Il tuo browser non supporta JavaScript!

Giovinezza impossibile. Latitanza degli adulti nella relazione educativa

digital Giovinezza impossibile. Latitanza degli adulti nella relazione educativa
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2011 - 2
titolo Giovinezza impossibile. Latitanza degli adulti nella relazione educativa
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2011
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Torniamo sul tema educativo con la provocatoria riflessione di don Armando Matteo, assistente generale della FUCI. La sua analisi intende anzitutto disegnare lo sfondo generale sul quale si colloca l’educazione giovanile, impresa ai limiti dell’improbabile a motivo dei connotati assunti dall’attuale generazione adulta, che ha sequestrato per sé l’ideale della gioventù, venendo così radicalmente meno a quel ruolo di controparte autorevole, necessaria per stabilire la relazione educativa: «Gli adulti si sono dunque così avvicinati ai giovani da confondersi con essi, rendendo ogni dialogo impossibile». Dal ripristino e dalla salvaguardia delle differenze si deve quindi ripartire per dare dignità all’età giovanile, ora costretta in una sorta di sterile limbo, che impedisce ai giovani di crescere e ‘giovare’ all’intera società, ma anche agli adulti di assumere le responsabilità proprie alla loro condizione anagrafica: «Se dunque negli adulti non vi è più nulla o quasi oltre quel mito della giovinezza che li sta consumando, quali ragioni avrebbero i giovani per entrare in dialogo con loro, potendo essi stessi contare su una giovinezza vera e non artificiale?».

News

17.01.2020
Parole per la città: a Genova idee e libri
Giovedì 30 gennaio al Palazzo Ducale di Genova incontro con il giurista Gabrio Forti sul tema della giustizia a partire da "La cura delle norme".
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Intervista impossibile a Stevenson
Un piccolo e serio divertissement: un’intervista impossibile allo scrittore scozzese per raccontare la sua raccolta di scritti più intima e umana.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane