Prossimità mediate: distanza e responsabilità nella sfera mediale - Anna Manzato - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Prossimità mediate: distanza e responsabilità nella sfera mediale

digital Prossimità mediate: distanza e responsabilità nella sfera mediale
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2012 - 4
titolo Prossimità mediate: distanza e responsabilità nella sfera mediale
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 04-2012
issn 0039-291X (stampa) | 1827-7896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

A. MANZATO, Mediated proximities: distance and responsibility in the media sphere

In a more and more globalized world, our relationship with distant others is particularly guaranteed by media. More specifically, media are the devices through which we connect with images and narrations of distant suffering. In this context, the question arises of how to react properly to the suffering, thus approaching a moral dimension in media production and consumption. The article draws in the first instance from Roger Silverstone’s latest work, Media and morality, discussing how the space of appearance developed by media, the mediapolis, allows dialogue and care for the distant other. A proper distance in representation is required, which does not neutralize difference, nor makes it totally untouchable. Mediapolis has to be the space of hospitality and polyphony. Images of suffering, in a moral dimension, must involve a disposition to action that overcomes emotions through an «acting word». In this sense, the risk of «compassion fatigue» and of discursive strategies of denial has to be replaced by a personal responsibility as media producers, audiences and citizens.

Key words: mediapolis, moral dimension in the media, proper distance, spectacle of suffering, compassion fatigue.

News

11.01.2022
Leadership di cura: presentazione live
Mercoledì 19 gennaio ore 18.00 presentazione live di "Leadership di cura" di Valeria Cantoni Mamiani sui nostri canali Youtube e Facebook.
26.11.2021
Premio internazionale alla biografia di papa Gregorio IX
Alberto Spataro ha ricevuto il premio "Wissenschaftlichen Stauferpreise" con il volume "Velud fulgor meridianus".
07.01.2022
Smart working sì o no? Partiamo dai lavoratori
Intervista a Pesenti e Scansani, autori di "Smart Working Reloaded", per capire come trarre il meglio dal lavoro agile senza perdere umanità e diritti.
17.11.2021
Vita e Pensiero premia i laureati del Premio Gemelli
Tra i vincitori del Premio Gemelli, l'editrice ha scelto la tesi di Eleonora Carraro sulla comunicazione digitale e la creatività, ora open access.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane