The Aphoristic Galaxy. Mcluhan And Senecan Symbolism - Andrea Lombardinilo - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

The Aphoristic Galaxy. Mcluhan And Senecan Symbolism

digital The Aphoristic Galaxy. Mcluhan And Senecan Symbolism
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2020 - 2. Learning from the Virus: The Impact of the Pandemic on Communication, Media and Performing Arts Disciplinary Fields. A Round-Table
titolo The Aphoristic Galaxy. Mcluhan And Senecan Symbolism
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 10-2020
doi 10.26350/001200_000095
issn 0392-8667 (stampa) | 1827-7969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This essay focuses on the communicative implications stemming from the advertising campaign suggested in 2016 by the national archeological museum in Rome, entitled “Lucius Anneus Seneca dixit”. The choice made by one of the most important museums in the world to exploit Seneca’s semantic force implies a close reflection on the expressive impact of the Latin language to better probe our complexity, thanks to the relationship between expression, thought and wisdom. Furthermore, the English translation of those aphorisms sheds light on a communicative analysis of that publicity campaign, inspired by the semantic depth of Seneca’s writings. The advertising campaign used by the national archeological museum in Rome can be interpreted according to the strategies of museum communication, often characterized by a limited media relevance. Thus it may be useful to analyze the communicative function of Seneca’s aphorisms in times such as ours, featuring the speed of interpersonal exchanges and, therefore, the diffusion of epigrammatic propositions often lacking in the expressive originality of aphorisms. This is a factor highlighted by Marshall McLuhan in the Sixties thanks to his interest in aphorist communication, developed through the study of Senecan symbolism. Therefore, Senecan aphorisms may suggest further interpretative insights into our post-modernity, in compliance with the never-ending process of interactional innovation, including the strategies of cultural communication.

keywords

Communication; cultural heritage; aphorisms; mediology; narration.

Biografia dell'autore

Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” , Chieti-Pescara ‒ andrea.lombardinilo@unich.it.

News

07.09.2020
Melarete: l'etica a scuola
Il progetto di Luigina Mortari di educazione all'etica per la scuola dell'infanzia e la primaria con spunti teorici, suggerimenti pratici e le storie illustrate.
09.09.2020
Vicini alla scuola: i nostri consigli di lettura
Fino al 30 settembre tutti i libri delle collane di pedagogia ed educazione sono disponibili a un prezzo scontato: ecco alcuni consigli di lettura dedicati agli insegnanti.
29.07.2021
Federico di Chio e il sogno a occhi aperti del cinema
Intervista al docente di strategia dei media audiovisivi e dirigente Mediaset che ha studiato le influenze del cinema americano in Italia.
16.09.2021
Luigino Bruni a PordenoneLegge
Quale economia ci porterà questa crisi e quale spiritualità? A PordenoneLegge l'autore di "Il capitalismo e il sacro".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento