Regional Wage Differentials and Collective Bargaining in Italy - Carlo Dell'Aringa, Laura Pagani - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Regional Wage Differentials and Collective Bargaining in Italy

digital Regional Wage Differentials and Collective Bargaining in Italy
Articolo
rivista RIVISTA INTERNAZIONALE DI SCIENZE SOCIALI
fascicolo RIVISTA INTERNAZIONALE DI SCIENZE SOCIALI - 2005 - 2
titolo Regional Wage Differentials and Collective Bargaining in Italy
Autori ,
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 04-2005
issn 0035-676X (stampa) | 1827-7918 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This paper uses ESES (European Structure of Earnings Survey) data for 1995 in order to investigate the impact of the Italian bargaining system on regional wage differentials and on local wage dispersion. The ESES survey is a large matched employer-employee data-set containing a wealth of information regarding characteristics of both workers and firms. The main findings suggest that in the south of Italy, in specific conditions, the minimum wages established by national sectoral collective agreements oblige some firms to pay higher wages than they would have done had there been no national agreement. In addition, wage dispersion in the south is more compressed for workers covered than for workers not covered by a national collective agreement. These results can be interpreted as indirect evidence for the fact that national collective bargaining creates regional «wage floors».

News

18.01.2022
Rimanere sulla piazza
Dalla rinnovata "Rivista del Clero" 1/2022 un estratto dell'editoriale del direttore Giuliano Zanchi.
14.01.2022
Donne, figli e lavoro: il nodo tutto italiano
Breve estratto dal libro "Crisi demografica. Politiche per un paese che ha smesso di crescere" di Alessandro Rosina dedicato alle donne.
26.11.2021
Premio internazionale alla biografia di papa Gregorio IX
Alberto Spataro ha ricevuto il premio "Wissenschaftlichen Stauferpreise" con il volume "Velud fulgor meridianus".
07.01.2022
Smart working sì o no? Partiamo dai lavoratori
Intervista a Pesenti e Scansani, autori di "Smart Working Reloaded", per capire come trarre il meglio dal lavoro agile senza perdere umanità e diritti.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane