La tesi di Brentano e le sue influenze nel pensiero analitico - Andrea Tortoreto - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

La tesi di Brentano e le sue influenze nel pensiero analitico

digital La tesi di Brentano e le sue influenze nel pensiero analitico
Articolo
rivista RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA
sezione Online First
titolo La tesi di Brentano e le sue influenze nel pensiero analitico
Brentano’s Thesis and Its Influences in the Analytic Thought
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2022
doi 10.26350/001050_000296
issn 0035-6247 (stampa) | 1827-7926 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The aim of this paper is to show the historical influence exercised by the so-called Brentano’s thesis. According to Brentano intentionality, i.e. the property of being about something or having content, is  both necessary and sufficient condition of the mental: all and only mental phenomena exhibit intentionality. From this point of view, Brentano’s thesis responds to a cartesian, dualistic need, insofar as it  tries to distinguish the mental from the physical. This idea, deepened by Husserl, is taken up by early analytic philosophy and becomes the ground of the intentionalist program, according to which the  qualitative aspects of the mental have to be brought back to its intentional features. The review ends with some notes on Sellarsian adverbialism, pointing the way for future theoretical investigations on  the role that this position has in contemporary reflection.

keywords

Brentano, Intentionality, Philosophy of Perception, Bergmann, Sellars

Biografia dell'autore

Università degli Studi di Torino. Email: andrea.tortoreto@unito.it

News

02.05.2022
I nostri eventi al Salone del Libro 2022
Dal 19 al 23 maggio saremo al Salone Internazionale del libro di Torino: vi aspettiamo al Pad. 2 stand L69 per tanti eventi e grandi ospiti.
16.05.2022
La convergenza di interessi dietro la strage di Capaci
A trent'anni dalla strage di Capaci, vi proponiamo un estratto dal libro "Mafia. Fare memoria per combatterla" del giudice Antonio Balsamo.
16.05.2022
Charles de Foucauld, il santo del deserto
In occasione della canonizzazione, vi proponiamo due titoli - di Sequeri e d'Ors - per approfondire la figura di Charles de Foucauld.
16.05.2022
Onida: la passione del «ben pensare politicamente»
Per commemorare la memoria di Valerio Onida, recentemente scomparso, pubblichiamo un estratto del dialogo con Enzo Balboni.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane