Il tuo browser non supporta JavaScript!

I fratelli Bonisoli, pittori cremonesi fra XVII e XVIII secolo

digital I fratelli Bonisoli, pittori cremonesi fra XVII e XVIII secolo
Articolo
rivista ARTE LOMBARDA
fascicolo ARTE LOMBARDA - 2012 - 3
titolo I fratelli Bonisoli, pittori cremonesi fra XVII e XVIII secolo
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2012
issn 0004-3443 (stampa)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The Bonisoli brothers, painters from Cremona between 17th and 18th Century

The essay proposes a reconstruction of the artistic career of Agostino Bonisoli (Cremona, 1637/8-Tornata, 1707), a painter virtually unknown today, but vastly appreciated by noted patrons of his time. His body of work, characterized by a general unevenness in both style and quality, is here thoroughly reconsidered. During her research, the author could establish that such inconsistency was a consequence of the frequent interventions by the artist’s workshop and his younger brother Carlo, who is barely mentioned in the bibliography. A catalogue of Agostino Bonisoli’s paintings could then be completed, with 8 documented works, 30 lost and 17 excluded. The newlydiscovered documents also make it possible to identify Agostino as the author of a canvas from the Ala Ponzone Museum in Cremona, previously attributed to Jacopo Ferrari. Carlo Bonisoli’s artistic career also receives attention for the first time, as eight paintings on canvas and the frescoes in the church of Beata Vergine delle Grazie in Cortemaggiore, made in collaboration with Giuseppe Natali, are now attributed to Agostino’s brother.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

17.02.2020
Il lettore nell'epoca digitale
Dal 2 al 16 marzo un ciclo di incontri dedicato al lettore al Palazzo Ducale di Genova con Petrosino, Esquirol, Ossola, Affinati, Sequeri. Tolentino.
14.02.2020
La fuga dei cervelli nel mondo antico
Una storia raccolta nel volume "Migranti e lavoro qualificato nel mondo antico": intervista ai curatori Cinzia Bearzot, Franca Landucci e Giuseppe Zecchini.
14.02.2020
Google ci rende meno liberali?
Anteprima del saggio di Sonia Lucarelli che analizza fondamenta, evoluzione e crisi dell’ordine liberale di fronte alle nuove sfide: digitale in primis.
06.02.2020
George Steiner: un incontro indimenticabile
Il 3 febbraio si è spento il grande critico Steiner, nostro ospite nel 2012 per "Il libro dei libri".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane