Il tuo browser non supporta JavaScript!

Etica del contratto e lo spot contract del gioco. Spunti per una direttiva di tutela

novitàdigital Etica del contratto e lo spot contract del gioco.
Spunti per una direttiva di tutela
Articolo
rivista JUS
fascicolo JUS - 2019 - 2
titolo Etica del contratto e lo spot contract del gioco. Spunti per una direttiva di tutela
Ethics of the contract and the gambling contract. Points for a protection policy
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2019
doi 10.26350/004084_000038
issn 00226955 (stampa)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The essay deals with the problems inherent in the gamblings that the Italian state organizes more and more widely. This is in some ways an emblematic case of how contemporary capitalism tends to escape any ethically based control. Significant is the attitude of the Italian law that admits these forms of gambling and at the same time considers the gambling addiction a disease deserving of the widest protection by the national health service. The author takes into consideration some possible directives for the protection of the player based on an evolutionary reading of the rules of the civil code dedicated to these contracts. In particular, it examines a possible extension of the concept of incapacity and possible invalidity of those gaming contracts in which the form does not contain the information required by the law on the risks of loss and on gambling addiction.

keywords

gambling contract, gambling addiction, incompetency, immoral contract, information duties, form of the contract

Biografia dell'autore

Università Cattolica del Sacro Cuore: andrea.nicolussi@unicatt.it

News

17.01.2020
Parole per la città: a Genova idee e libri
Giovedì 30 gennaio al Palazzo Ducale di Genova incontro con il giurista Gabrio Forti sul tema della giustizia a partire da "La cura delle norme".
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Intervista impossibile a Stevenson
Un piccolo e serio divertissement: un’intervista impossibile allo scrittore scozzese per raccontare la sua raccolta di scritti più intima e umana.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane