese e affittare parole: Sen. Herc. fur. 172-174 e un giudizio (sprezzante) sul mestiere dell’avvocato
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2007 - 1
titolo Vendere contese e affittare parole: Sen. Herc. fur. 172-174 e un giudizio (sprezzante) sul mestiere dell’avvocato
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2007
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Lo studio analizza la sequenza di versi 172-174 del primo coro dell’Hercules furens, in cui Seneca, all’interno di ampie riprese del pensiero di Orazio, esprime un giudizio polemico sull’oratoria contemporanea. Attraverso il confronto con alcuni passi desunti da autori della prima età imperiale, che riflettono un’opinione diffusa sulla decadenza dell’eloquenza e sui suoi protagonisti, si dimostra come in effetti il giudizio di Seneca appaia particolarmente innovativo in special modo per quel che riguarda il profilo professionale dell’avvocato, di cui si denuncia la perversa tendenza ad assecondare in maniera esasperata i gusti di un pubblico clamosus.

News

06.06.2022
Rocco Ronza ospite di Stroncature
Venerdì 24 giugno Rocco Ronza presenta online "Periferie dell'Occidente. Italia e Sudafrica nell'ordine liberale 1795 - 1996".
10.05.2022
Abbiamo perso l'anima?
Anteprima del libro di Catherine Ternynck, "La possibilità dell'anima", una profonda riflessione su una parola che è più di un soffio.
28.04.2022
I libri dedicati ad Armida Barelli
Le iniziative editoriali dedicate alla Sorella Maggiore, per ricostruirne il pensiero e la vita in occasione della beatificazione del 30 aprile.
11.04.2022
L'icona, finestra dell'Oltre
Intervista a Giuliano Zanchi, autore di "Icone dell'esilio. Immagini vive nell'epoca dell'Arte e della Ragione".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane