Il tuo browser non supporta JavaScript!

La condizione giuridica degli edifici di culto

digital La condizione giuridica degli edifici di culto
Articolo
rivista JUS
fascicolo JUS - 2008 - 1
titolo La condizione giuridica degli edifici di culto
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2008
issn 00226955 (stampa)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The legal position of places of worship in Italy has changed profoundly, but religious practice has changed even more, as a new religious pluralism has taken root. Among the most important problems are those of churches owned by the «Fondo Edifici di Culto»; legal constraints on usage; different concepts of worship in the recently arrived religions. Moreover, the privileges granted to Catholic churches are being curtailed and identical rights are being extended to other religions. Yet the denominations of the immigrant communities, although representing significant numbers of adherents, are unable to profit from the provisions of the law, since they themselves are not juridical entities and are not duly recognised as such by local authorities. Some denominations constitute themselves as associations or non-profit-making organisation (ONLUS) in order to enjoy legal benefits. This often leads to disputes between property owners and religious bodies. The article considers the contradictions arising from this situation and sets forth proposals for fair and equal legislation concerning places of worship.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

06.02.2020
George Steiner: un incontro indimenticabile
Il 3 febbraio si è spento il grande critico Steiner, nostro ospite nel 2012 per "Il libro dei libri".
28.01.2020
Libertà ed ethos aristocratico
Anteprima del contributo di Alessandro Barbero nel volume "Libertas. Secoli X-XIII" a cura di Nicolangelo D'Acunto ed Elisabetta Filippini.
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Intervista impossibile a Stevenson
Un piccolo e serio divertissement: un’intervista impossibile allo scrittore scozzese per raccontare la sua raccolta di scritti più intima e umana.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane