Drivers of Occupational Gender Desegregation in Southern European Countries - Barbara Barabaschi, Chiara Mussida - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Drivers of Occupational Gender Desegregation in Southern European Countries

digital Drivers of Occupational Gender Desegregation in Southern
European Countries
Articolo
rivista RIVISTA INTERNAZIONALE DI SCIENZE SOCIALI
fascicolo RIVISTA INTERNAZIONALE DI SCIENZE SOCIALI - 2016 - 2
titolo Drivers of Occupational Gender Desegregation in Southern European Countries
Autori
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2016
issn 0035-676X (stampa) | 1827-7918 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Occupational gender segregation is an enduring feature of labour markets across all industrialized countries. We study the relevance of segregation with a particular emphasis on gender and occupation and its impact on gender inequalities in access to employment and wages. We analyse four Southern European countries, i.e., Italy, Spain, Portugal and Greece, characterized by different labour market institutions even though similar in the features of the welfare state. We find that education plays a role especially for female selection into employment and for highly educated women a reduction of occupational segregation (or desegregation). Nonetheless, household characteristics, as presence of kids still represents barriers preventing (low educated) women full participation to the labour market. The nature of these obstacles is mixed since there are socio, cultural, and institutional factors related to the ambivalent role of the welfare state, burdening women of (almost) all caring activities and duties within the household.

News

05.10.2021
Voci dalle periferie per una nuova Milano
Come ripartire dalle periferie? Ne abbiamo parlato insieme a Marisa Musaio, curatrice del recente volume "Ripartire dalla città".
06.10.2021
La metafisica diventa piccola e illumina l’umano
Intervista a Silvano Petrosino, il filosofo autore di "Piccola metafisica della luce. Una teoria dello sguardo".
05.10.2021
Maryanne Wolf a Milano
Maryanne Wolf torna a Milano il 25 ottobre in occasione dei cento anni dell'Università Cattolica.
04.10.2021
Un vero maestro non indica mai se stesso
Anteprima del nuovo libro del sacerdote e scrittore madrileno Pablo d'Ors, "Biografia della luce".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento