Il tuo browser non supporta JavaScript!

Pluralismo ontologico e ontologia della sostanza La critica di Putnam alla tesi quineana sull’indeterminatezza della traduzione

novitàdigital Pluralismo ontologico e ontologia della sostanza
La critica di Putnam alla tesi quineana sull’indeterminatezza della traduzione
Articolo
rivista RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA
sezione Online First
titolo Pluralismo ontologico e ontologia della sostanza La critica di Putnam alla tesi quineana sull’indeterminatezza della traduzione
Ontological Pluralism and Ontology of the Substance. Putnam’s Criticism on Quinean Thesis of the Indeterminacy of Translation
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2019
doi 10.26350/001050_000138
issn 00356247 (stampa) | 18277926 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The paper provides an interpretation of Putnam’s ontological pluralism as articulated in the Philosophical Papers and The Meaning and the Moral Sciences, with respect especially to Quine’s ontological relativity. The model-theoretic argument is usually taken to support an anti-realist ontological view analogous to Quine’s, on which determining the meaning of words univocally is impossible. Contrary to this view, the paper argues that Putnam’s criticism of the indeterminacy of translation shows that the rejection of metaphysical realism does not amount to an anti-realist view. Rather, Putnam proposes a ‘sophisitcated’ realism admitting of a plurality of equivalent and mutually irreducible descriptions of the same fact. The paper concludes by pointing out that the compatibility between ontological pluralism and realism is the result of a synthesis of Aristotelianism and Kantianism obtained thanks to the mediation of pragmatism.

keywords

Ontological Pluralism, Realism, Indeterminacy of translation, Holism, Pragmatism

Biografia dell'autore

antonio.lizzadri@unicatt.it

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.
18.11.2019
Antigone encore! Il femminile e la polis
Mercoledì 4 dicembre in Università Cattolica un seminario per riflettere a partire dalla figura di Antigone sul valore della libertà e della disobbedienza civile intervallato da letture e performance artistiche.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane