Rivalutazione di una variante in Ovidio, Fast. I 310, alla luce di un verso tramandato dal florilegio prosodico Exempla diversorum auctorum - Angela Cossu - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Rivalutazione di una variante in Ovidio, Fast. I 310, alla luce di un verso tramandato dal florilegio prosodico Exempla diversorum auctorum

digital Rivalutazione di una variante in Ovidio, Fast. I
310, alla luce di un verso tramandato dal florilegio prosodico Exempla diversorum auctorum
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2019 - 1
titolo Rivalutazione di una variante in Ovidio, Fast. I 310, alla luce di un verso tramandato dal florilegio prosodico Exempla diversorum auctorum
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2019
doi 10.26350/000193_000038
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The IXth century prosodic florilegium Exempla diversorum auctorum transmits the ovidian verse Fast. I 310 (ponemusque suos ad vaga signa dies) in a very corrupted form. By the analysis of the corruptions we can retrace the original form of the text, which probably had the lesson stata signa instead of the accepted vaga signa. A study of the context of the verse allows us to re-evaluate the variant, which seemed so far to be transmitted exclusively by recent witnesses of the Fasti.

keywords

Ovid, Fasti, astronomy, prosodic florilegia, manuscript tradition.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

18.01.2022
Rimanere sulla piazza
Dalla rinnovata "Rivista del Clero" 1/2022 un estratto dell'editoriale del direttore Giuliano Zanchi.
14.01.2022
Donne, figli e lavoro: il nodo tutto italiano
Breve estratto dal libro "Crisi demografica. Politiche per un paese che ha smesso di crescere" di Alessandro Rosina dedicato alle donne.
26.11.2021
Premio internazionale alla biografia di papa Gregorio IX
Alberto Spataro ha ricevuto il premio "Wissenschaftlichen Stauferpreise" con il volume "Velud fulgor meridianus".
07.01.2022
Smart working sì o no? Partiamo dai lavoratori
Intervista a Pesenti e Scansani, autori di "Smart Working Reloaded", per capire come trarre il meglio dal lavoro agile senza perdere umanità e diritti.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane